NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Comunicato stampa R.C. n. 537/IX Leg. - Proposta di legge On.le Fortunato

IV Commissione: incardinata e fissato termine emendamento Pdl trasferimento funzioni Genio Civile.
Fortunato (Caldoro-presidente): legge fondamentale per amministrazione amica e per rilanciare Genio Civile.

NAPOLI, 8 SETTEMBRE 2011.  La IV Commissione consiliare permanente, presieduta dal consigliere regionale del PdL, Domenico De Siano, ha fissato il termine di dieci giorni per la presentazione degli emendamenti, nel corso del quale saranno ascoltati i rappresentanti degli Ordini professionali e delle Associazioni dei Comuni, alla proposta di legge, a firma dei consiglieri Giovanni Fortunato (Caldoro-Presidente), Pietro Foglia (Udc) e Raffaele Topo (Pd) per trasferire le procedure di rilascio delle autorizzazioni in zona sismica, per tutte le strutture di modesta entità, dal Genio Civile ai Comuni o Unioni di Comuni al fine di alleggerire il carico di migliaia di pratiche che attualmente grava sugli uffici del Genio Civile e per favorire il rilascio delle autorizzazioni in tempi ridotti. La proposta di legge prevede che al Genio Civile resterebbe la competenza per il controllo a campione su tutti gli interventi e per le opere di interesse provinciale, regionale e nazionale. "In questo modo", ha sottolineato il consigliere Fortunato ,che già in occasione dell'esame dell'ultima legge finanziaria regionale, aveva presentato un emendamento in materia, "si avrebbe un'amministrazione finalmente amica per le imprese e per i cittadini.Inoltre si riassegnerebbe al Genio Civile la sua funzione di progettazione ed effettivo controllo delle opere pubbliche di competenza, liberandolo dal mortificante ruolo burocratico. Infine  si creerebbero 1500 opportunità professionali per altrettanti ingegneri ed architetti che, attraverso gli Ordini professionali, sarebbero chiamati ad operare per conto dei Comuni per il rilascio delle autorizzazioni sismiche". Positivo il commento alla proposta di legge del consigliere Angelo Consoli (Udc) che ha evidenziato come, soprattutto nell'area casertana, il settore edilizio sia bloccato a causa delle migliaia di pratiche che giacciono presso il Genio Civile; dello stesso avviso il vice capogruppo del Pd, Umberto Del Basso De Caro: oggi, cittadini ed imprese attendono anche otto mesi per una autorizzazione in zona sismica e, spesso, non sono garantiti a causa della carenza delle necessarie professionalità, carenza che la proposta di legge tende a colmare grazie al coinvolgimento degli Ordini professionali di ingegneri ed architetti.

Inserito da Golfonetwork giovedì 8 settembre 2011 alle 20:23


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica