NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news

Ci sono 2123 News in 213 pagine e voi siete nella pagina numero 115

Sapri: Convegno sul tema "Mediazione, patto di famiglia e cultura d'impresa"
Si terrà sabato 10 marzo c.a., dalle ore 9,00 alle ore 13,00, nell'aula consiliare del Comune di Sapri, il convegno sul tema: "Mediazioni, patti di famiglia e cultura d'impresa". L'iniziativa è organizzata dalla Junior Chamber - Lom di Salerno - in collaborazione con ADR Conciliamo e si avvale del patrocino del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Sala Consilina, del Consiglio dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro e del Gruppo Giovani di Confindustria Salerno.
"L'argomento che sarà oggetto del convegno è di strettissima attualità e di grande interesse.  Con  l'approssimarsi, infatti, della scadenza del prossimo 20 marzo - sottolinea uno dei relatori, il dottor Luca Iovine, presidente di JCL Salerno e componente del direttivo del Gruppo Giovani di Confindustria Salerno, oltre che esperto del settore - il tentativo di conciliazione obbligatorio, che recepisce il dettato del decreto legislativo n. 28/2010, in ordine alla mediazione di controversie civili e commerciali, sarà esteso ad altre materie come il condominio o il risarcimento dei danni da circolazione di veicoli e natanti. In questo modo, secondo le previsioni statistiche effettuate dal Ministero della Giustizia, saranno circa 400mila le cause all'anno sottratte alla giustizia ordinaria, con un notevole snellimento delle procedure e dei tempi di attesa ed una riduzione dei carichi di lavoro per i magistrati".
Il programma del convegno, che attribuirà agli intervenuti tre crediti formativi per gli avvocati ed altrettanti per i consulenti del lavoro, prevede, dopo i saluti di rito delle autorità locali e del presidente del Gruppo Giovani di Confindustria Salerno, dottor Gennaro Lodato, gli interventi dei seguenti relatori: prof. Massimo Apicella, docente di Sociologia giuridica presso l'Istituto universitario "Suor Orsola Benincasa" di Napoli e giudice di pace a Pisciotta ("Le variabili socio-culturali nella mediazione civile"); dott. Antonio Esposito, presidente sezione penale di Cassazione ("Nuove professioni: mediatore professionale-conciliatore); dottor Luca Iovine ("Mediazione e cultura d'impresa: profili storici e risultati dopo un anno di attività"); dott.ssa Angela Mendola, conciliatore specializzato ("Patto di famiglia: dalla conciliazione societaria al D.lgs. 28/2010"); dott.ssa Daniela Mendola, conciliatore specializzato ("I diritti reali nella giustizia nuova").



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork martedì 6 marzo 2012 alle 19:03 commenti( 0 ) -

Fortunato: "Proposta di divieto trivellazioni petrolifere nel Diano"

PTCP, Fortunato: "Nel Piano, proposta di divieto trivellazioni petrolifere nel Diano".
"Abbiamo inserito nel Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale la proposta di una norma d'indirizzo per il divieto assoluto nel Vallo di Diano e nell'intera area del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e degli Alburni, di trivellazioni petrolifere". Lo comunica il consigliere provinciale Giovanni Fortunato, presidente delle VI Commissione consiliare Governo del Territorio, Piano territoriale di coordinamento e Urbanistica, all'esito dell'approvazione del PTCP in commissione congiunta Urbanistica e Lavori pubblici. "Il PTCP approvato in commissione- continua- ora passerà in Consiglio Provinciale con l'inclusione della proposta a tutela del territorio a sud di Salerno, relativamente a qualsiasi tipo di sondaggio ed eventuale estrazione di idrocarburi". "La Commissione- conclude Fortunato- ha, inoltre, inserito nel PTCP la proposta del divieto assoluto di attraversamento di condutture di alta pressione maggiore di 30 bar lungo tutta la costa cilentana, da Sapri ad Agropoli e lungo i relativi assi fluviali". 
Salerno, 6 marzo 2012
(Ufficio stampa Giovanni Fortunato)

Inserito da Golfonetwork martedì 6 marzo 2012 alle 19:03 commenti( 3 ) -

Golfo di Policastro: ruolo della Regione e prospettive di sviluppo

Domenica 11 marzo alle 18,30 presso l'Aula Consiliare di Vibonati (SA), si terrà un convegno dal Titolo "Golfo di Policastro: ruolo della Regione e prospettive di sviluppo".
L'incontro è organizzato dall'Associazione " Noi ci siamo " costituitasi  a fine Febbraio per supportare l'attività politico-amministrativa del Consigliere Comunale Manuel Borrelli, sempre attivo per lavorare allo sviluppo e alla promozione del suo territorio e rappresenta il primo di una serie di eventi che l'associazione intende realizzare. Venerdì si discuterà delle prospettive di sviluppo del Golfo di Policastro e  del ruolo della regione con un focus sul nuovo testo unico del turismo promosso dalla Regione Campania, verranno, anche, illustrati i risultati di uno studio scientifico compiuto l'estate scorsa in merito alle caratteristiche dei flussi turistici nel Golfo di Policastro nonché si parlerà delle tante emergenze che affliggono il territorio quali il problema degli idraulici forestali e delle modifiche alla legge ( 8/1996) sulla caccia. All'incontro interverranno l'On. Donato Pica, Consigliere Regione Campania; Bruno Speranza, Consigliere Comunale di Caselle in Pittari; Manuel Borrelli, Consigliere Comunale di Vibonati e Maria Antonietta Aquino, Autrice di uno studio scientifico sul turismo nel Golfo di Policastro. L'incontro sarà moderato da Gerardo Cernicchiaro, Vicepresidente Fidc-Salerno. Il convegno mira ad chiarire la situazione attuale e le prospettive future con i dovuti cambiamenti da porre in atto affinchè questa situazione di stallo dell'economia possa risolversi. La cittadinanza e tutte le associazioni del posto sono invitate a partecipare.
(Associazione "Noi ci siamo")



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork martedì 6 marzo 2012 alle 18:27 commenti( 0 ) -

Riceviamo e pubblichiamo da Mario Colicchio

- Sentenza vigili Sapri (Fare clic per leggere il documento)

Inserito da Golfonetwork martedì 6 marzo 2012 alle 18:19 commenti( 0 ) -

Riceviamo e pubblichiamo

ALLA C. A. degli Organizzatori del Convegno "LIBERTA' e COMUNICAZIONE".
Vivo a Milano da molti anni ma resto legata alle mie radici e così ogni tanto sfoglio le pagine di golfonetwork.it per partecipare , anche se solo virtualmente, agli eventi piu' importanti di Sapri. Sono stata felicissima nel leggere l'iniziativa del convegno "Libertà e Comunicazione" che ha ripercorso la storia di"Radio Sapri" una radio che ha rappresentato per molte generazioni una "VOCE", una "CANZONE", un "PENSIERO" espressi in modi diversi e per questo unici ed originali. Ringrazio tutti per aver ricordato mio padre Mario Romano che con la sua semplicità ha dato il suo piccolo contributo alla realizzazione di una trasmissione di cui  era molto orgoglioso "NAPOLETANISSIMA". Vi auguro di continuare a realizzare delle bellissime esperienze culturali che possano trasmettere ai giovani dei "grandi insegnamenti " e a noi che viviamo in altre città la gioia che il "nostro paese" sviluppi le "sue" potenzialità!
Cordiali saluti
Carmen Romano

 

Inserito da Golfonetwork martedì 6 marzo 2012 alle 18:16 commenti( 0 ) -

Lagonegro (Pz): esercitazione emergenza valanghe
Lagonegro (Pz)- Un'importante esercitazione emergenza valanghe è stata organizzata in località Monte Sirino per iniziativa del S.A.S.B. Soccorso Alpino e Spelelogico di Basilicata XXVIII delegazione. I volontari, tutti altamente specializzati, hanno aperto i lavori attraverso moduli teorici, per poi passare alla esercitazione pratica, fornendo, altresì, ai numerosi uditori importanti informazioni sulla gestione della emergenza in montagna. Il responsabile della sezione, signor Rosario Amendolara, ha ringraziato i presenti e in particolare i corsisti della Scuola di Alta Specializzazione in Sicurezza Europea dell’Università di Ryki –POLONIA- giunti sul posto per seguire l’esercitazione, i quali per mano del delegato ai rapporti internazionali prof. Ivan Iurlo, hanno consegnato all’associazione lucana un attestato di amicizia e di collaborazione internazionale. (Il Quotidiano della Basilicata)
Inserito da Golfonetwork martedì 6 marzo 2012 alle 12:35 commenti( 0 ) -

Vibonati: No all'istituzione di un nuovo parco da Federcaccia Salerno
Vibonati- Federcaccia Salerno e le categorie interessate si schierano contro l’istituzione del Parco delle Sughere nella zona adiacente al più noto Parco Nazionale del Cilento. Il vicepresidente di Federcaccia Salerno, Gerardo Cernicchiaro, in un incontro presso il Comune di Vibonati con il sindaco, Massimo Marcheggiani ed alcuni assessori e consiglieri ha annunciato che contro l’istituzione del Parco delle Sughere la Federcaccia opporrà ricorso al Tar. A sostegno dell’iniziativa di Federcaccia Salerno si schierano i cacciatori locali, alcuni proprietari terrieri e commercianti che con l’istituzione del Parco verrebbero penalizzati. Nonostante i comuni di Vibonati e Ispani si siano dimostrati non più interessati all’istituzione del Parco, la Regione Campania ha deciso ugualmente di proseguire per la strada verso l’istituzione dello stesso pertanto Federcaccia ha deciso di ricorrere al TAR. Il presidente di Federcaccia Salerno, Luigi Spera, nel corso dell’incontro ha spiegato “L’attività venatoria in Regione Campania e in provincia di Salerno in particolare, è già fortemente penalizzata per la grande presenza di aree protette che arrivano quasi all’80% del territorio agro-silvo-pastorale  una percentuale più che raddoppiata rispetto a quella prevista dalle leggi vigenti”. Proseguendo afferma Spera, “L’ennesimo Parco in provincia di Salerno provocherà ulteriori difficoltà a tutte quelle forme di sviluppo umano che partono dall’agricoltura e dall’ambiente per finire all’edilizia, al commercio e allo sfruttamento delle risorse primarie”. Infine afferma il presidente di Federcaccia Salerno, “Il cacciatore è una sentinella della biodiversità e non può essere considerato un nemico da tenere lontano. Mettere vincoli su un’area già protetta, essendo area contigua al parco del Cilento, trasformandola in parco urbano, danneggerà i tanti cacciatori che la frequentano e li porterà a non poter esercitare la loro passione in una vasta area dove transita fauna migratoria e dove il cinghiale si trova numeroso”.
Nel corso dell’incontro il consigliere comunale Manuel Borrelli ha promosso una serie di giornate ecologiche sul territorio provinciale per la sensibilizzazione ambientale, durante le quali i partecipanti effettueranno alla pulizia dei sentieri, alla raccolta dei rifiuti e i bambini delle scuole locali svolgeranno attività didattiche; l’iniziativa è stata ideata in collaborazione con il Comune di Vibonati, la Federcaccia Salerno e l’associazione ambientalista Ekoclub. (CacciaPassione)
Inserito da Golfonetwork martedì 6 marzo 2012 alle 11:19 commenti( 0 ) -

Sapri: mostra su Giuseppe Mazzini
Sapri- La vita e il pensiero di Giuseppe Mazzini saranno di scena a Sapri fino al 9 marzo.  Si potrà visitare nell’auditorium della città della spigolatrice la mostra sulla vita dell’uomo politico genovese denominata “Mazzini e la filosofia del dovere”. Potranno essere ammirati dai visitatori ben 52 pannelli con altri 20 sulle grandi questioni dell’800 quali il Congresso di Vienna e la Restaurazione fino alla questione meridionale. L'iniziativa di carattere culturale è organizzata dal Comune di Sapri e della locale sezione dell’A.N.F.I. (Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia). Sono previste in calendario altre attività connesse alla mostra.
Inserito da Golfonetwork lunedì 5 marzo 2012 alle 12:35 commenti( 0 ) -

Riceviamo e pubblichiamo da Rocco Cantisani

La montagna ha partorito il topolino.
Eccola l'ultima grande chicca che questa tornata elettorale ci ha regalato. La grande novità dopo la spasmodica attesa. Il passaggio annunciato dal "vecchio" al "nuovo". La trasformazione del concetto di rappresentanza politica da "vecchia meretrice" a giuliva "vergine inviolata". Finalmente, la spinta irrefrenabile di rinnovamento proprio ieri sera, nella elegante sede di rappresentanza di Sapri Democratica, si è fatta  materia (anzi… carne) e si è voluta  mostrare a noi in tutta la sua immensa purezza e il suo incontenibile "verbo". Beh! Veramente, più corretto sarebbe se dicessi "nerbo". Si…il nerbo in dotazione al Fustigatore di Sapri (dopo la Spigolatrice di Sapri sentivamo il bisogno di avere un personaggio che rinnovasse la Storia di questo posto). Il fantomatico, muscoloso, ignudo fino al pube, l'immenso Fustigatore. Il personaggio del momento. Uno che imperversa nei blog con il suo scudiscio, distribuendo nerbate ma anche straordinari consigli che appaiono (ai fedeli del predicatore) come autentiche pillole di saggezza.
Ecco…abbandono il sentiero delle parafrasi e mi avvio sulla strada della realtà. Intanto, come si conviene, lasciatemi formulare all'Arch. Giuseppe Del Medico il più sincero "in bocca al lupo" per la campagna elettorale di Sapri Democratica. Al di là di considerazioni e battute (anche sfottò, perché no) l'augurio mio e di Sapri Cantiere Aperto è che l'agone in campo - da parte di tutti - sia il sale di un confronto aperto, duro, sincero e soprattutto che sappia essere contenuto nel perimetro del buon senso e della legalità.
Adesso, dopo una premessa dovuta, il mio grido di "dolore" dice che "il candidato Del Medico" mai potrà rappresentare il nuovo. Anche se mi si farà notare che Sapri Democratica mai ha governato questa cittadina. Sì, lo so, è vero! Sapri Democratica non ha mai governato…Sapri Democratica: un contenitore astratto che diventa realtà solo se c'è l'apporto di individui (anche tanti, devo dire, e legittimamente fieri di tale rappresentanza). Tra questi (e manco a dirlo…da ieri sera, il più rappresentativo) c'è lui, il candidato Sindaco Giuseppe Del Medico. Oh, ragazzi…siam mica qui a smacchiare le chiazze al giaguaro (direbbe Crozza-Bersani). Lo sapete che se Sapri Democratica vince e governa non lo fa mica con gli arredi, le sedie, il tavolo dei relatori, ecc.. Se Sapri Democratica vince, sullo scranno più alto ci va lui, Giuseppe Del Medico. Lo stesso che  ha frequentato - senza soluzioni di continuità - per quindici anni le stanze della sede municipale: dapprima come assessore e vice-sindaco, poi come sindaco e infine (perché non si butta mai a niente) da consigliere di opposizione. Allora, in conclusione…qualcuno ci dica quale segno ha lasciato Giuseppe Del Medico nel corso del suo lungo impegno politico-amministrativo per Sapri; qualcosa che abbia cioè generato sviluppo (ricchezza e occupazione) di cui si possa ancora oggi portare testimonianza… prima che decidesse di cambiare fisionomia e si facesse osannare come la più illibata delle vergini (politiche) sapresi. Vi prego, non me ne vogliate se la mia penna traccia sarcasmi e irriverenze. Let it be! L'importante è non offendere (e come potrei…sinceramente, a me Giuseppe Del Medico risulta anche simpatico). Dire e raccontare dei propri avversari mostrando i denti bianchi e sorridenti invece che quelli gialli e rabbiosi, in fondo è un esercizio assai utile per affinare le conoscenze descrittive. Ridere fa un gran bene. E se, disgraziatamente, voi doveste incappare in qualcuno che proprio non ha il senso dello humor e non ama la risata… non vi preoccupate. Quella stessa risata, prima o poi,  lo seppellirà…definitivamente.
Cordialità.
Rocco Cantisani (Sapri Cantiere Aperto)

Inserito da Golfonetwork lunedì 5 marzo 2012 alle 09:43 commenti( 7 ) -

Vibonati: manifesto Gruppo consiliare di minoranza



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork sabato 3 marzo 2012 alle 13:32 commenti( 2 ) -


Pagina:   << Precedente   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114  115  116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   Successiva >>


© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica