NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news

Ci sono 2123 News in 213 pagine e voi siete nella pagina numero 42

Diamante (Cs): 20° edizione del Festival del Peperoncino

Diamante (Cs)- Ha preso il via mercoledì 5 settembre, la ventesima edizione del Peperoncino Festival, l'evento gastronomico e culturale che si svolge annualmente a Diamante e che ha oramai da tempo raggiunto notorietà a livello nazionale ed internazionale. L'edizione di quest'anno pur rinnovando la formula di festival che esplora a 360° gradi l'universo "piccante" legato a "Sua Maestà il Re Peperoncino" si presenta con alcune interessanti novità. Come ha evidenziato Enzo Monaco Presidente dell'Accademia del Peperoncino e ideatore della manifestazione: "Il Festival con la ventesima edizione diventa mondiale e solidale. Con la "Fiera mondiale del peperoncino" arriveranno 12 Paesi del mondo e sarà presentata in anteprima l'iniziativa "Un peperoncino contro l'autismo" organizzata in tutta Italia con la collaborazione dell'Associazione "Una breccia nel muro" e l'Ospedale "Bambino Gesù" di Roma. La dimensione mondiale e la solidarietà non sono però le uniche novità dell'edizione del ventennale. Nuovo di zecca e "fiore all'occhiello" l'evento "Peperoncino in palcoscenico" organizzato al Teatro dei ruderi di Cirella in collaborazione con "Terre di Cosenza. Vini DOP" e l'Associazione italiana sommelier". Nel salutare l'avvio del Festival il Sindaco di Diamante, Ernesto Magorno, ha dichiarato: "Con soddisfazione ed orgoglio porgo il benvenuto a tutti i nostri ospiti che parteciperanno al Peperoncino Festival che quest'anno festeggia il ventennale. Mi è piaciuto molto lo slogan che hanno trovato gli organizzatori "1992 - 2012. Vent'anni di passione". Perché sono vent'anni di passione che ha alle spalle questo evento. Uno slogan che in due parole sintetizza il significato e l'importanza di un'esperienza unica in Italia. Passione significa attaccamento, dedizione e convinzione. Ma significa anche sacrificio e sofferenza. Senza quei sacrifici e quei convincimenti, senza quella dedizione ventennale non ci sarebbe stato questo nostro Festival che tutto il mondo ci invidia. Tutto ciò, però, lo dobbiamo al geniale intuito di Enzo Monaco, a cui, a nome della Comunità di Diamante voglio rinnovare la mia riconoscenza per questi venti anni di indiscutibili successi sotto il segno di Sua Maestà il "Re Peperoncino". Il Sindaco sottolinea come il Festival si confermi come momento di importanti presenze istituzionali a Diamante. Hanno annunciato, tra gli altri, la loro presenza: Il Presidente della Giunta Regionale, Giuseppe Scopelliti; il Presidente della Provincia, Mario Oliverio; l'Assessore al Turismo della Provincia Pietro Lecce. Domenica 9, per la prima volta al Festival, sarà presente il Sindaco di Firenze Matteo Renzi, che intervistato dal giornalista Gregorio Corigliano presenterà il suo libro "Stil Nuovo". Tra i personaggi dello spettacolo presenti uno dei volti più amati dal pubblico italiano, Marisa Laurito, che parteciperà alla serata di sabato 8. Sulla stessa linea del Sindaco l'Assessore al Turismo del Comune di Diamante, Franco Maiolino, che riconosce pianamente al Festival di essere: "Una manifestazione che dopo 20 anni, ha la capacità di rinnovarsi, migliorarsi e crescere nelle proposte e nei contenuti , rappresenta senz'altro un virtuoso "caso", raro nel panorama nazionale e unico in quello regionale di operazione culturale e turistica capace di durare nel tempo, mantenere l'originalità della formula e suscitare così tanto interesse nel pubblico, nei media e nella critica. Per questo, ritenendo che la Città di Diamante abbia titolo ad identificarsi con questa straordinaria manifestazione possiamo dire di essere diventati grandi e non solo anagraficamente. Lentamente e con qualche residua difficoltà si va consolidando quella tanto invocata sinergia tra l'Accademia, l'Ente comune e tutti gli altri attori necessari alla riuscita dell'evento a partire dai cittadini e dagli operatori economici che hanno cominciato a considerare il festival un indiscutibile attrattore turistico ed un motore propulsivo che fa girare un importante movimento economico a stagione altrimenti finita. Il peperoncino Festival è un vanto cittadino per il quale ancora una volta ringraziamo l'Accademia per averlo pensato , tenuto in vita in momenti di grande sconforto economico ed organizzativo, per averlo fatto diventare quello che è. Un Evento grande ed Internazionale.

(Comune di Diamante)

Inserito da Golfonetwork venerdì 7 settembre 2012 alle 13:46 commenti( 0 ) -

Diamante (Cs): Matteo Renzi al Peperoncino Festival 2012
Diamante (Cs)- Un importante evento caratterizzerà la giornata del 9 settembre a Diamante, ultimo giorno del Peperoncino Festival 2012: il Sindaco di Firenze, Matteo Renzi, presenterà il suo libro "Stil Novo". L'incontro si terrà sul Lungomare L. Fabiani alle ore 21.00. Matteo Renzi sarà intervistato dal giornalista Gregorio Corigliano. Interverranno, inoltre, il Sindaco di Diamante, Ernesto Magorno e il Presidente dell'Accademia del Peperoncino, Enzo Monaco. Matteo Renzi, sindaco di Firenze dal 2009 e protagonista della scena politica italiana presenterà, come detto, il suo secondo libro "Stil Novo" (Rizzoli) che propone un affascinante parallelo tra lo straordinario patrimonio della cultura sviluppatasi a Firenze nel Rinascimento e l'attualità sociale e politica. Il libro viene infatti presentato così dalla casa editrice: "Forse non avete mai pensato al granduca Cosimo come a un rottamatore ante litteram. Considerare Dante un modello per la sinistra probabilmente vi stupirà, e di sicuro stupirebbe lui. Qualcuno troverà fuori luogo il paragone tra il "tecnico" Machiavelli e Mario Monti o tra la burocrazia ai tempi del Vasari e quella di oggi. Ma la storia di Firenze ha molto da insegnare alla politica contemporanea. I fiorentini realizzarono un miracolo chiamato Rinascimento investendo bene la montagna di soldi che erano stati capaci di guadagnare, e con quei soldi finanziarono opere utili e belle. Costruirono orfanotrofi e ospedali. Sovvenzionarono gli artisti ma si preoccuparono di accogliere i bisognosi. "Si legge ancora nelle note di presentazione: "La politica ha bisogno di uno stile nuovo, che sappia coinvolgere le persone, emozionarle. Per parlare una lingua comprensibile a tutti, e per renderci di nuovo patria della bellezza e non regno della volgarità. Matteo Renzi ce lo dimostra in questo libro che intreccia storia e attualità alla ricerca di soluzioni per il nostro Paese. E lancia una provocazione alla classe dirigente: l'Italia ha ancora un'anima?" Il Sindaco di Diamante intende ringraziare Matteo Renzi per aver scelto Diamante per presentare il suo libro e incontrare, in tal modo, il pubblico calabrese, per un appuntamento già molto atteso che si preannuncia di straordinario interesse. (Comune di Diamante)
Inserito da Golfonetwork venerdì 7 settembre 2012 alle 13:42 commenti( 0 ) -

Timpone di Sapri: festeggiamenti in onore di Sant'Antonio di Padova

PROGRAMMA RELIGIOSO:
Giovedì 6: Inizio solenne Triduo di riflessione e preghiera.
Ore 17.45 - Santo Rosario
Ore 18.30 - Celbrazione Eucaristica - Preghiera del triduo

Venerdì 7: Ore 21.00 - Adorazione Eucaristica

Sabato 8: Benedizione ed esposizione delle nuove tele dell'abside

Domenica 9: Ore 9.00 - Celebrazione Eucaristica
Ore 18.00 - Solenne Celebrazione Eucaristica e processione

FESTEGGIAMENTI CIVILI:

Sabato 8: Ore 21.30 - "PARENTI STRETTI" in concerto

Domenica 9: Ore 21.30 - IO CANTO MASSIMO - TRIBUTE BAND MASSIMO RANIERI

Allieterà la festa il concerto bandistico "VALLO DI DIANO"
L'illuminazione sarà curata dalla Ditta CITERA CARMINE di Massicelle
Concluderanno i festeggiamenti lo spettacolo pirotecnico a cura della ditta Cav. Carmine Russo di Massicelle.

Inserito da Golfonetwork venerdì 7 settembre 2012 alle 13:38 commenti( 0 ) -

"Cotto a puntino - Le ricette di Olga" in onda su telearcobaleno 1 e bellograsso
Sono passati tanti anni dal mese di novembre 1988 quando andò in onda su telearcobaleno 1, nell'era analogica della televisione italiana e agli albori della televisione locale nel Golfo di Policastro, la nostra prima ricetta di cucina. Negli anni seguenti tante le trasmissioni dedicate all'arte culinaria italiana e alle sue prelibatezze apprezzate in tutto il mondo. Negli anni novanta e nei primi dieci anni del ventunesimo secolo trasmissioni come "Cucinoone" condotta da Roberto Onofri, "Agrisapori" condotta da Fabrizio Salce e "Girovagando in Trentino" condotta dal compianto Luciano Da Canal hanno deliziato visivamente i telespettatori di Telearcobaleno 1 con una infinità di ricette regionali e locali. Nel 2006 la creazione, da parte del gruppo golfonetwork, del sito web bellograsso.com dedicato alle ricette di tutte le regioni italiane (con un occhio di riguardo per quelle campane e soprattutto cilentane). Nell'aprile 2011 l'avvio, sul web, del programma "Cotto a puntino - Le ricette di Olga" condotto da Olga Marotta dedicato alle ricette tradizionali "casalinghe" di tutto il Cilento e del Golfo di Policastro. E siamo arrivati al 2012. Con l'avvento della tv digitale oggi sui canali nazionali e locali impazzano, quasi a tutte le ore del giorno, programmi dedicati all'arte culinaria e i suoi derivati, gare tra chef ed aspiranti tali, proposte innovative di cucina creativa. In questo marasma di proposte gastronomiche, Telearcobaleno 1, con l'implementazione del sito bellograsso.com e con la relativa fusione della trasmissione "Cotto a puntino - Le ricette di Olga" offrirà ai telespettatori la possibilità di proporre la propria ricetta di "casa" e tante altre novità.

Per proporre la ricetta scrivere alla seguente e-mail: ricette@telearcobaleno1.it
Clicca sul sito web della trasmissione tv: www.bellograsso.com





La conduttrice del programma Olga Marotta

Inserito da Golfonetwork giovedì 6 settembre 2012 alle 20:49 commenti( 0 ) -

Treni: una buona notizia sulla tratta Napoli-Cosenza

Non subiranno nessuna soppressione le sei corse di treni che collegano Napoli, Salerno, Cosenza e Paola. Lo hanno annunciato nel corso di una conferenza stampa a Reggio Calabria l’assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele ed il Presidente della Giunta regionale Giuseppe Scopelliti. “Un’area per noi così strategica non poteva restare priva di collegamenti – ha detto Fedele – per questo ci siamo subito attivati con l’assessore ai trasporti campano, Sergio Vetrella per trovare una soluzione, e facendo valere un accordo del 1998, di cui Vetrella non era a conoscenza, che impegnava la Regione Campania a mantenere questi collegamenti sulla base di uno specifico finanziamento nazionale. In più – ha spiegato ancora Fedele – abbiamo coinvolto anche l’assessore regionale della Basilicata Agatino Mancusi. Alla fine, comprendendo le ragioni di ciascuno in riferimento ai tagli ai Bilanci che le regioni stanno subendo da tempo, la Regione Campania, in virtù dell’accordo di 14 anni fa, si è assunta l’onere di ripristinare quattro dei collegamenti soppressi, mentre i restanti due sono stati finanziati, uno ciascuno, dalla Regione Basilicata e dalla Regione Calabria, con una spesa che per quanto ci riguarda è di circa 700 mila euro”. “Abbiamo lavorato in silenzio, lo abbiamo fatto alacremente – ha proseguito Fedele – criticando l’atteggiamento ‘di qualche sindacalista’ che aveva lanciato allarmi di ulteriore isolamento della Calabria. Ha vinto lo spirito di collaborazione tra le regioni del Sud, e la volontà di trovare una soluzione ad una situazione contingente che non vedeva responsabile diretta la nostra Regione”. Un ragionamento più ampio, “rispetto al problema che abbiamo risolto” è venuto dal Presidente della Giunta Giuseppe Scopelliti, affiancato in conferenza stampa oltre che dall’assessore Fedele, dai consiglieri Fausto Orsomarso, Giulio Serra, Salvatore Magarò, dal sindaco di Paola Basilio Ferrari e dall’ing. Giovanni Laganà direttore generali ai Lavori Pubblici della Regione. “Noi oggi abbiamo risolto questo problema – ha sostenuto Scopelliti – ma non possiamo sapere se saremo in grado in futuro di risolvere situazioni come queste”. Scopelliti ha ha censurato “toni polemici ed aggressioni feroci che accompagnano spesso le decisioni della politica calabrese. Dobbiamo renderci conto – ha proseguito il Presidente della Giunta – che non ci regala nessuno niente; che questo Paese e cambiato e che tutti i nostri interlocutori, come ha fatto ieri una società ormai privata come Alitalia, vengono da noi a battere cassa. O imbocchiamo la strada dei grandi sforzi e dei grandi sacrifici che ci consentano di andare avanti o non usciremo da nulla”. Il governatore ha auspicato una stagione di riforme “che ci consenta – ha detto – di cancellare i costi folli di alcune gestioni di carrozzoni che non servono più. Solo così riusciremo a recuperare risorse, soldi nostri, che ci consentiranno di finanziare cose e servizi che nessuno è più in grado oggi di garantire. Perché non si può andare avanti con la politica delle emergenze, che rappresenta il fallimento per chi amministra”. (Ansa)

Inserito da Golfonetwork giovedì 6 settembre 2012 alle 13:05 commenti( 3 ) -

Cattedrale di Policastro: commemorazione del servo di Dio Federico Pezzullo



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork mercoledì 5 settembre 2012 alle 22:17 commenti( 0 ) -

Santa Marina: il 9 settembre la sagra del soffritto


Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork mercoledì 5 settembre 2012 alle 22:17 commenti( 0 ) -

Sapri: 1^ediz. "Motorincontro La Spigolatrice"

SAPRI. Quel particolare senso di libertà e di "vita lontano dagli schemi", che sa darti solo il rombo del motore di una moto, si potrà respirare anche sul lungomare di Sapri sabato 8 e domenica 9 settembre. Un gruppo di amici e di attività commerciali del Golfo di Policastro, con il patrocinio del Comune di Sapri, ha organizzato, infatti, il primo motoraduno intitolato "Motorincontro La Spigolatrice".
"Special guest" , e piatto forte delle due serate, Emanuele Freddo, uno dei più spettacolari "stunt biker" in circolazione, che mostrerà al pubblico degli appassionati le proprie evoluzioni in moto.
Inoltre ci sarà tanto intrattenimento con giochi e disco music grazie ad un dj set appositamente allestito. Previsti anche giri turistici su due ruote attraverso la costa del Golfo di Policastro, premiazioni per le moto più belle e per le performances più accattivanti. Inoltre stands vari ed una lotteria legata all'evento con l'estrazione di ricchi premi.
Per informazioni più dettagliate sul 1° "Motorincontro La Spigolatrice" occorrerà telefonare ai seguenti numeri: 334 5314122 (Giuseppe), 346 6026184 (Pino), 340 7505441 (Alessandra).
(Vito Sansone)


Fonte foto Emanuele Freddo, "special guest" delle due serate

Inserito da Golfonetwork mercoledì 5 settembre 2012 alle 22:09 commenti( 0 ) -

Avviso Comune di Maratea (Pz)
Comune di Maratea (PZ): Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo part-time al 34,42% ed indeterminato di due posti di istruttore contabile - destinati al settore entrate cat. C (posizione economica C1). (2 posti) GURI n. 66 del 24.08.2012 Scad. 24.09.2012
Inserito da Golfonetwork mercoledì 5 settembre 2012 alle 18:38 commenti( 0 ) -

Sapri: 178 giovanissimi calciatori nel segno dell'Amicizia

Tanti giovanissimi calciatori ( ben 178, tra ragazzi e bambini!), hanno caratterizzato la settima edizione del Torneo di calcio a 5, organizzato e diretto  dal Circolo "Lucio Sempronio Prisco" di Sapri, presieduto dall'amico Sabatino Di Palma, e svoltosi nello stadio "Italia" della Città della Spigolatrice. Sedici le squadre partecipanti, divise in tre categorie: primi calci, pulcini e giovanissimi. "Oltre allo spirito di Amicizia - osserva soddisfatto il Presidente del Circolo "Lucio Sempronio Prisco", Sabatino Di Palma- mi ha colpito la massiccia partecipazione di stranieri e dei turisti che, ogni anno, affollano le spiagge della nostra splendida Sapri!". "Ritengo doveroso da parte mia -aggiunge Di Palma-  ringraziare L'Amministrazione Comunale, che ha patrocinato e sostenuto la manifestazione, ed i genitori dei 178 partecipanti, che hanno gradito questi momenti di grande aggregazione sociale tra giovanissimi!". (Tonino Luppino)

Inserito da Golfonetwork mercoledì 5 settembre 2012 alle 13:15 commenti( 0 ) -


Pagina:   << Precedente   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41  42  43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   Successiva >>


© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica