NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Villammare: abbattuta una palma infestata dal punteruolo rosso

Villammare- Nei giorni scorsi nei giardini pubblici della cittadina balneare del Golfo di Policastro è stata abbattuta una palma infestata dal punteruolo rosso e dalle sue larve. Il provvedimento è stato adottato per evitare il contagio delle altre palme presenti sul lungomare villammarese.

In occasione del convegno internazionale sulla lotta al Punteruolo Rosso tenutosi a Sanremo, per fare la conta delle palme perse e per cercare di porre rimedio all’attacco del coleottero, è stata rilasciata la lista delle 7 sostanze utili a curare le palme. Il Punteruolo Rosso che minaccia la distruzione delle palme di tutta Italia, dalla Sicilia alle ville romane, dalla Liguria alla Puglia, procede inarrestabile la sua avanzata. Ancora non esiste una misura risolutiva: fino ad ora le trappole ai feromoni, il monitoraggio e la pulizia, la potatura, il metodo meccanico e il microonde hanno portato dei miglioramenti, ma non sono riusciti ad annientare il Punteruolo Rosso. Ad ogni modo, per chiunque si stia chiedendo come fare a salvare le proprie palme, la lista dei 7 agrofarmaci, autorizzati provvisoriamente nel 2008 con registrazione straordinaria per l’applicazione sulle palme, è la seguente:

    * Abamectina
    * Azadiractina
    * Ciflutrin
    * Clorpirifos
    * Clorpirifos-metile
    * Clothianidin
    * Imidacloprid

Si consiglia di somministrare alle palme Abamectina e Azadiractina per endoterapia ogni 6 mesi circa, o di spargere le sostanze nel terreno in modo che vengano assorbite per via radicale. La cura con gli agrofarmaci Clorpirifos, Clorpirifos-metile e Clothianidin è consigliabile tramite applicazioni sulla chioma.

Inserito da Golfonetwork venerdì 7 ottobre 2011 alle 19:16


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica