NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » news20132014

 



Leggi tutte le news

Comune di Vibonati: comunicato stampa su chiusura Centro Juventus
Comune di Vibonati: comunicato stampa su chiusura Centro Juventus

Nella giornata di oggi, martedi 30 dicembre 2014, presso gli uffici del Distretto sanitario di Sapri si è tenuta un'occupazione pacifica dell'Ente.
All'iniziativa, promossa dal Comitato mamme utenti del Centro, oltre al Sindaco Massimo Marcheggiani, hanno partecipato anche altri Primi-cittadini del territorio. Nel ricevere una delegazione delle mamme, il Direttore di Distretto Dott. Adamo Maiese, a seguito di una interlocuzione verbale con il Direttore Generale Dott. Squillante, ha ribadito che il servizio in oggetto verrà garantito, nonostante la Società che lo svolge attualmente abbia deciso di trasferirsi altrove.
Il Sindaco Massimo Marcheggiani dichiara: «Si è raggiunto un piccolo risultato, in attesa della formalizzazione di quanto affermato, restiamo comunque vigili affinché la vicenda abbia il lieto fine da noi auspicato»
Vibonati 30 dicembre 2014
(Comune di Vibonati)

Inserito da Golfonetwork martedì 30 dicembre 2014 alle 18:33


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.42.205.2xxx - da: Sapri. Scritto mercoledì 31 dicembre 2014 alle 22:59
"Son tutte belle le mamme del mondo.. quando un bambino si stringono al cuor".
Le mamme utenti del Centro Juventus hanno accettato col beneficio dell'inventario la dichiarazione di Massimo Marcheggiani:"si è raggiunto un piccolo risultato".
Esse, infatti, con la loro azione, hanno
mostrato di aver assunto il vaccino contro le mistificazioni e le mancate
realizzazioni dei colletti bianchi.
Hanno intuito, cioè, che è in gioco un diritto garantito dalla Costituzione e
lo vogliono difendere. Al dott. Maiese
e al dott. Squillante, che hanno assicurato a chiacchiere che "il servizio verrà garantito" hanno ricordato un detto popolare che recita:
soldi in mano e fichi d'india a terra". Ciò in quanto alla base di tutto c'è un problema di finanza. La società che svolge il servizio ha dichiarato che
si trasferisce da Vibonati,dove negli ultimi esercizi ha chiuso in perdita, poichè nel budget non ci sta più.
Fuori altra pecunia, allora, per porre fine alla telenovela.
prof. Nicola Pisani





Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:








© 2020 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica