NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news

Ci sono 2123 News in 213 pagine e voi siete nella pagina numero 5

Rivello (Pz): progetto "Bike Sharing"

I S T I T U T O  C O M P R E N S I V O  DI  RIVELLO
SCUOLE STATALI DELL’INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO 85040 – RIVELLO (PZ)

Il giorno 20 dicembre 2012 alle ore 14.30 nei locali della scuola media di Rivello si svolgerà l’incontro conclusivo del progetto “ BIKE SHARING”, finalizzato a promuovere la mobilità ecocompatibile, la diffusione della bicicletta come mezzo alternativo di mobilità, e la cultura ambientale. Nel corso dell’incontro verranno presentati i disegni ideati e progettati dagli alunni delle classi terze della scuola media, per la scelta del Logo Ufficiale del Progetto. I presenti   all’incontro potranno esprimere la loro preferenza e partecipare alla scelta del Logo attraverso l’espressione di un voto.

(Il Dirigente Scolastico Corrado Limongi)

Inserito da Golfonetwork mercoledì 19 dicembre 2012 alle 16:02 commenti( 2 ) -

Comunicato Comune di Sapri

Si è insediata ufficialmente la Commissione di controllo sul servizio di refezione scolastica per la Scuola dell’infanzia dell’istituto comprensivo “Santa Croce” .

L'istituzione della commissione è prevista dalla delibera n°57 del 03/05/2012 con la quale è stato anche approvato il regolamento di funzionamento, a presiedere l'organismo di controllo è stata indicata la Sig. Lorella Amendola. La commissione è composta da 6 rappresentanti dei genitori, che abbiano figli fruitori del servizio, dalla dirigente scolastica rappresentate della Scuola e del Comune. Il nuovo organismo, si riunirà periodicamente per affrontare tutte quelle le problematiche che potrebbero verificarsi in merito al funzionamento del servizio di refezione. «Abbiamo istituito la commissione per migliorare il servizio attraverso il coinvolgimento dei genitori, garantendo la partecipazione con la massima trasparenza dando la possibilità di controllare e proporre soluzioni ad eventuali problemi che dovessero essere riscontrati».

(Comune di Sapri)

Inserito da Golfonetwork martedì 18 dicembre 2012 alle 21:33 commenti( 0 ) -

IIS Sapri "L. da Vinci": on-line il quarto numero del Leon@rdonline
On-line il quarto numero del Leon@rdonline, la voce (digitale) dell'IIS "L. da Vinci" di Sapri.
L'Istituto d'Istruzione Superiore "Leonardo da Vinci" di Sapri, nell'ambito del Progetto PON G1, "Azioni di informazione e pubblicità", finanziato dall'Unione Europea, ha presentato, lunedì 17 dicembre 2012, il quarto numero del Leon@rdonline, periodico on-line completamente prodotto e realizzato dagli studenti degli indirizzi Turismo, Amministrazione Finanza e Marketing, Costruzione Ambiente e Territorio, Manutenzione, Elettronico, Meccanico, Moda. Anche in questo numero emergono con ottimi risultati le qualità e l'entusiasmo degli studenti che, da protagonisti, si sono impegnati nella redazione giornalistica, grafica e "filosofica"…
Il numero si apre con l'editoriale della prof.ssa Francesca Santoro, componente del Gruppo Operativo Progetto, nel quale analizza la grave situazione in cui versa il "sistema-scuola", valorizzato più dalle politiche europee che da quelle nazionali. Dopo le consuete rubriche sugli "Ambienti di apprendimento" attrezzati, grazie ai fondi europei, con strumentazioni di ultima generazione e sui percorsi realizzati nei progetti del "Programma Operativo Nazionale" (C1-C5, L1-G1), grande spazio è dedicato alla sezione "Parole in libertà" in cui gli autori scrivono di sport, attività nobile spesso declassata ad affarismo. Di impatto l'intervento della professoressa Federica Cianfriglia dell'Università di Roma Tre, nel quale traspare il grande entusiasmo per l'esperienza vissuta all'IIS L. da Vinci, nell'aprile dello scorso anno, in occasione della celebrazione dei 150 anni dell'Unità d'Italia. Nella rubrica conclusiva, "Agenda", si segnalano: un ulteriore significativo traguardo raggiunto dall'IIS "L. da Vinci" con l'approvazione di un coinvolgente, dinamico ed interessante progetto, S.O.S.tengo e mi proteggo: la priorità all'ecosostenibilità!, rivolto a studenti e genitori e finalizzato al potenziamento della coscienza ecologica; l'allestimento dell'ormai "storico" mercatino di solidarietà, nei giorni 20 e 21 dicembre, in coincidenza degli incontri scuola-famiglia; l'ultima iniziativa culturale dell'Associazione Agorà che, a breve, lancerà il CD Ascolti diVersi. Conversazioni poetiche dal Duecento al Novecento, ideato e prodotto da Chiara Riva, con Giuseppe Caruso al leggio e Francesco Augurio al pianoforte, CD che permetterà, a chi lo vorrà, di gustare alcuni fiori della letteratura italiana.
A seguire gli studenti nelle varie fasi dell'elaborazione del Leon@rdonline, oltre al Dirigente scolastico, prof. Giuseppe Caruso e al DSGA, geom. Lucio M. Catalano, sono i professori Francesco Guida, Maria Teresa Marcotullio, Francesca Santoro, Francesco Augurio, Chiara Riva e l'assistente tecnico Francesco Mesiani.
(IIS "L. Da Vinci" Sapri)


Fare clic sull'immagine per accedere
alla sezione dedicata al Leon@rdonline

Inserito da Golfonetwork martedì 18 dicembre 2012 alle 16:12 commenti( 0 ) -

Comunicato stampa Comune di Santa Marina

Nell'ottava edizione del premio  "Comuni Ricicloni 2012" anche il Comune di Santa Marina è stato riconosciuto meritevole per quanto riguarda la raccolta differenziata dei rifiuti.
La premiazione ha avuto  luogo Mercoledì scorso a Napoli e Santa Marina ha ricevuto il riconoscimento che Lega Ambiente assegna ai comuni che hanno un numero di abitanti inferiore a diecimila residenti.
Tra le amministrazioni premiate su scala regionale Santa Marina è risultata settantesima con una percentuale di raccolta dei rifiuti del 62,64. Un importante riconoscimento che celebra l'impegno del Comune, la buona volontà e la partecipazione dei cittadini e l’importante lavoro svolto dagli operatori impegnati nella raccolta differenziata.
(Comune di Santa Marina)

Inserito da Golfonetwork martedì 18 dicembre 2012 alle 16:11 commenti( 0 ) -

Sapri, ricordo d'un galantuomo: Giuseppe Scanniello

Considerato che ormai mi autoproclamo "curatore e custode  della memoria storica" della Città di Sapri (colgo l'occasione per ringraziare un altro "curator- custode": l'amico Pompeo Manfredi!), e, dopo aver, purtroppo, evidenziato, con articoli nel tempo, che la "sapresità" sembra una chimera (i sapresi, quelli veri,  sono una minoranza, ahimè!, sopraffatta da un'accozzaglia di popoli, che amo definire "saprini" !), mi piace ricordare un galantuomo, sì un vero galantuomo, uno che le cose non te le mandava a dire, uno che, oggi, non si sarebbe mai nascosto dietro un personal computer ad inviar commenti anonimi per sfogare vigliaccamente tutta la sua rabbia impotente. Amiche ed amici, parlo di Giuseppe Scanniello, valente Presidente dell'Associazione Commercianti comprensoriale e Sindaco di Sapri alla fine degli anni Settanta, gli anni magici ed indimenticabili della mitica radio Sapri: un periodo d'oro, caratterizzato da tanta passione civile e tanto impegno nel sociale. Di Giuseppe, ricordo la generosità e la professionalità nel lavoro nonchè l'impegno politico da militante del glorioso partito socialista. Ebbi l'occasione di apprezzarne le doti nel lontano 1972, allorquando vissi, giovanissimo, la mia prima ed unica esperienza da consigliere comunale di Sapri (1972-1975). Mitico Giuseppe! La foto che correda questo mio ricordo, mi ritrae con lui nella sua stanza di Sindaco, in compagnia d'un ospite straniero, del quale non ricordo il nome. Di gente come Scanniello pare si sia perso lo stampo. Oggi, nella mia Città di "plastica",  "senza sale e senza pepe", regnano sovrane la delazione, l'invidia e la cattiveria! In questi ultimi tempi, si avvertono segnali di cambiamento......ma bisognerà lavorare molto, affinchè ritorni quella tensione civile della quale ho parlato in questo mio articolo, dedicato ad un galantuomo. (Tonino Luppino)


Giuseppe Scanniello con Tonino Luppino
alla fine degli anni Settanta

Inserito da Golfonetwork martedì 18 dicembre 2012 alle 16:11 commenti( 10 ) -

Sapri, grande pubblicità per la Città nei circuiti radiofonici

La nomina di direttore artistico del meeting nazionale della radiofonia " Dj sotto le stelle" del professore milanese Massimo Emanuelli, storico della radio e della televisione e pirata dell'etere negli anni Settanta, fortemente sostenuta dall'ideatore, nel 2005 con Alessandro Sorrentino, del Meeting, Tonino Luppino, pare abbia procurato grande visibilità nazionale alla Città di Sapri. Infatti, Emanuelli, che conduce l'ascoltatissima trasmissione radiofonica " L'angolo della scuola", mandata in onda da varie emittenti radiofoniche su tutto il territorio nazionale, nella citata trasmissione, sponsorizza il Meeting di Sapri ed anche la Città della Spigolatrice, preannunciando la presenza all'ottava edizione , in programma il prossimo mese di agosto nell'area spettacoli "Radio Sapri", di noti personaggi del mondo dell spettacolo. "Credo - osserva soddisfatto il giornalista e speaker saprese Tonino Luppino - che il professor Emanuelli, a distanza di mesi dall' evento radiofonico, stia offrendo su un piatto d' argento alla mia Città una pubblicità insperata!". Per la cronaca, va aggiunto che sarà Maurizio Seymandi , creatore  della famosa trasmissione di Canale 5 " Superclassifica show ", a presiedere la giuria del Meeting di Sapri.

Inserito da Golfonetwork lunedì 17 dicembre 2012 alle 13:44 commenti( 5 ) -

Esclusiva Telearcobaleno 1: intervista a Paolo Villaggio
Il racconto

L'emozione dell'incontro ,minuto per minuto,con un mito vivente del cinema italiano : Paolo Villaggio.
La serata al teatro auditorium Parmenide di Ascea,grazie ad un grande artista ed alla sua umanità, è stata indimenticabile ed hanno condiviso le mie emozioni alcuni amici che ringrazio con affetto:Olga Marotta ,Paola Tangredi,Genny Gerbase,Rachele Ansel Furiati,Alessandro Polito,Francesco Polito, Enzo Antonio Nicoliello e Giovanni Mautone.

L'incontro con un mito vivente del cinema italiano non può non entusiasmare ed infondere paure ancestrali di sbagliare qualcosa o essere delusi. Ho iniziato ad amare i film ed libri di Paolo Villaggio fin da bambina .Mi dispiaceva per il debole e sottomesso Fantozzi nel quale tutti ci siamo immedesimati ,arrabbiandoci o sorridendo con amarezza,oppure ridendo a crepapelle. Ironizzare,a volte,anche con ferocia ,su determinati e drammatici aspetti della vita,serve a rendere meno greve il "cammino", a non arrendersi ,a non morire dentro. E l'artista nei suoi film e nei suoi libri ha compiuto un prodigio. Ha trasferito su carta e pellicola i problemi ed i difetti di tutti i "perdenti" ,i "deboli" ed i "sottomessi" descrivendoli con intelligenza , tramite il sarcasmo ed il paradosso che hanno condotto ad una risata liberatoria e catartica. Non si poteva non amare il personaggio creato da Paolo Villaggio ,perché avremmo odiato noi stessi. L'attore è stato riconosciuto ed apprezzato,a livello nazionale ed internazionale,con prestigiosi premi cinematografici ed anche letterari. E' del 2012,infatti, il premio Gogol come scrittore. Ben 18 sono i libri del noto attore. Ma mi fermo con la biografia ,conosciutissima, dell'artista e ritorno alla serata del 15 dicembre. Siamo arrivati a Ascea in auto alle 20,per realizzare un'intervista,dato che lo spettacolo doveva avere inizio alle 21.Durante il viaggio ho cercato con battute di stemperare l'emozione ,ma alla vista del teatro un timore recondito è balzato alla ribalta. Tachicardia e paura di blocco improvviso delle facoltà cognitive e poi il dubbio amletico sul cosa chiedere come prima domanda a chi è stato intervistato milioni di volte da giornalisti italiani ed esteri di famose testate . La solita domanda generale sulla carriera,sui riconoscimenti,sugli amici,sull'attualità ,sul mondo dello spettacolo,sulla vita ,sul denaro….E chi troverò di fronte il feroce professore Kranz o il timido Fantozzi?Il personaggio o l'uomo?E com'è davvero Paolo Villaggio?Come si pone di fronte agli interlocutori?Mentre mi arrovellavo ho saputo che Paolo Villaggio non avrebbe potuto rilasciare l'intervista perché mancava un quarto d'ora all' inizio dello spettacolo e lui era appena arrivato,dopo un giro esplorativo ad Ascea.





Scarica Flash Player per vedere questo video.
Intervista di Biagina Grippo a Paolo Villaggio
www.telearcobaleno1.it


Scarica Flash Player per vedere questo video.
Paolo Villaggio viene premiato al teatro Parmenide di Ascea
www.telearcobaleno1.it







Inserito da Golfonetwork domenica 16 dicembre 2012 alle 21:45 commenti( 0 ) -

Policastro Bussentino: Prima edizione Premio Sciccotto

Scarica Flash Player per vedere questo video.
Interviste di Olga Marotta
a Edmondo Cirielli, Giovanni Fortunato, Gennaro Salvatore

www.telearcobaleno1.it


Scarica Flash Player per vedere questo video.
Video integrale della manifestazione
www.telearcobaleno1.it







Inserito da Golfonetwork domenica 16 dicembre 2012 alle 21:25 commenti( 8 ) -

Pallavolo femminile under 16: C.U.S. Salerno - Dante Alighieri Sapri 3-0

Campionato femminile di Pallavolo under 16

Sconfitta fuori casa il 14 dicembre scorso per la formazione femminile di Volley under 16 "Dante Alighieri Sapri" allenata da mister Pino Manduci. Le atlete del Golfo di Policastro sono state battute con il risultato di 3 a 0 dal C.U.S. Salerno con i parziali (25-9), (25-10), (25-4). La classifica del girone vede al comando a 15 punti Cs Pastena e Volley Project Point A., a 9 punti ci sono GP Vallo e Volley Club Battipaglia, a 6 punti Asd Pallavolo Battipaglia e Asd Volcei Volley, a 5 punti Royal Salerno Volley, a 4 punti C.U.S. Salerno; chiude la classifica a zero punti la Dante Alighieri Sapri. Prossimo appuntamento per la squadra del Golfo è fissato in calendario per il 21 dicembre 2012 alle ore 18.30 presso la palestra delle scuole elementari di via Crispi a Sapri: arriva la capolista Cs Pastena che tenterà di fare punti in trasferta.

Inserito da Golfonetwork domenica 16 dicembre 2012 alle 19:32 commenti( 0 ) -

Comunicato Comune di Sapri

Il 13 dicembre 2012 è stata firmata la convenzione per lo svolgimento associato delle funzioni di polizia locale tra i Comuni di Sapri, Vibonati e Torraca.

Sapri- La sigla in calce al documento, che ha permesso di ratificare l’accordo, è stata apposta dai Sindaci Giuseppe Del Medico, Massimo Marcheggiani e dal Vice-Sindaco Daniele Filizola. All’incontro tenuto nell’ufficio del Sindaco di Sapri hanno partecipato anche il segretario comunale del Comune di Sapri - dott.ssa Angela del Baglivo – e del Comune di Vibonati - dott. Franco Tierno. "Siamo soltanto all'inizio di una volontà comune di gestire i servizi in forma associata - spiegano i primi cittadini - per mirare il prima possibile a intese e programmi comprensoriali che uniscano territori con affinità geomorfologiche e confinanti. Gestire al meglio il territorio con minor spreco possibile delle risorse è la nostra priorità, e quasi ci siamo costretti vista la ormai ridotta capacità di spesa dovuta alla congiuntura economica e ai tagli dei trasferimenti statali". Il comune di Sapri farà da ente capofila, i sindaci, con riunioni periodiche, provvederanno a dettare gli indirizzi e a porre in essere gli opportuni controlli per l'attuazione della convenzione. La gestione e la realizzazione delle funzioni associate è affidata al Comando integrato dei servizi associati, il cui responsabile sarà individuato con provvedimento del Sindaco del Comune di Sapri. Il Comando integrato dei servizi associati è collocato a Sapri e avrà il compito di programmare e controllarne lo svolgimento nella nuova forma di gestione. Ad esso competono l'organizzazione e la predisposizione del servizio, la verifica e il controllo, l'omogeneizzazione dei regolamenti di polizia locale, l'attuazione degli obiettivi.

(Comune di Sapri)

Inserito da Golfonetwork domenica 16 dicembre 2012 alle 19:15 commenti( 3 ) -


Pagina:   << Precedente   1   2   3   4  5  6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   Successiva >>


© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica