NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Villammare, Presentazione del libro "Troppo Umana Speranza" di A. Mari

Domenica 24 luglio alle 21.00 Alessandro Mari presenta "Troppo umana speranza" (Ed. Feltrinelli), un romanzo popolare sull'Italia di ieri, nella splendida cornice  del Parco Marinella di Villammare. Alessandro Mari ha cominciato giovanissimo a lavorare per l'editoria, come lettore, traduttore e ghostwriter.
Sullo sfondo di un'Italia che non è ancora una nazione, quattro giovani si muovono alla ricerca di un mondo migliore: un orfano spronato dalla semplicità che è dei contadini e dei santi; una donna, sensi all'erta e intelligenza acuta, avviata a diventare una spia; un pittore di lascive signore aristocratiche che batte la strada nuova della fotografia; e il Generale Garibaldi visto con gli occhi innamorati della splendente, sensualissima Aninha.
Con Troppa umana speranza, Mari scrive un grande romanzo sulla giovinezza. La giovinezza del corpo, della mente, di una nazione. Una grande storia popolare. Alla presentazione organizzata dall'Assessore alla Cultura del Comune di Vibonati Manuel Borrelli parteciperanno Massimo Marcheggiani, Sindaco di Vibonati, Roberto Zacco, Presidente del comitato del Parco Marinella, Gianfrancesco Caputo, presidente dell'associazione "Meridione d'Italia". Sarà presente l'autore.
(Ufficio Stampa Comune di Vibonati)

Inserito da Golfonetwork domenica 24 luglio 2011 alle 12:51


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.192.21.xxx - da: Sapri. Scritto lunedì 25 luglio 2011 alle 18:04
Sì... l'Umanesimo dell'amministrazione vibonatese! Hanno svoltato, più che con diligenza direi con la diligenza, di 360°: proprio immobili!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.41.55.xxx - da: Sapri. Scritto domenica 24 luglio 2011 alle 19:48
L'Umanesimo vibonatese.
Vibonati, tra le cittadine del Golfo
di Policastro, è diventata avamposto.
Essa, che nell'immaginario collettivo
era il paese dei "lupini e dei "cicinielli", recita un ruolo
portante, specialmente nel campo
dell'informazione e del sapere.
Golfonetwork, 105 TV, Assessorato alla
cultura, ecc. ne sono segno evidente.
La svolta a 360° è merito di uomini
coraggiosi, che hanno profuso il loro
impegno: i fratelli Polito, Alessandro
Cuccurullo, Manuel Borrelli, ecc.
Il salto di qualità, però, è attribuibile alla gente.
I cittadini della ridente comunità
collinare, infatti, hanno scelto
con diligenza i loro rappresentanti
istituzionali: Sindaco e Consiglieri.
Essi, cioè, hanno mostrato di voler
rompere col vecchio sistema feudale, per sperimentare la democrazia, che li
coinvolge.
L'incontro di oggi al Parco Marinella
di Villammare, per la presentazione del
libro di A.Mari "Troppo Umana Speranza", che vede impegnati
anche Massimo Marcheggiani, Roberto
Zacco e Gianfrancesco Caputo, è solo
un tassello di un complesso mosaico.
Felicitazioni.
prof. Nicola Pisani




Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica