NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news

Ci sono 2123 News in 213 pagine e voi siete nella pagina numero 80

Sapri: il sindaco riceve Ignazio

Dopo l'inattesa visita a casa del Vescovo, Monsignor Antonio De Luca, Ignazio Luppino, primogenito sedicenne del nostro collega e collaboratore Tonino Luppino, è stato ricevuto dal Sindaco di Sapri, architetto Giuseppe Del Medico, con i suoi amici di sempre, nell'aula consiliare del municipio. Ignazio, lo scorso mese di marzo, è rimasto vittima d'un brutto incidente con la sua bicicletta. Il pronto intervento dell'autombulanza, il ricovero presso il reparto di rianimazione dell'Ospedale di Sapri, il ricovero in nottata presso il reparto di rianimazione del "Ruggi d'Aragona" di Salerno, dove rimane quasi due settimane, cinque giorni di coma farmacologico, e , poi , il ricovero nel Centro di riabilitazione "don Gnocchi" di Sant'Antangelo dei Lombardi (Av). Infine, il 7 giugno, grazie alla professionalità del personale medico e paramedico, il ritorno definitivo a casa, dove le amiche e gli  amici, i suoi familiari ed i vicini di casa, lo accolgono con una grande festa nel piazzale della Cooperativa di località "San Carlo", ove Ignazio abita col papà Tonino ed il fratellino Manuel di undici anni. Il primo cittadino di Sapri Giuseppe Del Medico ha abbracciato Ignazio, e, con parole toccanti, dettate dal cuore, essendo anche lui padre di tre figli, gli ha esternato la gioia sua e di tutta la cittadinanza per la guarigione.

Inserito da Golfonetwork sabato 23 giugno 2012 alle 08:10 commenti( 6 ) -

Comunicato stampa Pro Loco di Sapri


Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork venerdì 22 giugno 2012 alle 17:01 commenti( 2 ) -

Comunicato stampa dei segretari del PD del Lagonegrese
L'azione dei Segretari di Circolo PD dell'Area del Lagonegrese in maniera sempre più vivace continua a radicarsi sul Territorio, coinvolgendo a partecipare al proprio Progetto anche gli altri attori.
A seguito di anni di cattivo Governo della nostra Italia, nel mezzo di una profonda crisi politica, economica e sociale, i Segretari del Lagonegrese ritengono sia giunto il momento per tutti coloro che hanno un ruolo e delle responsabilità in Politica, di mettersi al servizio dei Territori per tentare una ricostruzione democratica, civile ed economica che possa determinare un cambiamento del nostro Paese proprio a partire dalla base, dalle istanze, dalle difficoltà e dalle risorse delle Comunità che si rappresentano. Attraverso il confronto ed il dialogo, intendono aprirsi ad una nuova fase politica che aiuti tutti ad uscire dagli individualismi ed insieme possa far lanciare ancora una sfida per dare più forza ed una voce unica al Territorio del Lagonegrese.
È questo il messaggio che i Segretari di Circolo PD del Lagonegrese consegnano agli Amministratori Locali, Sindaci, Assessori e Consiglieri di Castelluccio Inferiore, Castelluccio Superiore, Episcopia, Lagonegro, Latronico, Lauria, Maratea, Nemoli, Rivello, Rotonda, Trecchina, Viggianello, senonchè al Consigliere Provinciale Michele Calabrese e all'Assessore Regionale alle Attività Produttive Marcello Pittella, invitandoli a partecipare alla Tavola Rotonda che si è tenuta mercoledì 20 giugno alle ore 18 presso l'Happy Moment di Lauria.


Inserito da Golfonetwork venerdì 22 giugno 2012 alle 17:00 commenti( 0 ) -

Vibonati - Comunicati Gruppo Consiliare di minoranza
Al Sig. Sindaco - Comune di VIBONATI - Sede

Oggetto: liquidazione gettoni di presenza Consiglieri Comunali anno 2011.

I sottoscritti, Giudice Luigi, Agostino Vincenzo, Brusco Giovanni e Finizola Vincenzo, in qualità di Consiglieri di Minoranza del Comune di Vibonati (SA),
premesso che
con determina n. 34 del 22.05.2012 sono stati liquidati i gettoni di presenza relativi alle sedute di Consiglio Comunale, per un importo complessivo pari ad €. 614,80, con la presente
rinunciano alla parte di propria spettanza da devolvere a famiglie bisognose, previo selezione di evidenza pubblica.
Cordialità
Vibonati lì 04.06.2012
IL GRUPPO DI MINORANZA

* * * * *

- Il comune di Vibonati è destinatario di un mutuo (fare clic qui per leggere il documento)

Inserito da Golfonetwork venerdì 22 giugno 2012 alle 12:08 commenti( 0 ) -

Gal Casacastra: apertura bando Misura 124

Gal Casacastra: apertura bando Misura 124: Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo, alimentare e settore forestale.
Il Gal Casacastra, in attuazione del Piano di Sviluppo Locale (PSL) ha pubblicato il 14 Giugno il bando della Misura 124 del PSR Campania2007\2013. Le domande, pena l'esclusione, devono pervenire al Gal Casacastra, entro le ore 13:00 del 14 settembre 2012. La misura viene attivata per promuovere iniziative finalizzate a sviluppare la competitività del settore agricolo, a migliorare gli standard qualitativi dei prodotti, le performance ambientali e la sicurezza sul lavoro delle imprese agricole attraverso il collaudo, l'adozione e la diffusione di innovazioni tecnologiche, di processo, di prodotto e organizzative nella fase pre-competitiva, sostenendo azioni che favoriscono la cooperazione fra mondo produttivo, rappresentato dagli imprenditori agricoli e forestali e dall'industria di trasformazione, gli enti di ricerca ed altri operatori economici. Gli interventi riguardano le operazioni preliminari, incluse le ultime fasi di sviluppo e il collaudo di prodotti, servizi, processi o tecnologie e gli investimenti materiali e/o immateriali relativi alla cooperazione, sostenuti prima dell'utilizzo ai fini commerciali dei prodotti, processi e tecnologie di recente sviluppo. La misura prevede un sostegno ai Beneficiari finalizzato a realizzare iniziative di filiera tese a favorire il raccordo tra il mondo produttivo (agricolo, forestale e della trasformazione/commercializzazione) e la ricerca, per realizzare azioni relative all'introduzione di innovazioni di processo e di prodotto. Il bando punta, tra l'altro, a promuovere l'internazionalizzazione delle imprese e delle produzioni e promuovere l'innovazione nelle modalità di commercializzazione anche attraverso la creazione di reti o circuiti brevi. La partecipazione al bando è aperta a partenariati (associazioni temporanee di scopo, consorzi, società) composti da soggetti appartenenti necessariamente (pena l'esclusione) a ciascuna delle seguenti tre categorie di operatori: a) Produttori primari (aziende agricole e forestali singole o associate, Consorzi di produttori, agricoli o forestali); b) impresa di trasformazione/commercializzazione;  c) Università, Enti di Ricerca Pubblici e Privati iscritti all'Anagrafe Nazionale delle Ricerche.  Questo bando va ad aggiungersi a quelli già pubblicati dal GAL il 14 maggio, la cui chiusura è stata fissata al 16 Luglio 2012, relativi alle Misure: 312 (Sostegno alla creazione e allo sviluppo delle microimprese), 313 (Incentivazione di attività turistiche), 321 (Servizi essenziali alle persone che vivono nei territori rurali), 323 (Sviluppo, tutela e riqualificazione del patrimonio rurale). I Bandi possono essere visionati e scaricati dal sito www.galcasacastra.it Gli ambiti di attuazione sono i 24 Comuni dell'area Gal Casacastra: Alfano, Ascea, Camerota, Celle di Bulgheria, Centola, Cuccaro Vetere, Futani, Laurito, Montano Antilia, Pisciotta, Roccagloriosa, Rofrano, San Giovanni a Piro, San Mauro la Bruca,  Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Ispani, Morigerati, Santa Marina, Sapri, Torraca, Torre Orsaia, Tortorella e Vibonati. (Gal Casacastra)

Inserito da Golfonetwork venerdì 22 giugno 2012 alle 12:01 commenti( 0 ) -

Avviso pubblico Comune di Sapri



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork giovedì 21 giugno 2012 alle 13:15 commenti( 2 ) -

Sapri: corso gratuito per l'uso del defibrillatore


Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork giovedì 21 giugno 2012 alle 13:10 commenti( 1 ) -

Sapri. Conferenza stampa presentazione I ediz. “Festival dello Sport”

Coinvolgere chi soffre di diabete in una serie di manifestazioni sportive per sensibilizzare il maggior numero di persone alle problematiche della malattia. E' questa la bussola che ha orientato la sezione "La Spigolatrice" della FAND "Associazione italiana Diabetici" (ambito Sapri-Camerota) nell'organizzare la prima edizione della "Festa dello Sport".
Informazione, sport, cultura e spettacolo nell'estate saprese per ottenere un servizio specialistico di diabetologia all'interno del presidio ospedaliero dell'Immacolata. 
"Il Festival dello Sport", nato da un'idea del comitato giovanile dell'associazione diabetici con il patrocinio di Comune di Sapri, Banca del Cilento e Lucania Sud Credito Cooperativo, Ordine dei Dottori Commercialisti e Revisori Contabili di Sala Consilina e Vallo della Lucania, è in programma da lunedì 16 a domenica 22 luglio ed interesserà gran parte del lungomare, con l'area spettacoli "Radio Sapri" ed i campi di calcetto e tennis, oltre all'auditorium "Carlo Pisacane".
Nel corso di una conferenza stampa, in programma sabato 23 giugno nell'aula consiliare del Comune di Sapri a partire dalle 11:00, verrà illustrato nei dettagli il programma della kermesse.
"Il territorio da Sapri fino a Camerota comprende circa 2000 pazienti diabetici - sottolinea il vicepresidente della sezione "Spigolatrice" della FAND, Eugenio Iudice -  Con questa prima edizione della 'Festa dello Sport' vogliamo innanzitutto incrementare il numero di iscritti all'associazione per far prendere coscienza a ciascun diabetico del proprio stato di salute, e poi permettere di conoscere l'importanza di un servizio di diabetologia con medici ed infermieri dedicati. La necessità di questo servizio è stata sancita con un protocollo d'intesa tra la nostra associazione e l'Asl di Salerno".
(Vito Sansone - Responsabile Ufficio Stampa I ediz. "Festival dello Sport")

 

Inserito da Golfonetwork giovedì 21 giugno 2012 alle 12:56 commenti( 0 ) -

PORTONinARTE a Sapri, Giugno 2012

Nel prossimo fine settimana si conclude PORTONinARTE a Sapri, rassegna ideata da Chiara Riva e realizzata dall'Associazione Culturale Agorà in partenariato con l'Istituto d'Istruzione Superiore "Leonardo da Vinci" di Sapri, con l'Associazione Amistrada-Onlus, con il patrocinio del Comune di Sapri. Dopo le due serate a Palazzo Brandi, è la volta del Palazzo Farano, alla Via Carlo Alberto numero 5.
Venerdì 22 Giugno è protagonista la Compagnia dei Guitti che presenta un inedito ed esilarante atto unico scritto da Angela Mirabelli, dal titolo Corni… ci Napoletane.
Sabato 23 Giugno, sempre a Palazzo Farano, il professor Giuseppe Caruso propone una lezione dialogante dal titolo Con Pirandello: Riflettere… Sorridendo, durante la quale è previsto anche l'introduzione a Il berretto a sonagli dello scrittore siciliano Premio Nobel per la Letteratura.
L'ultimo appuntamento, previsto per Domenica 24 Giugno (visione de Il berretto a sonagli), si è preferito rinviarlo a data da destinarsi in quanto concomitante con l'incontro di calcio della nazionale italiana, fatto non prevedibile al momento dell'organizzazione del calendario della rassegna PORTONinARTE a Sapri.
Le due serate, con inizio alle ore 21.15, saranno accompagnate da piccole degustazioni curate dalle esperte mani dei soci dell'Associazione Culturale Agorà. Si ringraziano le famiglie proprietarie del palazzo Farano e tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione degli eventi.
Data l'esiguità dei posti a sedere è consigliata la prenotazione ai seguenti recapiti:
348.7337257 - 348.3640697 - faugurio@libero.it - www.francescoaugurio.com
(Associazione Culturale Agorà)


Prof. Giuseppe Caruso


Compagnia dei Guitti

Inserito da Golfonetwork giovedì 21 giugno 2012 alle 11:14 commenti( 0 ) -

Vicenda Tribunale di Sala Consilina: mobilitazione generale il 25 giugno

Lettera amministrazioni comunali del Vallo di Diano e del Golfo di Policastro e Comitato Pro Tribunale Sala Consilina.
Cari Cittadini del Vallo di Diano e del Golfo di Policastro,

l’ipotesi della soppressione di 38 presidi giudiziari sparsi in tutta Italia è assolutamente da scongiurare, soprattutto in questo periodo di grave crisi economica e di grandi incertezze sociali. I Tribunali, di là dalle attività ordinarie, svolgono all’interno delle aree interessate una duplice funzione: inibiscono i fenomeni malavitosi e della criminalità organizzata ed assicurano la tenuta delle economie locali in un momento storico in cui la responsabilità politica ha ceduto il passo ad una grigia tecnocrazia, poco incline ad ascoltare e a comprendere le fondamentali necessità della Società.

Il rischio di un’instabilità sociale ed economica è sotto gli occhi di tutti; oggi è legata a questa scellerata decisione, domani ad altre scelte connesse con la probabile chiusura del Carcere Circondariale, con la limitazione di risorse e di strutture alle Forze dell’Ordine, con la riduzione dei presidi sanitari.

A tutto questo noi diciamo BASTA!

Le Amministrazioni comunali del Vallo di Diano e del Golfo di Policastro ed il Comitato Pro Tribunale di Sala Consilina,
per scongiurare la soppressione del Tribunale di Sala Consilina,
hanno indetto per il 25 giugno 2012, a partire dalle ore 10:00,
una mobilitazione generale di protesta presso lo svincolo autostradale di Sala Consilina (Autostrada A3 – SA-RC),
guidata dai rappresentanti delle istituzioni locali e sostenuta dalla società civile intera.

La partecipazione democratica di tutti i cittadini dei 28 Comuni della Circoscrizione, la contestuale sospensione di ogni attività lavorativa, pubblica e privata, la chiusura degli sportelli bancari e delle attività commerciali, della piccola e grande distribuzione, conferiranno alla mobilitazione la forza necessaria per ottenere il risultato atteso, nonché certezza del merito delle scelte fin qui effettuate, delle quali, noi tutti, siamo i beneficiari finali.

Con l’auspicio che l’iniziativa intrapresa sia anche un esempio da riportare nei contesti gravati da sorti analoghe e che il risultato a cui si giunga sia quello infine sperato, è nostro dovere essere promotori della protesta e diffondere il massimo entusiasmo per essere in tanti alla mobilitazione del 25 giugno.

TUTTI UNITI per vincere e per impedire che il Governo adotti un così scellerato provvedimento, causa sicura del fallimento della giustizia italiana e della mortificazione indegna di tante oneste comunità.

(I Sindaci dei Comuni del Vallo di Diano, I Membri del Comitato Pro Tribunale
e del Golfo di Policastro di Sala Consilina)

Inserito da Golfonetwork mercoledì 20 giugno 2012 alle 19:46 commenti( 1 ) -


Pagina:   << Precedente   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79  80  81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   Successiva >>


© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica