NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Sapri: al via la Regata delle Torri Saracene

Dal 2 al 12 giugno regate ma anche occasioni per valorizzare le risorse turistiche.
Due province e sette comuni coinvolti, due aree marine protette e due parchi nazionali toccati, in un percorso di circa 200 miglia (andata e ritorno) che vedrà la città della Spigolatrice protagonista con la sua area portuale per questa manifestazione che ha preso il via il 2 giugno dalla splendida Marina di Stabia.
La  regata delle Torri Saracene, giunta alla sua sesta edizione è organizzata dall'omonima associazione presieduta da Mario Muscari, avvalendosi della collaborazione del circolo nautico Torre Annunziata e il circolo nautico Sario, Lega Navale italiana di Scario e Pozzuoli, circolo nautico San Marco di Castellabate, Lega Navale di Sorrento e Yacht Club Capri.
"La Regata delle Torri Saracene è un evento sportivo giunto alla sesta edizione - spiega Mario Muscari, presidente dell'associazione Regata delle Torri Saracene -. Abbiamo il pieno riconoscimento della Federazione Italiana Vela e siamo supportati da una giuria di esperti, in cui sono rappresentanti i circoli che da sempre ci accompagnano in questo viaggio". Il presidente della Fiv Campania, Giovanni Pellizza aggiunge - Mi piace ricordare che si tratta di una vera regata di vela d'altura, la seconda che si svolge sul nostro territorio dopo la Tre Golfi. Parliamo di una manifestazione dal contesto unico, perché attraversa il golfo di Napoli fino a toccare alcuni tra i paesaggi più affascinanti del Cilento".
"Non solo sport - gli fa eco il consigliere regionale con delega allo Sport, Luciano Schifone - visto che anche gli aspetti di carattere naturalistico e di conseguenza turistico sono importantissimi. La vela è una disciplina che rispetta la natura, questo va sempre evidenziato". Il sindaco di Sapri dott. Vito D'Agostino: -Credo che questa manifestazione costituisca ulteriore lustro per questa città che continua a festeggiare nella maniera migliore la sua quattordicesima bandiera blu d'Europa. Il nostro porto farà da approdo e supporto a quella che si annuncia una bella sfida vinta non solo per le 60 imbarcazioni presenti ma anche per le 300 persone circa che saranno presenti sul nostro territorio per circa 9 giorni, dimostrando ancora una volta che Sapri è una porta d'ingresso insostituibile per la scoperta del golfo di Policastro e del Vallo di Diano-. Mentre si sono consumati già i due giorni della partenza da Marina di Stabia e l'arrivo nel porto di Sapri ecco il programma della manifestazione:
- Sabato 4 escursione a Morigerati.
- Domenica 5 giugno partenza regata Sapri - Scario. Segue in serata la premiazione
- Lunedì 6 giugno, escursione alla Baia degli Infreschi, nell'Area Marina Protetta di Marina di Camerota
- Martedì 7 giugno escursione al sentiero saraceno, tra Sapri e Maratea, "Apprezzami l'asino". In serata gara culinaria tra i regatanti.
- Mercoledì 8 giugno escursione a Roccagloriosa.
- Giovedì 9 giugno ore 10 partenza della Palinuro Race, regata costiera Palinuro - Pisciotta - Palinuro - Nel pomeriggio visita alle grotte. In serata premiazione con spettacolo
- Venerdì 10 - itinerario archeologico di Policastro
- Sabato 11 partenza dal Golfo di Policastro per Regata delle Torri Saracene in direzione Capri
(Vincenzo Massa)

Inserito da Golfonetwork venerdì 3 giugno 2011 alle 19:55


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica