NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Sapri: tutti i mari del mondo - odori, sapori e ballate del mare

Il progetto "Tutti i mari del mondo - odori, sapori e ballate del mare" è un'iniziativa del Comune di Sapri realizzato con il contributo dell'Unione Europea (Fondo Europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l'Europa investe nelle zone rurali), dell'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania e con il Programma di Sviluppo Rurale PSR Campania 2007/2013, misura 313.
La manifestazione si svolgerà in tre giorni, 20, 23 e 24 agosto prossimi, in cui il grande protagonista sarà il caratteristico sentiero "Apprezzami l'Asino", situato a mezzacosta tra la splendida baia saprese e la statale che collega il lembo estremo della Provincia di Salerno alla Costa di Maratea, nella vicina Basilicata.
Il sentiero in questione è infatti una delle zone più suggestive del territorio saprese: rimesso in sesto da qualche lustro, il suo nome 'pittoresco' deriva dalla leggenda che narra come un tempo, senza le automobili e i mezzi di trasporto di oggi, i contadini e la popolazione per raggiungere la costa lucana erano costretti ad utilizzare esclusivamente questo sentiero. I fedeli compagni di viaggio erano gli Asini: il sentiero, però, era stretto, e due animali in senso opposto non riuscivano a transitare. Per questo motivo il "meno bello" veniva buttato giù dalla costa, seguendo il detto 'Apprezzami l'Asino' che poi ha dato il nome al sentiero.
Il programma della manifestazione prevede una tre giorni articolata prevalentemente sulla storia e le tradizioni di questo vecchio sentiero, senza però trascurare l'aspetto culturale, paesaggistico, eno-gastronimico e spettacolare della costa saprese.
La kermesse aprirà i battenti sabato 20 agosto, sul lunogmare di Sapri: alle 19.00 sarà aperta l'area accoglienza per gli ospiti e sarà consegnato ai partecipanti il regolamento del concorso video-fotografico. Alle 19.30, invece, incontro con gli artisti del mondo dello spettacolo ospiti del "Summer Show 2011", in programma alle ore 23.00, ovvero: Loredana Errore, Mariangela, Fabio Milella, direttamente da "X Factor" Antonio Maggio (Area Quartet), da "Amici" Francesca, da "io Canto" Silvia Iannone. Presenteranno la serata gli speaker di Radionorba mauro Dal Sogno e Veronica, mentre a conclusione DJ set David Flee.
Il 23 e il 24 agosto la manifestazione si sposterà nell'incantevole scenario del Porto di Sapri. Il 23 alle ore 18.15 tutti i visitatori potranno passeggiare in groppa agli asini lungo il sentero "Apprezzami l'Asino". Il tutto accompagnato dallo spettacolo itinerante del gruppo folk Tarantanova. Alle 18.30 apertura dell'area "Il laboatorio delle favole", un laboratorio creativo, teatrale e di manualità con spettacoli di arti circensi e di strada.
Alle 18.45 vi sarà il vernissage dell'area espositiva del concorso Video-Fotografico mentre alle 20.00 appuntamento con la gastronomia e con la degustazione gratuita della carne argentina, l'asado. Alle 20.30 sarà la volta della danza e della scuola di ballo "Linea Blu Dance" che terrà esibizioni e lezioni gratuite per i visitatori. Alle 21.30 proiezione in prima visione del cortometraggio "Amontillado" del giovane regista Vittorio Pesce e alle 22.00 proiezione della favola animata "Apprezzami l'Asino, una storia da raccontare" di Nicola Pecora. Alle 22.15 spettacolo musicale con Silvano, Domenico e Nico e con i Tarantanova mentre a chiusura della giornata del 23 vi sarà lo spettacolo de "I Farias", direttamente da "X Factor".
Il 24, stesso clichet del giorno precedente: alle 18.15 possibilità di fare la cartatteristica passeggiata a mezzacosta in groppa agli asini, con lo spettacolo itinerante del gruppo "Amici dell'organetto".
Alle 18.20, nello specchio d'acqua del Porto di Sapri, andrà in scena una Gara d Gozzi. Poi l'apertura del laboratorio delle favole, e alle 19.00 presentazione del libro edito da Rizzoli "Gesù è più forte della camorra" di don Aniello Manganiello e Andrea Manzi. Alla presenza deglia autori, ne discuteranno Leonardo Guzzo, Nicola D'Angelo e Angelo Guzzo. Alle 20.00 degustazione gratuita di pesce azzurro, mentre alle 20.30 la scuola di ballo "Sud e Magìa" si esibirà in balli etnici, tammurriate, tarantelle e pizziche. Alle 22.00 proiezione della favola animata "Scialandros, un uomo venuto dal mare" di Nicola Pecora (testi di Felice Cesarino). Alle 22.15 spettacolo musicale con il gruppo folkloristico "Le Ninfe della Tammorra" e premiazione dei vincitori del concorso video-fotografico e della gara di gozzi. Alle 24.00, infine, "Mongolfiere nella Notte": cerimonia di chiusura della manifestazione, giochi di luci e fuochi.
Nel corso della manifestazione sono previsti altresì un Concorso Video-Fotografico, passeggiate a mezzacosta in groppa agli asinelli (per tornare indietro nel tempo…), uno spazio dedicato alle associazioni locali denominato "Saprincontra" e uno spazio dedicato e gestito da artisti locali denominato "Artespone". Il 23 e il 24 agosto, inoltre, dalle ore 18 alle 24 sarà attivo il servizio navetta gratuito "Il Trenino delle Meraviglie" che collegherà il lungomare cittadino al porto di Sapri.
All'interno del progetto "Tutti i mari del mondo", infine, sono previste una serie di azioni collaterali quali:
- La realizzazione di un documentario video di 30 minuti sulla città di Sapri, ed in particolare del sentiero "Apprezzami l'Asino". Il prodotto sarà poi rifinito graficamente e confezionato al fine di promuovere turisticamente la città della Spigolatrice;
- La relizzazione di un servizio fotografico che metta in evidenza le peculiarità del territorio e la progettazione e stampa di un cd foto;
- La relizzazione di una Streaming Tv personalizzata per l'Ente Comune di Sapri;
- La progettazione e stampa di un opuscolo per persone non vedenti e di un opuscolo per soggetti ipovedenti;
- La progettazione e realizzazione grafica di due mappe tattili di fruizione del percorso "Apprezzami l'Asino" a vantaggio di persone diversamente abili;
- La creazione e la messa in rete di un sito web per la sentieristica con collegamento ipertestuale al sito della Regione Campania;
- La realizzazione di otto diverse brochures in quadricromia che trattano le seguenti tematiche: inquadramento generale dell'offerta turistica locale; il sentiero "Apprezzami l'Asino"; altri sentieri del territorio comunale; risorse ambientali; le spiagge di Sapri; risorse culturali (2 diverse brochures); risorse agro-alimentari ed enogastronomiche. (Comune di Sapri)

Inserito da Golfonetwork giovedì 18 agosto 2011 alle 10:52


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.2xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 19 agosto 2011 alle 17:57
La staccionata è lì per non far passare i muli!!!!!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 93.186.23.xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 19 agosto 2011 alle 09:04
Ma quindi la staccionata che non consente di percorrere il sentiero (almeno sino a ieri)sara' rimossa? Qualcuno sa dirmi xche' la staccionata e' li'? Grazie



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica