NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news

Ci sono 2123 News in 213 pagine e voi siete nella pagina numero 107

Lauria (Pz): macellaio morto accoltellato, indagata la moglie

Lauria (Pz)- C’è una persona indagata per la morte di Domenico Chiacchio, il 47enne trovato sabato sera cadavere con un coltello nel petto in una macelleria di Lauria Inferiore. La persona indagata è una donna, F. C., 62 anni, moglie del titolare della macelleria in cui è avvenuta la tragedia. Ciò farebbe escludere la prima ipotesi che era quella del suicidio. Tuttavia sia magistrati sia i Carabinieri di Lagonegro (Pz)  non si sbilanciano e si sono riservati eventuali provvedimenti nei confronti della donna all’esito dell’esame autoptico che ieri a tarda sera era ancora in corso. L’attenzione degli inquirenti si è diretta nei riguardi della donna in quanto al momento della tragedia risulterebbe essere l’unica presente nella macelleria dove è avvenuto il grave fatto. F. C., assistita dagli avvocati Felice e Giovanni Leonasi, è stata sentita a lungo dagli investigatori nella caserma dei Carabinieri di Lauria. Un interrogatorio andato avanti per tutta la notte tra sabato e domenica in cui la donna avrebbe negato di essere coinvolta nell’episodio insistendo sull’ipotesi del suicidio. Anche se molte ombre devono essere ancora diradate si potrebbe fare una prima ricostruzione di quanto accaduto sabato sera nella macelleria di via Ammiraglio Ruggiero a Lauria. Dopo aver sfondato con la propria auto (una Fiat Punto di colore bianco) la vetrina dell’esercizio, Chiacchio sarebbe uscito dall’abitacolo dell’auto e avrebbe avvicinato la donna che si trovava dietro al bancone. Ne sarebbe scaturita una furibonda lite che avrebbe portato addirittura ad una colluttazione tra i due. A questo punto, stando alla versione della donna, sarebbe entrato nella macelleria un commercialista attirato dal violento rumore dell’auto contro la vetrina della macelleria. L’uomo, unico presente sul posto in quel momento e quindi unico testimone dell’accaduto avrebbe trascinato F. C. fuori dal negozio. Rientrati poco dopo entrambi si sono trovati di fronte Domenico Chiacchio praticamente privo di vita con un coltello conficcato nello sterno. Versione questa che in realtà sembra non convincere gli stessi investigatori e i magistrati che coordinano le indagini che come detto si riservano ogni decisione all’esito dell’autopsia. Il perito di settore, Claudio Amirante, nominato dal pm Anna Grillo, si è preso 60 giorni di tempo per depositare gli atti sull’esame autoptico. La famiglia dei titolari della macelleria ha nominato un proprio perito. Si tratta di Luigi Palmieri. (Pino Perciante-La Gazzetta del Mezzogiorno)

Aggiornamento del 4/4/2012:

Sei coltellate avrebbero ucciso il quarantasettenne Domenico Chiacchio di Lauria. A tale conclusione sembrano essere giunti i magistrati e i carabinieri di Lagonegro e del Nucleo investigativo di Potenza dopo i primi risultati dell’autopsia effettuata sul corpo dell’uomo. A compiere il delitto sarebbe stata Francesca Cozzi - 62 anni, anche lei di Lauria - titolare con il marito della macelleria dove sabato scorso Chiacchio è stato trovato cadavere con un coltello conficcato nello sterno dopo che con la sua automobile aveva sfondato la vetrata del negozio. La donna, che era indagata, ieri mattina è stata raggiunta da un provvedimento di fermo con l’accusa di omicidio disposto dal Pm di Lagonegro Anna Grillo che coordina le indagini. A Chiacchio, secondo quanto emerso dall’autopsia, sarebbero state inferte sei coltellate. Fatale quella allo sterno, mentre le altre cinque pugnalate lo hanno raggiunto all’addome. Al fermo si è giunti dopo che inizialmente la vicenda presentava aspetti che facevano credere che si potesse trattare anche di un suicidio. In realtà questa ipotesi fin da subito non aveva convinto né gli investigatori né i magistrati, che però hanno preferito attendere l’esito dell’autopsia prima di prendere provvedimenti nei confronti della donna. La macellaia al momento della tragedia era l’unica presente nel negozio.

(Pino Perciante-La Gazzetta del Mezzogiorno)

Inserito da Golfonetwork martedì 3 aprile 2012 alle 19:15 commenti( 0 ) -

Comune di Vibonati: comunicato e manifesto gruppo di minoranza
Mercoledi' 4 Aprile 2012 ore 16.30 in prima convocazione Consiglio Comunale Vibonati:tra gli argomenti all'ordine del giorno in discussione "LA PISTA CICLABILE".



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork martedì 3 aprile 2012 alle 13:11 commenti( 9 ) -

Comunicazione sociale: Radio Alt Onlus









Ascolta l'audio
Inserito da Golfonetwork lunedì 2 aprile 2012 alle 21:26 commenti( 0 ) -

Policastro Bussentino:"Per la tutela del nostro territorio",le nostre interviste

Scarica Flash Player per vedere questo video.
Interviste di Olga Marotta e Ambra Scarpitta
www.telearcobaleno1.it

Inserito da Golfonetwork lunedì 2 aprile 2012 alle 11:47 commenti( 1 ) -

Sapri, giovedì l'apposizione sul lungomare della targa a radio Sapri
Giovedì prossimo 5 aprile, alle ore 11,00, sul lungomare di Sapri,  sarà scoperta la targa di intitolazione a radio Sapri dell'Area spettacoli. Saranno presenti: il Commissario Prefettizio, dottor Vincenzo Amendola, i professori Cesare Pifano e Corrado Limongi in rappresentanza del "Centro studi Carlo Pisacane", che ha proposto l'intitolazione, ampiamente documentata e, quindi, motivata, ed i fondatori e collaboratori della storica emittente radiofonica (1976-1982), che tanta visibilità ha dato alla Città di Sapri e alla nostra estesa provincia, in seguito al suo inserimento, nel 2006, nella storia delle radio in Fm, in occasione del Trentennale, organizzato dalla Minerva edizioni di Bologna, con mostre itineranti in varie città della penisola, con una monografia ed un cd. V'è da aggiungere che la festa "radio Sapri" si svolgerà la prossima estate nell'area spettacoli intitolata all'emittente. Infatti,  la festa avrà luogo nel corso della prima serata del Meeting Nazionale della Radiofonia "Dj sotto le stelle", unico del genere nel sud Italia, che, per volontà dell'organizzatore Tonino Luppino, si terrà nella Città di Sapri.
Inserito da Golfonetwork lunedì 2 aprile 2012 alle 11:40 commenti( 0 ) -

Rivello (Pz): a proposito di crisi, di banche e di solidarietà


Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork domenica 1 aprile 2012 alle 20:36 commenti( 0 ) -

Policastro Bussentino:pubblico incontro "Per la tutela del nostro territorio"
In diretta dal Golfo di Policastro - Golfonetwork Live
Inizio diretta ore 18,40 - Fine diretta ore 21,00 del 31/3/2011
Collegamenti tecnici: Telearcobaleno 1

Scarica Flash Player per vedere questo video.

Inserito da Golfonetwork sabato 31 marzo 2012 alle 22:45 commenti( 4 ) -

Maratea (Pz): lunedi 2 aprile il prossimo Consiglio Comunale

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE lunedì 02 aprile 2012 alle ore 17,00 IL SINDACO INFORMA CHE E’ STATO CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE in seduta straordinaria per lunedì 2 aprile 2012 alle ore 17,00 presso il Centro Culturale “Josè Mario Cernicchiaro” a Villa Tarantini, con il seguente Ordine del Giorno:

1) Approvazione Regolamento Comunale per l’applicazione dell’Imposta Municipale Propria. Approvazione aliquote e detrazioni anno 2012.
2) Istituzione Imposta di Soggiorno ed approvazione Regolamento Comunale.
3) Addizionale comunale all’imposta sul reddito delle persone fisiche anno 2012.
4) Modifica art. 36, comma 1, del Regolamento per l’applicazione del canone Aree e Suolo Pubblico approvato con Delibera di Consiglio Comunale n.46 del 30/11/2005;
5) Modifica art. 21, comma 6, del Regolamento per l’applicazione della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani approvato con Delibera di Consiglio Comunale n.5 del 07/05/2008.
6) Presa d’atto dimissioni ing. Vincenzo Mancusi da componente della “Commissione per la qualità architettonica e del Paesaggio“ e sua sostituzione.

La Cittadinanza è invitata a partecipare.

(Mario Di Trani-Sindaco di Maratea)

Inserito da Golfonetwork sabato 31 marzo 2012 alle 12:13 commenti( 0 ) -

Maratea (Pz): Regolamento Urbanistico

Nell’intento di chiarire le ultime vicende che hanno accompagnato la “Conferenza di Pianificazione” relativa al Regolamento Urbanistico e per evitare la diffusione e la circolazione di notizie inesatte, si precisa quanto segue:

1. La Conferenza di Pianificazione si è aperta il 12 dicembre 2011, presso il Dipartimento Ambiente, Territorio e Politiche della Sostenibilità della Regione Basilicata.
2. Venerdì 16 marzo c.a. si è tenuta, su convocazione del sottoscritto mediante Raccomandata n° 0001893 del 15.02.2012, un’altra seduta della Conferenza.
3. Precedentemente alla riunione di cui al precedente punto 2, ma a convocazione avvenuta, è giunta al Comune una nota dell’Ufficio di Compatibilità Ambientale del Dipartimento Ambiente del 21.02.2012 – prot. n° 0029198, acquisita in data 27.02.2012 al n° 0002432, con cui questo Ente è stato informato che, per l’ampiezza del Territorio interessato e la quantità delle trasformazioni antropiche previste, la Proposta di Regolamento Urbanistico deve essere sottoposta a procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) in forma ordinaria e non semplificata. Ciò implica nuovi approfondimenti tecnici e, soprattutto, un allungamento dei tempi dell’iter di approvazione.
4. In occasione, poi, della penultima riunione della Conferenza di Pianificazione, ovvero in quella del 23 gennaio u.s., l’Ufficio Geologico Regionale ha evidenziato la necessità di procedere ad una campagna di indagini e saggi geologici per poter meglio caratterizzare le Aree di nuova urbanizzazione previste dal Regolamento Urbanistico. Tale esigenza è stata confermata con forza dai Responsabili del predetto Ufficio nella riunione del 16 marzo u.s.
In proposito giova ricordare che la predetta campagna di nuovi sondaggi necessita di una copertura finanziaria di circa € 100.000,00.

Per tutto quanto precede, non è stato possibile concludere la Conferenza di Pianificazione nei previsti termini di 90 gg. e, quindi, nella riunione del 16 c.m. si è convenuto che la Conferenza potrà essere nuovamente convocata solo dopo l’espletamento della procedura di VAS e la predisposizione delle integrazioni richieste nel corso delle precedenti riunioni.

Per effetto di quanto innanzi, si intendono decadute le “Norme di Salvaguardia” e tornano in vigore quelle sulla limitazione dell’attività edilizia, già precedentemente vigenti a Maratea e previste dalla L. 23/99 e successive modificazioni. In tal senso è stata data comunicazione, via e-mail in data 19 marzo u.s., ai Componenti i Direttivi delle Associazione dei Tecnici e delle Imprese.

L’Amministrazione Comunale, nonostante l’insorgere in questi ultimi anni di sempre nuovi problemi che rendono, come altre volte da me ricordato, la redazione degli Strumenti Urbanistici di Maratea quasi una “corsa ad ostacoli”, anche per l’aggravio, come detto, di ulteriori ed importanti oneri finanziari non compatibili con il Bilancio Comunale, resta fortemente impegnata a fare tutto quanto necessario per il superamento delle più recenti “emergenze” al fine di pervenire, in tempi sperabilmente ragionevoli, ad una nuova convocazione della Conferenza di Pianificazione per l’adozione e l’approvazione del Regolamento Urbanistico.

(Mario Di Trani-Sindaco di Maratea)

Inserito da Golfonetwork sabato 31 marzo 2012 alle 12:10 commenti( 0 ) -

Golfo di Policastro: due arresti per spaccio di droga
Golfo di Policastro- E' stato arrestato, per spaccio di droga, V.D.M. 24 anni di Sapri. I Carabinieri del N.O.R. di Sapri, diretti dal Maresciallo Aiutante Giuseppe Forte, hanno pizzicato il giovane mentre cedeva una dose di eroina ad un uomo di 35 anni di Rivello. Ieri sera, sempre i Carabinieri, hanno arrestato D.B. 25 anni di Santa Marina. Ad un posto di controllo, lungo la strada che da Santa Marina conduce a Policastro Bussentino, mentre con la sua auto percorreva l'arteria stradale, è stato trovato in possesso di 100 grammi di haschish già confezionati in dosi per lo spaccio. Erano stati occultati dentro la cuffia del cambio dell'auto. A seguito di successiva perquisizione domicilare gli uomini dell'Arma hanno trovato un bilancino di precisione, un sacchetto di semi di marijuana pronti per la coltivazione, ed altro materiale connesso alla produzione e spaccio di droga. Anche in questo secondo caso i militari hanno arrestato D.B. per detenzione e spaccio di stupefacenti.
Inserito da Golfonetwork sabato 31 marzo 2012 alle 11:36 commenti( 0 ) -


Pagina:   << Precedente   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106  107  108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   Successiva >>


© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica