NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news

Ci sono 2123 News in 213 pagine e voi siete nella pagina numero 118

Policastro Bussentino: gara nazionale Canoa Kayak

Scarica Flash Player per vedere questo video.
Le nostre interviste a Luciano Buonfiglio,
presidente Federazione Nazionale Canoa Kayak
e a Robert Portarolo, CT settore discesa
Federazione Nazionale Canoa Kayak
www.telearcobaleno1.it





Fare clic sull'immagine per ingrandire



Inserito da Golfonetwork domenica 26 febbraio 2012 alle 19:21 commenti( 0 ) -

Policastro Bussentino: "Tutti uniti con il cuore" e consegna defibrillatore


Scarica Flash Player per vedere questo video.
Interviste di Olga Marotta e Biagina Grippo
www.telearcobaleno1.it



Scarica Flash Player per vedere questo video.
Dimostrazione pratica utilizzo defibrillatore
www.telearcobaleno1.it




Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork domenica 26 febbraio 2012 alle 19:20 commenti( 0 ) -

Sapri: manifesto di gruppo imprenditori superstiti
Dopo il servizio televisivo dell'inviato Brumotti registrato per il programma "Striscia la notizia" di Canale 5, al porto di Sapri, in compagnia dell'ex sindaco Giuseppe Del Medico, per documentare alcune opere portuali non ultimate, si scatena la polemica in città. Ecco il manifesto comparso sui muri di Sapri.





Inserito da Golfonetwork domenica 26 febbraio 2012 alle 19:17 commenti( 14 ) -

Comunicato consigliere regionale Giovanni Fortunato
Sono onorato della fiducia per l'importante incarico ricevuto dal presidente della Provincia di Salerno,l'onorevole Edmondo Cirielli. A Bruxelles affrontero' il delicato tema della gestione dei rifiuti in Campania con l'intento di tutelare la salute, l'ambiente ed il territorio.
(Giovanni Fortunato)



Fare clic sull'immagine per ingrandire
Inserito da Golfonetwork domenica 26 febbraio 2012 alle 17:15 commenti( 7 ) -

Riceviamo e pubblichiamo: Sapri, i giovani non vogliono più emigrare
Un gruppo di under 35, seguendo il modello coniato da Roberto Saviano in “Vieni via con me”, elenca i motivi per cui bisognerebbe andar via da Sapri e quelli per cui bisogna restare. In pochi giorni raccolte più di cento proposte.
Sapri, 23 febbraio 2012 - «Ci sono tante cose che non vanno, ma noi restiamo per cambiarle e perché sappiamo che è possibile costruire un futuro qui». La scelta, coraggiosa, è di un gruppo di ragazzi di Sapri che ha deciso di provare a cambiare il destino della città. Giovani tra i 20 e i 35 anni che hanno messo nero su bianco le cose che non vanno. «Non vogliamo piangerci addosso, per questo ci siamo rimboccati le maniche e siamo andati a proporre le nostre idee – spiegano i ragazzi -. Quest’anno a Sapri si vota, ma a noi non interessa ricoprire una carica nel corso della prossima legislatura, a noi interessa far qualcosa per la nostra città».
Maria Laino, Giò Lauria, Francesca Pascale, Davide Corinto, Marina Marino e Marisa di Feo. Sono alcuni dei ragazzi che hanno presentato le loro idee a Sapri Democratica e che stanno raccogliendo suggerimenti anche tra i loro coetanei. In pochi giorni hanno raccolto centinaia di proposte, idee di giovani che a Sapri son cresciuti e che ora sono a un bivio: rischiare il futuro qui, o cercare certezze altrove.
Non vogliono il campo da golf, ma vogliono il cinema, chiuso ormai da diversi anni; non vogliono una città con le barriere architettoniche, ma vogliono strade senza buche e passerelle per i disabili. Hanno seguito il modello di Saviano in “Vieni via con me” per elencare le cose per cui lascerebbero Sapri e quelle per cui non andrebbero mai via. «Per cosa andrei via? Perché fino ad oggi poco si è fatto per le politiche sociali – spiega Marina Marino -. Perché è assurdo che si debba lottare per diritti sacrosanti come una passerella sulla spiaggia, un parcheggio per i disabili o l’assistenza domiciliare. Andrei via perché nel mio paese non si fermano più neanche i treni. Per cosa resterei? Perché ho sogni e progetti da realizzare qui. Resto perché andare via significherebbe il fallimento della mia terra».
Non vogliono il cementificio, scheletro di amianto che da anni accoglie i turisti che scelgono Sapri per trascorrere le proprie vacanze. «Vorrei andar via perché sono cresciuta all’ombra del cementificio, ma so che anche io posso cambiare qualcosa e che i miei figli cresceranno alla luce del sole – dice Maria Laino –, resto perché voglio crearmi un lavoro qui».
Inserito da Golfonetwork sabato 25 febbraio 2012 alle 21:29 commenti( 39 ) -

Policastro Bussentino: Carnevale 2012, la sfilata dei carri

Scarica Flash Player per vedere questo video.
Servizio di Biagina Grippo
www.telearcobaleno1.it

Inserito da Golfonetwork sabato 25 febbraio 2012 alle 20:07 commenti( 0 ) -

Riceviamo e pubblichiamo da Attilio De Lisa

Dal Cav. Attilio De Lisa al Commissario dell'A.S.L. Salerno Maurizio Bortoletti : bentornato.
Con molto piacere le do il bentornato e allo stesso tempo invito sia la S.V. che gli altri Dirigenti,Sindacati e Politica ad agire sempre con Trasparenza come avete esposto all'inizio del suo mandato,dicendole che per me siete sempre il benvenuto e insieme ai Dirigenti dell'A.S.L. avete il mio pieno appoggio e quindi da una persona che fa sempre il suo dovere con Valori di vera Trasparenza e Responsabilità e con Curriculum e Titoli Legali di rispetto oltre a possedere un Master Universitario di I Livello per Management nelle Organizzazioni Sanitarie riconosciuto in tutta Italia e ottenuto con il massimo punteggio di 30/30 di cui siete al corrente da tempo attraverso mie lamentele al riguardo il mio mancato sviluppo professionale e adesso vi parlo con la mia attuale funzione che è quella di C.P.S.Infermiere rivolto all'Organizzazione delle Attività Ambulatoriali del P.O. di Sapri su disposizione scritta protocollata e firmata contemporaneamente dal mio D.S.e dal Direttore del Personale dell'A.S.L. Salerno e tutto ottenuto  grazie alla mia formazione continua (anche a livello Nazionale) ed esperienza lavorativa nel campo sanitario citato chiesto dal Sottoscritto in quanto è esposto a dare solo frutti all'Azienda senza sprechi ed errori.
Infine chiedo di valorizzare soprattutto chi è di questo principio sano e giusto.
Sanza (Sa) li 24-02-2012
Distinti saluti
Cav. Attilio De Lisa

Inserito da Golfonetwork sabato 25 febbraio 2012 alle 13:22 commenti( 0 ) -

Riceviamo e pubblichiamo. Sapri, arriva anche il movimento "Insieme per Sapri"

Sapri, per le comunali di primavera arriva anche il movimento "Insieme per Sapri".
Sale a tre il numero delle probabili liste in lizza per le prossime elezioni amministrative, infatti,  dopo Sapri Democratica e Cantiere Aperto è la movimentatissima e affollatissima apertura della sede del movimento "Insieme per Sapri" ad accendere i riflettori sulle prossime elezioni amministrative nella città della Spigolatrice. Il movimento "Insieme per Sapri" che vede  leader il sindaco uscente Vito D'Agostino aveva dato i primi segnali di attività più intensa nelle ultime settimane intensificando incontri per programmare le prime iniziative da realizzare in vista della prossime elezioni amministrative.   L' apertura della sede in via Kennedy, dunque, è solo il primo passo per riannodare i fili con i propri elettori e concittadini e la risposta da parte di questi ultimi non si è fatta attendere vista la massiccia presenza  all'incontro promosso dal movimento.  Nel suo intervenire Vito D'Agostino  ha esordito - Siamo di nuovo insieme per far vincere la nostra città, Sapri- . Un'appassionante ricostruzione della fine anticipata della legislatura. -Voglio ricordare a tutti che chi ha scelto di venir meno al mandato dei propri elettori ha procurato e sta procurando ingenti e notevoli danni alle sorti presenti e future del nostro paese che in un momento di crisi e instabilità economica  doveva poter mantenere una guida certa che rintuzzasse quanto sta avvenendo in questi ultimi mesi in città, poiché in tempi straordinari servono scelte coraggiose e non normale amministrazione se si vuole evitare il baratro. Ci sarà molto da recuperare e ogni giorno che passa è un ostacolo in più per rilanciare il futuro di questa terra-. Non è stato tenero con i quattro dissidenti della maggioranza che ad agosto hanno provocato lo scioglimento del consiglio comunale - Nessun interesse per la città, nessuna attenzione al bene comune alla base della decisione dei quattro consiglieri che hanno lasciato - afferma D'Agostino- La scelta di rispondere a visioni personali o professionali sarà giudicata dai sapresi che sapranno valutare  e giudicare questi comportamenti e atteggiamenti-  . Poi arriva a stretto giro la risposta alle tante frecciatine da parte di qualche rappresentante dello schieramento avversario- Non sono proclami, invettive o vestire i panni impropri del contestatore che ci trasformano nel nuovo che va avanti quando con la stessa proterbia  si ridicolizza, attraverso i mezzi di comunicazione, la città e cittadini che si vorrebbe amministrare. Il movimento "Insieme per Sapri" ritiene che chi sceglie di diventare amministratore debba avere tanta passione, amore per la propria città e il rispetto di tutti e ciascuno solo così si può fare più grande e più bella Sapri. Non è mancato, infine, l'appello conclusivo di Vito D'Agostino- Richiamo l'attenzione di tutte le forze sane della nostra città, professionisti, associazioni, istituzioni scolastiche e i singoli cittadini che hanno a cuore le sorti del nostro paese a concorrere con le proprie idee e il proprio sostegno per  vincere tutti insieme per Sapri-. Vito D'Agostino ha concluso il suo intervento, fra l'acclamazione dei presenti, con lo slogan che accompagnerà il movimento nelle prossime elezioni amministrative -Decidi di vincere- . Comincia a prendere consistenza, dunque, la sfida elettorale saprese che nelle prossime settimane vedrà le prime scelte ufficiali per i nomi che concorreranno alla carica di sindaco per la città di Sapri. (Vincenzo Massa)

Inserito da Golfonetwork venerdì 24 febbraio 2012 alle 19:41 commenti( 5 ) -

Anas A3: rinviata chiusura di domani del tratto Lagonegro-Lauria

A3 Salerno-Reggio Calabria: rinviata la chiusura del tratto compreso tra Lagonegro Nord e Lauria Nord prevista domani 25 febbraio 2012.
Le intense precipitazioni atmosferiche e le forti raffiche di vento degli ultimi due giorni, non hanno consentito il corretto svolgimento delle attività propedeutiche  al varo del nuovo viadotto Serra.
L’Anas comunica che è stata rinviata la chiusura prevista domani 25 febbraio 2012, del  tratto dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, compreso tra gli svincoli di Lagonegro Nord (km 123,800) e Lauria Nord (km 138,000).
Le intense precipitazioni atmosferiche e le forti raffiche di vento degli ultimi due giorni, non hanno consentito il corretto  svolgimento delle attività propedeutiche alle operazioni previste nella giornata di domani.
Il provvedimento di chiusura del tratto autostradale era finalizzato, infatti, al varo e al contestuale posizionamento degli appoggi  del nuovo viadotto Serra, nell'ambito dei lavori di completamento della  nuova autostrada sul tratto lucano. (Raffaele La Pietra)

Inserito da Golfonetwork venerdì 24 febbraio 2012 alle 19:38 commenti( 0 ) -

Calcio a 5, Tortorella espugna Eboli

Finalmente è arrivata la prima vittoria, in trasferta, del Tortorella, che milita nel Campionato di serie D del calcio a 5 (calcetto). I ragazzi di mister Domenico Lettieri, ad Eboli, hanno battuto per 6 - 5 la squadra locale. Soddisfatti il Presidente Giuseppe Anastasio, il  suo vice  Gianluca Berardi ed il mental coach Corrado Limongi. Le reti sono state realizzate da Nico Bruno ( 4 ) ed Angelo Mazzeo ( 2 ). La squadra, guidata da capitan Angelo Mazzeo, è composta da: Gianluca Ciuffo, Nico e Domenico Bruno, Ignazio Luppino, Romualdo, Giuseppe e Giandomenico Tancredi e Mario Amato. Tortorella sugli scudi, dunque, per la gioia del supporter Flaviano Berardi, che incita dagli spalti  la squadra sia in casa che in trasferta. (Tonino Luppino)


La squadra del Tortorella

Inserito da Golfonetwork venerdì 24 febbraio 2012 alle 17:37 commenti( 2 ) -


Pagina:   << Precedente   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117  118  119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   Successiva >>


© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica