NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » news

 



Torna alle news dal Golfo

Migranti, Cirielli: «Sindaco di Sapri specula sulla pelle dei cittadini»

Migranti, Cirielli (Fratelli di Italia): “Sindaco di Sapri specula sulla pelle dei cittadini”
“Il sindaco di Sapri Antonio Gentile che si dichiara pronto ad accogliere la nave Aquarius nel porto della sua città si dimostra un campione di demagogia e opportunismo politico”: lo afferma in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e presidente della direzione nazionale di Fratelli di Italia.
“Ritengo grave che un rappresentante delle Istituzioni faccia speculazione politica sulla pelle dei cittadini” spiega Cirielli.
“L’Italia fino a prova contraria è uno Stato sovrano. E Gentile sa bene di non aver alcun potere sul tema immigrazione. Le decisioni spettano al ministro dell’Interno e delle Infrastrutture. La sua uscita dimostra come voglia utilizzare un’emergenza nazionale per trarne un vantaggio politico” conclude il parlamentare di Fdi.
(Ufficio stampa on. Edmondo Cirielli)

Inserito da Golfonetwork lunedì 11 giugno 2018 alle 20:56



Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 87.19.75.1xxx - da: Italia. Scritto martedì 12 giugno 2018 alle 20:56
Una soluzione c'è: migranti distribuiti tra tutti i paesi europei e principalmente la Francia che ha combinato il guaio in Libia. La musica è cambiata! Ed è solo l'inizio.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 217.196.132xxx - da: Sapri. Scritto martedì 12 giugno 2018 alle 20:51
Il sindaco ne può prendere migliaia di migranti però li deve ospitare a casa sua...

Commento di: Utente non registrato - Ip: 5.170.0.2xxx - da: Italia. Scritto martedì 12 giugno 2018 alle 19:29
Quanti che già sono saltati sulla barca dei vincitori....
Pensatevi, ma solo per un momento, se potete e lo sapete fare, nella stessa situazione di questi straccioni. Ma davvero credete che se non ci fossero più i migranti, l'Italia diventerebbe la Svizzera? Ancora molti fanno finta di non ricordare che il problema per l'Italia siamo solo noi

Commento di: Utente non registrato - Ip: 5.170.143.xxx - da: Sapri. Scritto martedì 12 giugno 2018 alle 19:19
"Guai a voi anime prave!"

Ed ecco venire verso di noi su una barca un vecchio -Caronte- che ci gridò: "Guai a voi, anime dannate !"
Non sperate di vedere il cielo ......
Dante Alighieri, Divina Commedia.
Le parole, usate da gente pavida, fanno male come i sassi. Esse denotano tanta lontananza dal messaggio d'amore, di speranza e di carità di Gesù Cristo, che fu crocifisso per la nostra salvezza.
Un giorno, ne sono sicuro, ogni anonimo commentatore passerà la sua "nottata dell'innominato" di manzoniana memoria.
L'amore verso il prossimo è la sola strada che porta a Dio.
Il Sindaco Antonio Gentile la sta percorrendo, come mostra il suo impegno sentito nel sociale.
prof. Nicola Pisani

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.12.119.xxx - da: Sapri. Scritto martedì 12 giugno 2018 alle 19:06
Vedo che anche a livello locale FdI va al traino della Lega (non più) Nord e l'on Cirielli ne è diventato portavoce.
Sul punto.
Penso che la proposta del Antonio Gentile - Sindaco di Sapri dimostri civismo e umanità; tuttavia mi pare abbia colto l'occasione sbagliata con il metodo errato. E' evidente che il problema della immigrazione esiste e vi sono Comuni italiani che lo hanno affrontato con benefici per le rispettive comunità, è evidente che affrontarlo in modo umano e, al tempo stesso, pragmatico è un segnale di civiltà che dovrebbe onorare le comunità che si attivano. Ma è chiaro che a Sapri anche questo argomento non è discusso e condiviso, sui social network prevale l'ignoranza, inumanità e irrazionalità; il Sindaco non lo può ignorare facendo una proposta improvvisa. Egli sa che l'argomento è stato ignorato per 5 anni da Sapridemocratica e lo stesso ha fatto nella sua timida vita Sapri Cambia, liste che ora si ergono a incredibili giudici. Se la Sua proposta è animata da spirito sincero, come credo, non abbandoni la questione che potrebbe diventare l'occasione per far emergere i cittadini democratici, civili consapevoli che la solidarietà non si può solo chiedere ma anche dare; trovi le forme ed il metodo opportuno per farlo. Manzoni scriveva: "il buon senso c'era ma se ne stava nascosto per paura del senso comune", coraggio Sindaco!
Massimo Calise

Commento di: Utente non registrato - Ip: 5.168.209.xxx - da: Italia. Scritto martedì 12 giugno 2018 alle 13:05
Ho visto che la storia,maestra di vita, purtroppo e' poco conosciuta, Pisacane quando sbarco' a Sapri venendo a imporre la liberta'con i suoi manutengoli saccheggiarono, violentarono e oltraggiarono il territorio, Pisacane studio' alla Nunziatella, ma non ne fece profitto, Cirielli che ha studiato alla Nunziatella (ma ne ha fatto profitto) e conoscendo la storia ha capito che gli sbarchi sono nocivi per il territorio. Bravo Cirielli.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 212.216.16xxx - da: Italia. Scritto martedì 12 giugno 2018 alle 12:49
Che l'Italia sia un paese sovrano ho i miei dubbi. Cmq Grande Cirielli.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 5.91.169.xxx - da: Sapri. Scritto martedì 12 giugno 2018 alle 12:31
Se lo stato sovrano italiano si macchia della colpa di mandare a morte centinaia di anime disperate non può estendere la colpa ai suoi cittadini. Fino a quando saremo presi in giro fingendo che la nostra sia democrazia?...Ridicolo difendere valori come la famiglia, le tradizioni, il Crocefisso nelle scuole e poi sputare sulla vita di questi poveracci..... Sarà pure demagogia, ma plaudo a Gentile

Commento di: Utente non registrato - Ip: 212.216.16xxx - da: Italia. Scritto martedì 12 giugno 2018 alle 11:21
Forse il sindaco di Sapri memore della spedizione di Pisacane che con il suo sbarco veniva a liberarci dalla tirannide borbonica spera che con quest' altro sbarco vengano a dare una mano per migliorare ancor di piu' il terrirorio e riuscire dove falli' il grande Pisacane. Sono sicuro che dopo lo sbarco Sapri sara' ancora piu' bella di Montecarlo.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 5.170.141.xxx - da: Sanza. Scritto martedì 12 giugno 2018 alle 01:23
Cirielli... chi?!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 5.170.142.1xxx - da: Sapri. Scritto lunedì 11 giugno 2018 alle 23:05
Il post è apparso ai più uno sfruttamento opportunistico di una esternazione di amore verso il prossimo sofferente. Il Sindaco Gentile, ne sono sicuro, nel riferirsi al porto per l'accoglienza, pensava alla sua casa di abitazione.
prof. Nicola Pisani

Commento di: Utente non registrato - Ip: 217.196.132xxx - da: Sapri. Scritto lunedì 11 giugno 2018 alle 22:39
Una volta arrivati dove li ospita, con la bocca si dicono tantissime cose, come mai non ospita gli immigrati a cui è stato regolarmente concesso asilo politico in Italia





Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2018 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica