NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news

Ci sono 2123 News in 213 pagine e voi siete nella pagina numero 39

Successo e consensi per la I° edizione del Premio “Miss Chef”

Successo e consensi per la I° edizione del Premio “Miss Chef” tenutosi lo scorso 13 settembre all’Hotel “Oasi”-Parco Termale “Castiglione” di Casamicciola Terme-Ischia.
“Miss Chef 2012” e' la signora Maria Rina de "Il Ghiottone Restaurant" di Policastro (Salerno). Maria Rina è arrivata prima tra le cinque chef in gara, tutte comunque brave ed affiatate. Trionfo a “Miss Chef 2012” dell’amena Terra del Cilento, patria della Dieta Mediterranea, tema cardine del concept su cui si basa la prima edizione del Premio. In giuria tecnica anche il gastronomo esperto cilentano doc Enzo Crivella. Durante la trasmissione UNOMATTINA di venerdì 21 settembre 2012 (RAIUNO), dalle ore 6 alle ore 6,30, andrà in onda il reportage su “MISS CHEF 2012” da Ischia. (Mariangela Petruzzelli - Presidente “Miss Chef”)


Premiazione Miss Chef 2012


Giuria tecnica


Le chef in gara e Mariangela Petruzzelli con Maria Rina

Inserito da Golfonetwork martedì 18 settembre 2012 alle 20:45 commenti( 1 ) -

Lauria (Pz): Radiologia, interviene il sindaco
Lauria (Pz)- “In riferimento alla sospensione delle attività di Radiologia del presidio ospedaliero “Beato Domenico Lentini” causa interventi di ordinaria manutenzione di alcune parti delle due apparecchiature per la radiologia convenzionale, con grande rammarico, devo constatare che pur avendo avuto rassicurazioni in più momenti, nessuna soluzione a tale problematica ancora oggi, a distanza di 4 mesi dalla sospensione è stata trovata”. E’ quanto dichiara il sindaco di Lauria - Gaetano Mitidieri in una nota inviata al Direttore Generale ASP ed all'Assessorato Sanità. “Notevoli sono i disagi che in primis vengono causati ai degenti dello stesso presidio, e non di meno alla intera utenza che giornalmente gravita in esso. Per queste ragioni si chiede la riattivazione immediata di questo importantissimo servizio”. (Regione Basilicata)
Inserito da Golfonetwork martedì 18 settembre 2012 alle 18:45 commenti( 0 ) -

Lauria (Pz): costituito ufficio intercomunale
Lauria (Pz)- I sindaci di Castelluccio Superiore, Lauria, Maratea, Rivello, Rotonda e Trecchina hanno costituito un ufficio intercomunale per la gestione associata e coordinata di funzioni e servizi comunali Ict (Information and communication technology) affinché – spiegano in una nota - si possano erogare, in tale ambito, servizi più efficaci e gestiti in modo più efficiente ed economico a beneficio di un territorio e di una popolazione con caratteristiche omogenee sotto il profilo geomorfologico e socio-economico. La sede per la gestione della convenzione viene ubicata nel comune di Lauria al quale è conferito il ruolo di Comune coordinatore. Il capogruppo del Pd Nicola Antonio Carlomagno sottolinea come all’associazione che ha un bacino di circa 28mila abitanti, si potrebbero aggiungere Latronico e Lagonegro che attraverso i sindaci De Maria e Mitidieri hanno già espresso volontà d’ingresso. “Strumento operativo dell’associazione - continua Carlomagno - deve essere il costituendo Laboratorio dell’innovazione tecnologica che consentirà ai tecnici delle diverse amministrazioni di confrontarsi e determinare tutte le azioni ritenute utili a migliorare la gestione dei servizi associati, oltre a costituire veicolo di scelte programmatiche sotto il profilo politico-amministrativo ”. (Regione Basilicata)
Inserito da Golfonetwork martedì 18 settembre 2012 alle 18:42 commenti( 0 ) -

A Villammare ultimo appuntamento della tre giorni del Pd-Golfo di Policastro

Stasera alle ore 19 presso l'Hotel Perla.
Dopo due  giorni di appuntamenti, si conclude stasera presso l'Hotel Perla di Villammare la tre giorni di dibattiti organizzata dal Partito Democratico del Golfo di Policastro. L'ultimo appuntamento è in programma alle 19. L'On. Fulvio Bonavitacola e il Senatore Alfonso Andria discuteranno insieme al Prof. Corrado Limongi del Governo Monti e delle elezioni che si svolgeranno nella primavera del 2013.
Alle 19.45 ci sarà un interessante tavola rotonda sul Centro-Sinistra, moderata da Geatano Bellotta, a cui parteciperanno l'On. Luigi Cobellis, segretario provinciale dell'UDC, l'On. Gennaro Migliore, Coordinatore nazionale di SEL, e il Segretario provinciale del Pd, Nicola Landolfi.
Ieri sera presso l'aula consiliare del Comune di Sapri un centinaio di persone ha assistito ad un autorevole confronto sul Mezzogiorno d'Italia e sull'utilizzo dei fondi europei. Interventi di ampio respiro hanno catturato l'attenzione del pubblico presente. La serata si è conclusa con l'intervento applauditissimo del Presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo. (Manuel Borrelli)


Gennaro Migliore

Inserito da Golfonetwork martedì 18 settembre 2012 alle 09:38 commenti( 2 ) -

Sapri: Solenne Dedicazione - Parrocchia San Giovanni Battista



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork lunedì 17 settembre 2012 alle 20:38 commenti( 1 ) -

Prosegue la tre giorni del Pd-Golfo di Policastro

E' iniziata ieri sera la tre giorni di dibattiti ed incontri organizzata dal Pd del Golfo di Policastro.
Un centinaio di persone ha assistito alla prima tavola rotonda.
E' iniziata ieri sera  la tre giorni di dibattiti ed incontri del Partito democratico del Golfo di Policastro. Un centinaio di persone ha partecipato alla prima tavola rotonda sul tema degli enti locali. L'incontro, moderato magistralmente da Gaetano Bellotta ,ha visto la partecipazione   del Sindaco di Sapri, Giuseppe Del medico dell'eurodeputato calabrese Mario Pirillo, del consigliere regionale Donato Pica e dei deputati Iannuzzi e Vaccaro.

- Oggi alle 18, presso l' aula consiliare Comune di Sapri ,  nuovo appuntamento con il Presidente della Regione Basilicata , Vito De Filippo, il Vice-presidente del Consiglio Regionale della Campania , Antonio Valiante e con il Presidente della Commissione anti-camorra Gianfranco Valiante.  si parlerà di SUD, di prospettive di sviluppo e di fondi europei. I lavori saranno aperti dal Sindaco di Sapri , Arch. Giuseppe Del Medico.

- Domani alle 19, presso l'Hotel Perla di Villammare, dibattito conclusivo ," Il Centro -Sinistra e la sfida di Governo" ,con l'On. Fulvio Bonavitacola, il Sen. Alfonso Andria, il Coordinatore Nazionale di SEL Gennaro Migliore , il Segretario Provinciale dell'UDC , On . Luigi Cobellis  e il Segretario Provinciale del Partito Democratico Nicola Landolfi. Il dibattito, moderato dal Prof. Corrado Limongi, sarà  introdotto  dal Sindaco di Vibonati, Massimo Marcheggiani, e da Manuel Borrelli che insieme ad Eduardo D'amico hanno  allestito il programma di questa interessante iniziativa.
(Manuel Borrelli)

Inserito da Golfonetwork lunedì 17 settembre 2012 alle 13:46 commenti( 2 ) -

Villammare: il punteruolo rosso torna a colpire
Villammare- Il punteruolo rosso torna a colpire. Una palma, ubicata nei giardini pubblici del lungomare ed in una zona centrale, è a rischio abbattimento. Non è la prima volta che a Villammare e nei paesi limitrofi del Golfo di Policastro il temuto "punteruolo rosso" e le sue larve arrecano danni alle palme che fanno da contorno a ville comunali, giardini pubblici e appezzamenti di terreno privati. L'abbattimento si rende necessario per evitare il contagio alle altre palme presenti sul lungomare. 

In occasione del convegno internazionale sulla lotta al Punteruolo Rosso tenutosi a Sanremo, per fare la conta delle palme perse e per cercare di porre rimedio all’attacco del coleottero, è stata rilasciata la lista delle 7 sostanze utili a curare le palme. Il Punteruolo Rosso che minaccia la distruzione delle palme di tutta Italia, dalla Sicilia alle ville romane, dalla Liguria alla Puglia, procede inarrestabile la sua avanzata. Ancora non esiste una misura risolutiva: fino ad ora le trappole ai feromoni, il monitoraggio e la pulizia, la potatura, il metodo meccanico e il microonde hanno portato dei miglioramenti, ma non sono riusciti ad annientare il Punteruolo Rosso. Ad ogni modo, per chiunque si stia chiedendo come fare a salvare le proprie palme, la lista dei 7 agrofarmaci, autorizzati provvisoriamente nel 2008 con registrazione straordinaria per l’applicazione sulle palme, è la seguente:

    * Abamectina
    * Azadiractina
    * Ciflutrin
    * Clorpirifos
    * Clorpirifos-metile
    * Clothianidin
    * Imidacloprid

Si consiglia di somministrare alle palme Abamectina e Azadiractina per endoterapia ogni 6 mesi circa, o di spargere le sostanze nel terreno in modo che vengano assorbite per via radicale. La cura con gli agrofarmaci Clorpirifos, Clorpirifos-metile e Clothianidin è consigliabile tramite applicazioni sulla chioma.




Inserito da Golfonetwork domenica 16 settembre 2012 alle 20:28 commenti( 0 ) -

"Senza targa" a Sapri: il viaggio nella buonavita di Calabria
"Senza targa" a Sapri: comune e assessorato alle pari opportunità presentano il viaggio nella buonavita di Calabria. Con Paola Bottero, Alessandro Russo, Carolina Girasole, Matilde Spadafora e Marisa Garofano.
Si può parlare di pari opportunità in territori dove il potere e la violenza della malavita sembrano escludere a priori ogni possibilità di buonavita? Si può stimolare la voglia di riscatto di una regione che balza agli onori della cronaca nazionale solo per fatti di 'ndrangheta, criminalità organizzata così forte da essersi radicata un po' ovunque, raccontando i buoni esempi, le buone vite di chi ha scelto da sempre da che parte stare?
Queste le domande di partenza della serata organizzata dall'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Sapri, sabato 22 settembre, all'Auditorium Carlo Pisacane, a partire dalle 18.
Una serata "senza targa", come il titolo del libro scritto da Paola Bottero e Alessandro Russo da cui prende spunto l'evento. Gli autori hanno invertito la tendenza a raccontare la loro terra focalizzando l'attenzione sulla "parte insana", la 'ndrangheta, ed hanno scelto di raccontarne "la parte sana, la buonavita, l'unica attraverso cui la Calabria potrà salvarsi". Bottero e Russo spiegano: "Esiste una buonavita, in Calabria. Esistono persone che lottano quotidianamente, in silenzio, contro la malavita. Lo fanno perché non saprebbero fare altrimenti. Lo fanno perché credono sia l'unica risposta possibile al dilagare di indifferenza che ha investito anche loro".
Le dodici storie in cui si snoda il "viaggio nella Calabria della buonavita" raccontano di donne e uomini che devono essere un esempio anche al di fuori dei confini regionali. Soprattutto quando a parlare sono le tre ospiti del Comune di Sapri, che sabato prossimo testimonieranno le proprie scelte coraggiose di buonavita.
Carolina Girasole, sindaco di Isola di Capo Rizzuto, Comune che abbraccia la quasi totalità della riserva marina più suggestiva del crotonese e dello Ionio, lotta ogni giorno per riaffermare la legalità in una cittadina che ne aveva dimenticato il significato. Una donna in trincea, una donna in prima linea che, proprio come il nostro Angelo Vassallo - compianto primo cittadino di Pollica, esempio costante per chiunque scelga la buona amministrazione -, si trova ogni giorno a dover combattere non solo contro l'illegalità organizzata, ma anche contro quella culturale, di cittadini che, inconsapevolmente, sono "malati di 'ndrangheta".
Marisa Garofalo è la sorella di Lea, donna che ha pagato con la vita, e con la più barbara delle morti, la propria scelta di denunciare il compagno e la sua organizzazione criminale, diventando testimone di giustizia. Marisa è come Lea: una donna che non ha dubbi, sa da che parte stare. Sa che esistono solo due possibili scelte, e che lasciarsi assorbire dai grigi, sempre più estesi, in cui si nasconde chi non sa fare scelte significa, semplicemente, permettere alla 'ndrangheta di continuare a decidere per loro. Marisa Garofalo ha un obiettivo: ottenere giustizia. Per Lea, per Denise, che ha seguito le scelte della madre ed è a sua volta testimone di giustizia, per tutti coloro che hanno scelto la buonavita.
Matilde Spadafora è la mamma di Roberta Lanzino, la studentessa diciannovenne che 24 anni fa, mentre raggiungeva in motorino la casa al mare, è stata violentata e uccisa da assassini ancora senza nome, almeno giudizialmente. Il processo si è riaperto all'inizio dell'anno, grazie alle rivelazioni di un pentito, che ha atteso tutto questo tempo prima di rivelare "l'infamia". In attesa di giustizia Matilde e Franco hanno costituito la Fondazione in memoria della figlia, per aiutare le donne vittime di violenza e di stalking, ed hanno costruito "la casa di Roberta", casa di accoglienza aperta nel cosentino. (Comune di Sapri)




Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork domenica 16 settembre 2012 alle 10:40 commenti( 1 ) -

Tutto pronto per la terza edizione del trofeo Golfo di Palinuro

PALINURO. Prenderà il via oggi (16 settembre) a Palinuro la terza edizione del trofeo di nuoto "Golfo di Palinuro". La manifestazione, autorizzata dalla Federazione Italiana Nuoto, è stata organizzata dalle associazioni sportive Nuoto Club Puteoli e dalla Asd Centola in collaborazione con il Comune di Centola. Alla gara nelle acque libere della meravigliosa baia di Palinuro parteciperà, in via del tutto eccezionale, anche la nazionale di nuoto italiana. Spiccano i nomi della nuotatrice olimpionica Stefania Pirozzi, appartenente al Circolo Canottieri Napoli, di Mario Sanzullo, ultimo acquisto delle Fiamme Oro, e dei campioni  Andrea Stolchino, Rodolfo Valenti e Andrea Bondanini. "Un appuntamento importante - ha spiegato il consigliere comunale con delega allo sport Cristiano Meluccio - dedicato alla promozione della cultura dello sport ma anche alle bellezze del nostro territorio". Per la manifestazione sono attesi a Palinuro decine di atleti provenienti da ogni parte d'Italia e centinaia di sostenitori. "Il nostro obiettivo - ha aggiunto il sindaco Carmelo Stanziola - è destagionalizzare gli eventi creando movimento turistico ed economico anche nei periodi di bassa stagione puntando su temi importanti quali lo sport, l'ambiente e la storia della nostra terra". Una serie di iniziative, a tal proposito, si terranno a Palinuro dal 26 al 29 settembre. Tra gli appuntamenti da non perdere il corteggio storico e la manifestazione "Ambienti mediterranei".

(Comune di Centola - Ufficio del Sindaco)


Carmelo Stanziola

Inserito da Golfonetwork domenica 16 settembre 2012 alle 10:39 commenti( 0 ) -

Scalea (Cs): scoperta truffa all'Inps, denunciate 174 persone
Scalea (Cs)-I finanzieri della tenenza di Scalea a conclusione di un'indagine a tutela del bilancio nazionale hanno denunciato 174 persone per una truffa ai danni dell'Inps per 5 milioni di euro quale indebita percezione di assegni sociali. L'Inps, inoltre, anche per le anomalie che man mano emergevano nel corso dell'indagine, ha sospeso il pagamento del beneficio in questione evitando che venissero indebitamente percepite ulteriori somme per 1,5 mln. A conclusione delle indagini, informa la Guardia di Finanza in una nota, il Gip su proposta della Procura della Repubblica, ha disposto il sequestro preventivo per equivalente di 229 unita' immobiliari e 59 conti correnti per un valore di circa 1 milione di euro nei confronti dei soggetti indagati. L'indagine, svolta in costante sinergia con il Procuratore della Repubblica di Paola, Bruno Giordano, ha consentito di portare alla luce una particolare ipotesi di frode finalizzata alla percezione di quella peculiare provvidenza economica prevista dalla legge n. 335 del 1995, ovvero l'assegno sociale, una forma di "aiuto" erogato dall'Inps a cittadini con particolari difficolta' economiche che abbiano compiuto 65 anni e siano residenti stabilmente in Italia. Il meccanismo truffaldino, precisa il comunicato delle Fiamme Gialle, consisteva nello stabilire fittiziamente la residenza nel territorio dello Stato italiano al solo scopo di percepire indebitamente il beneficio previdenziale. Dai controlli effettuati e' emerso che solo "sulla carta" i 174 beneficiari denunciati erano in possesso dei requisiti previsti dalla legge per ottenere l'assegno sociale. I soggetti, infatti, rientravano volutamente in Italia dai paesi dell'America Latina o dagli Usa per richiedere la provvidenza, restavano in Italia pochi mesi, giusto il tempo per acquisire la residenza, aprivano un conto corrente o libretto bancario/postale e presentavano all'Inps la documentazione occorrente per l'ottenimento del beneficio. Tutto apparentemente in regola, con un piccolo particolare, la residenza dei soggetti in Italia che, contrariamente a quanto previsto dalla legge, non aveva i caratteri della continuita'. Ed infatti, raggiunto lo scopo ed ottenuto il riconoscimento dell'assegno sociale i beneficiari ripartivano per l'estero per fare ritorno nei paesi dell'America Latina o negli Stati Uniti, paesi di provenienza della maggioranza di essi. (ag.radiocor)
Inserito da Golfonetwork sabato 15 settembre 2012 alle 12:23 commenti( 0 ) -


Pagina:   << Precedente   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38  39  40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   Successiva >>


© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica