NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Comunicato on. Giovanni Fortunato
Presto una delegazione delle rappresentanze istituzionali della Provincia di Salerno dal ministro di Grazia e Giustizia per dire “no” al taglio dei tribunali in provincia. Nei prossimi giorni, infatti, la delegazione verrà ricevuta dal ministro Nitto Palma per discutere sulla possibilità della chiusura di alcuni uffici giudiziari nel salernitano. “La legge delega - ha commentato Giovanni Fortunato, consigliere regionale del centro-destra - prevede che in ogni corte d'appello vi sia la presenza di almeno tre tribunali e quindi non esclude categoricamente la presenza del quarto. Considerato che la provincia di Salerno è una delle più grandi come estensione di territorio e tra le prime come popolazione nella nostra nazione, la soppressione di qualsiasi tribunale, sezione staccata  o Giudice di Pace, comporterebbe in quel territorio la mancanza di un presidio giudiziario, istituzione fondamentale per quelle popolazione. “In questo momento di crisi che investe l’Italia - ha concluso Fortunato - dobbiamo scongiurare eventuali soppressioni di presidi giudiziari, lavorare tutti insieme e uniti senza divisione di territori, di ideologie politiche e interessi economici. Insieme è sicuramente possibile vincere questa battaglia."
Inserito da Golfonetwork sabato 1 ottobre 2011 alle 19:47


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.2xxx - da: Sapri. Scritto mercoledì 5 ottobre 2011 alle 10:10
Ma come è possibile che Fortunato e Cirielli anzicchè chiedere scusa per i danni che la loro parte politica stà causando pretendono anche di apparire come i salvatori della patria?
Paradossale!!!!!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.19.28xxx - da: Sapri. Scritto sabato 1 ottobre 2011 alle 22:35
Falso allarme !?
La Legge delega -varata dal Parlamento-
riguarda: i tribunali minori, le loro sezioni staccate e gli uffici dei giudici di pace.
Mentre è ipotizzabile una strategia per
salvare i primi -sottrazione a quelli
maggiori di territori marginali da
accorpare alle circoscrizioni a rischio di chiusura- è da ritenere che
le loro sezioni distaccate siano soppresse, al fine di contenere le spese.
Altra cosa è per gli uffici del giudice
di pace.
La loro presenza sul territorio, per
sentito dire, dipenderà dai Comuni.
Gli Enti locali interessati, cioè,
dovrebbero far fronte alle spese del loro mantenimento !
Se la delegazione delle rappresentanze istituzionali della Provincia di Salerno elaborerà dati capaci di dimostrare l'impossibilià delle paventate cancellazioni di tribunali, da sottoporre al tavolo tecnico col ministro della giustizia, tutto resterà come è.
Il tempestivo comunicato dell'on. G.
Fortunato, pertanto, getta acqua sul fuoco.
Gli Avvocati del territorio saprese,
che a ragione si sono mobilitati,
possono ancora sperare per il meglio.
In bocca al lupo.
prof. Nicola Pisani




Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica