NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news

Ci sono 2123 News in 213 pagine e voi siete nella pagina numero 166

Scario: arrestato giovane di Sapri per spaccio di droga
Scario- E' stato arrestato ieri pomeriggio a Scario in località Rione Nuovo un giovane di Sapri di 21 anni per spaccio di droga. I Carabinieri della stazione di San Giovanni a Piro hanno pizzicato lo spacciatore mentre cedeva ad un uomo di 35 anni di Scario una dose di marijuana di cinque grammi. Alla vista dei militari ha tentato di disfarsi della droga ma invano. Attualmente il giovane saprese è detenuto presso il carcere di Vallo della Lucania mentre l'acquirente è stato segnalato all'Autorità Giudiziaria.
Inserito da Golfonetwork venerdì 30 settembre 2011 alle 12:57 commenti( 0 ) -

Soppressione degli Uffici Giudiziari nel Golfo di Policastro


Fare clic sull'immagine per ingrandire

Scarica Flash Player per vedere questo video.
Sintesi intervento Avv. Michele Montuori
www.telearcobaleno1.it


Inserito da Golfonetwork giovedì 29 settembre 2011 alle 21:14 commenti( 5 ) -

Sapri Calcio: comunicato Comprensorio Tanagro Saprese



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork giovedì 29 settembre 2011 alle 21:13 commenti( 2 ) -

Sapri: Festa del Ferroviere



Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork giovedì 29 settembre 2011 alle 21:12 commenti( 0 ) -

Avviso Comune di Ispani



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork giovedì 29 settembre 2011 alle 21:11 commenti( 0 ) -

Santa Marina: incontri pubblici sulla nuova pianificazione urbanistica



Fare clic sull'immagine per ingrandire




Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork giovedì 29 settembre 2011 alle 21:10 commenti( 0 ) -

Comunicato Onorevole Giovanni Fortunato legge referendum

L’onorevole Edmondo Cirielli, presidente della provincia di Salerno, e l’onorevole  Giovanni Fortunato, consigliere alla Regione Campania, hanno condiviso il referendum per l’abrogazione dell’attuale legge elettorale che non consente ai cittadini la scelta dei propri rappresentanti in Parlamento. In una settimana hanno raccolto oltre duemila firme per indire il referendum che sono state consegnate a Roma, in originale e regolarmente autenticate, oggi, 29 settembre, ultimo termine utile  per la presentazione.
Afferma l’onorevole Giovanni Fortunato: “E’ un referendum che va oltre gli schieramenti politici, perché riguarda il popolo sovrano che in ogni democrazia è giusto scelga con la propria preferenza  o con i collegi uninominali un degno rappresentante. Io e il presidente Cirielli non potevamo fare scelta differente, in quanto sempre eletti con consenso popolare.”

Inserito da Golfonetwork giovedì 29 settembre 2011 alle 21:09 commenti( 0 ) -

Villammare, partners importanti per il Festival della radio 2012

Il Sindaco di Vibonati-Villammare, Massimo Marcheggiani, l' Assessore Manuel Borrelli, che ha sempre sostenuto la kermesse radiofonica estiva, e l'Assessore Antonio Ferrigno, hanno incontrato, nei locali del Municipio, i nuovi importanti partners della manifestazione. Erano presenti: il Presidente della REA (Radiotv europee associate, che raggruppa 420 emittenti), Antonio Diomede (nella foto, col Sindaco Marcheggiani e Sandra Di Meo di radio Norba); il napoletano Gino Conte e il romano Salvatore Riso, in rappresentanza del circuito radiofonico nazionale "Le 100 radio"; il calabrese Francesco Massara di "Studio54Network" e l'irpino Salvatore Barbieri di radio Magic. Nel corso dell'incontro (nella foto, gli ospiti col Sindaco e l'Assessore Borrelli), s'è deciso di denominare la kermesse "Villammare radio festival", unico festival del genere nel Sud Italia, e di dare allo spettacolo maggiore impulso. In sostanza, i protagonisti  saranno i cantanti emergenti, i dj ed i conduttori radiofonici, selezionati da una commissione di esperti. La "due giorni", sempre in programma alla fine del prossimo mese di luglio, si concluderà con il concerto d'un/una cantante o d'un gruppo di fama nazionale. Naturalmente, saranno consegnati gli Oscar della radio a personaggi di caratura nazionale, tra dj, conduttori radiofonici, esperti di comunicazione, editori, produttori e giornalisti. "La collaborazione di tutti questi personaggi radiofonici -osserva Tonino Luppino, ideatore del Meeting, nel 2005, con il dicitore Dantesco milanese di origini Cilentane Alessandro Sorrentino- mi conferma che la kermesse è ad una svolta. Sono sicuro che diventerà il fiore all'occhiello delle manifestazioni estive nel Golfo di Policastro!".

Inserito da Golfonetwork giovedì 29 settembre 2011 alle 16:31 commenti( 0 ) -

In edicola il numero di Ottobre de "I Corsivi"
Mensile di Politica Costume, Cultura e Ambiente diretto da Angelo Guzzo.
L'Italia, come molti altri paesi del mondo, sta vivendo una delle crisi più gravi e lunghe della sua storia. Oberata dai debiti e non più in grado di produrre e di essere competitiva, deve ancora una volta far appello allo spirito di sacrificio dei suoi cittadini, costretti, ormai, a rinunciare a tante cose e a pagare tasse e gabelle sempre più pesanti e ingiuste, a fronte di stipendi e di salari "da fame". E il Governo?...Non sembra soffrirne in modo particolare..visto e considerato che la crisi non tocca minimamente i loro stipendi milionari e le facilitazioni di cui godono. E' il contenuto dell'editoriale del direttore, mentre Paola Marconi, nel suo "Parlamentari italiani: 'ma cos'è questa crisi?'" , elenca addirittura le "prestazioni" gratuite cui hanno diritto i nostri parlamentari. Non poteva mancare il ricordo di Enzo Pezzati, il fondatore del nostro giornale, scomparso lo scorso ferragosto. E' Leonardo Guzzo a riproporre, con "A tu per tu con Pierlibero", una splendida intervista fatta al vecchio giornalista, nel 2008, in occasione del suo novantesimo compleanno. Come sempre divertente, ironico e spesso esilarante l'articolo di Pasquale Carelli, mentre Biagio Moliterni cava dal suo cilindro ancora una "chicca": l'esperimento costituzionale del 1848 da parte del Regno delle Due Sicilie. Giuseppe Liuccio, invece, parla del clima da competizione elettorale, in vista delle elezioni della prossima primavera, nel Comune di Capaccio e nella "kora" di Paestum. Estremamente interessanti gli articoli di Angelo Gentile, che ricorda il "turismo di élite" della Sapri anni Sessanta-Settanta e del giovanissimo Vito Carone, che parla di Castellabate e del suo attuale momento di celebrità. Interessante e di assoluta competenza l'articolo di Maria Teresa Falce su una band-mito della musica rock, i celeberrimi U2. Il direttore Angelo Guzzo ricorda un altro grande personaggio del Golfo di Policastro: mons. Luigi Tancredi, uomo di cultura, di fede e maestro di vita, parroco di Capitello, scomparso tragicamente vent'anni fa. Romantico l'articolo di Annunziata Talamo ed emozionante quello sul Meeting della Vela nel Golfo, un raduno di vele d'altura organizzato dal Circolo Nautico di Sapri, cui è stata dedicata la copertina del giornale. Dopo le consuete rubriche "Cilento in tavola", curata da Gerardo Parente e "Diritti e Doveri" curata dall'avvocato Gianpaolo Giudice, a chiusura la presentazione, a cura di Gioacchino Vaiano, del recente libro di Salvatore Soprano "Peppe di Arcangela".



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork giovedì 29 settembre 2011 alle 15:35 commenti( 0 ) -

Emergenza rifiuti: anche Celle di Bulgheria tra i siti provvisori

Celle di Bulgheria- Dopo l'incendio di domenica scorsa dello Stir di Battipaglia, di probabile origine dolosa, è emergenza rifiuti nel salernitano. Sono necessari almeno tre siti di stoccaggio provvisori per non piombare in un'emergenza rifiuti provinciale. Le località individuate per tamponare la situazione martedì mattina, durante una riunione tecnica tenutasi tra il prefetto di Salerno, Sabatino Marchione, e i vertici della società provinciale EcoAmbiente sono:  Coda di Volpe ad Eboli, Celle di Bulgheria e Ogliastro. Il prefetto dovrebbe emanare i relativi provvedimenti di apertura immediata per tutti e tre. Infatti un solo sito non basterebbe ad accogliere le 750 tonnellate al giorno di rifiuti che i 158 comuni del Salernitano producono e mandano allo Stir.

Aggiornamento del 29/9/2011:  Ieri sono stati effettuati dei rilievi tecnici in due comuni a sud della provincia di Salerno, per l’individuazione di altri siti intercomunali, che abbraccino quindi un vasto territorio ed abbiano, di conseguenza, una capacitá importante. Si presume che si stia allestendo un piano per affrontare una lunga emergenza. Nella giornata di oggi si potrebbe avere un quadro più chiaro della situazione e potrebbero essere comunicati anche i nomi dei Comuni che ospiteranno gli altri siti di stoccaggio. Si temono polemiche, ma da Ecoambiente fanno sapere di aver giá avviato dei contatti con i comuni interessati.

Inserito da Golfonetwork mercoledì 28 settembre 2011 alle 21:16 commenti( 0 ) -


Pagina:   << Precedente   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165  166  167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   Successiva >>


© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica