NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » news

 



Torna alle news dal Golfo

Torraca: 11 Ferrari onorano la Cittadinanza Onoraria di Materazzi
Torraca- I Ferraristi delle Scuderie calabresi “Rosso Bruzio” di Cosenza e “Ferrari Club” di Catanzaro hanno tributato tutti gli onori all’Ingegnere Nicola Materazzi, padre della Ferrari F40, della Testarossa e della Lancia Stratos, insignito della Cittadinanza Onoraria di Torraca, suggestivo borgo medievale del golfo di Policastro, a pochi chilometri da Sapri.
Nella splendida cornice del castello Baronale Palamolla, il Sindaco di Torraca, Domenico Bianco (era presente, in rappresentanza dell’Amministrazione Provinciale, anche il Consigliere Provinciale, dottor Pasquale Sorrentino) ha letto le motivazioni contenute nella Delibera di Giunta, ed ha consegnato a Nicola Materazzi, visibilmente commosso, la Pergamena di conferimento, contenuta in una bellissima cornice. Brindisi ed applausi scroscianti per l’Ingegnere, nato a Caselle in Pittari e saprese d’adozione, nel corso del suo appassionato intervento sulla sua attività, durata 47 anni, con 38 progetti, tra auto e moto, e tantissime soddisfazioni!
Soddisfatto anche il vice-Sindaco di Torraca, Daniele Zicarelli, già Ferrarista e grande appassionato di motori!
L’Ingegnere Nicola Materazzi, definito da una prestigiosa rivista americana “il migliore Ingegnere meccanico di tutti i tempi”, ha risposto anche alle domande dei Ferraristi, felici d’aver abbracciato il loro idolo, tanto stimato da Enzo Ferrari! (Tonino Luppino)


Intervista di Nicola Senatore e Vito Sansone all'Ing. Nicola Materazzi
www.telearcobaleno1.it


Conferimento Cittadinanza Onoraria all'Ing. Nicola Materazzi (video integrale)
www.telearcobaleno1.it




Fare clic sull'immagine per ingrandire












Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork mercoledì 11 luglio 2018 alle 21:23



Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.58.45xxx - da: Italia. Scritto sabato 14 luglio 2018 alle 13:15
Non lo osanna nessuno, è un fatto storico che ha interessato il territorio e ricordarlo oggi serve più come attrazione turistica al pari di tante altre manifestazioni... Ribadisco che gli eroi oggi sono ben diversi, sono per lo più anonimi, personalmente ritengo che la Ferrari f40 non ha cambiato la vita a nessuno se non a quei pochi fortunati che hanno potuto permettersela....

Commento di: Utente non registrato - Ip: 5.168.196.2xxx - da: Italia. Scritto sabato 14 luglio 2018 alle 10:11
Caro utente 3715910 a me risulta che neanche Pisacane abbia scoperto la cura del cancro, pero' continuate a osannarlo. La Ferrari F 40 e' l'auto piu' famosa del mondo.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 5.168.237xxx - da: Italia. Scritto venerdì 13 luglio 2018 alle 15:26
Il vero cancro era Pisacane che ha contribuito a consegnare il sud nelle mani dell'usurpatore e Materazzi con le sue f40 ha contribuito a rendere famoso il sud nel mondo.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 37.159.10xxx - da: Italia. Scritto giovedì 12 luglio 2018 alle 22:24
Mica ha scoperto la cura anticancro!! E dai.... 😅

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.49.35.xxx - da: Italia. Scritto giovedì 12 luglio 2018 alle 19:55
Egregi intellettuali e politici del golfo di Policastro che state organizzando i festeggiamenti per i 200 di Pisacane, ma vi rendete conto che il vero orgoglio non e' Pisacane ma l' ing. Materazzi che ha contribuito a rendere veramente famosa Sapri e l'Italia nel mondo, via i falsi miti e largo a Materazzi che e' un vero eroe dei nostri tempi.





Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2018 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica