NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Riceviamo e pubblichiamo da Antonio Pompeo Abbadessa


Fare clic sull'immagine per ingrandire




Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork domenica 9 ottobre 2011 alle 17:25


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 87.18.228.xxx - da: Villammare. Scritto mercoledì 12 ottobre 2011 alle 11:14
Mi chiedo però perchè non è stato fatto nessun bando di gara per l'affidamento della gestione postale dell'ente comune, ma un'assegnazione diretta alla sail post...suo nipote e l'eventuale appoggio dei canonico alle comunali lo ha tirato in mezzo lei e non di certo io...mi sa mi sa che si è tirato la zappa sui piedi da solo...
Viltà o non viltà caro professore le "chiacchiere stanno a zero", lei dai monti veronesi non ha la minima idea di come è finito il nostro paese...forse le riportano notizie distorte per indurla a fare pubblicità su questo sito.
Fare un passo indietro sarebbe possibile se in primis gli attuali amministratori ammettendo di aver creato una situazione catastrofica, decidessero di lasciare il passo ad una generazione nuova che si rivede in luisito giudice...
I giovani sono tutti con luisito, ed un motivo ci sarà!
Questi continui appelli a smorzare gli animi sono il chiaro esempio di un'amministrazione in grande difficoltà grazie alla minoranza, e francamente la cosa mi induce a spingerli a continuare il loro ottimo lavoro...di mero controllo...
Per ciò che concerne la risposta in merito alla domanda: "Cosa ne pensa di eventuali amministratori che si appropriano di terreno demaniale......."
Mi è sembrato un tantino vago e ambiguo professore, io apparterrò sì ad una tifoseria, ma lei con i suoi "beniamini" è fin troppo permissivo...giustifica tutto...
Se fossi stato un amministratore e mi sarei appropriato di terreno demaniale, e se mi avessero scoperto e costretto a "porre rimedio alle 5.00 del mattino" con l'ausilio delle ruspe, io da responsabile amministratore non avrei esitato un attimo a rassegnare le dimissioni...
E sa perchè le dico questo? perchè non riesco ad immaginare quale credibilità abbia questo amministratore (ipotetico)...
cordialmente......I care......

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.125.xxx - da: Sapri. Scritto mercoledì 12 ottobre 2011 alle 10:27
E' vero: i finanziamenti sono stati a pioggia. I debiti, invece, sono stati "ad alluvione".

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.26.153.xxx - da: Sapri. Scritto mercoledì 12 ottobre 2011 alle 03:54
Capire fischi per fiaschi !
L'eccessivo caldo estivo, nonostante il fresco di questi giorni passati, ancora produce i suoi effetti.
L'internauta interlocutrice, a meno
che non appartenga ad una tifoseria
di curva, lo mostra.
Le sue esternazioni al mio commento
alla news del dott. Antonio Pompeo
Abbadessa, che è vice-comandante della
Polizia Municipale di Sapri e che vive
col suo stipendio -non campato- mostrano "frustrazione" e "confusione".
Ho detto: "le minoranze" e non "la
minoranza di Torraca".
La mancata pubblicazione sul network
delle risposte alle interrogazioni, non
le esclude.
Un Sindaco sa che le omissioni sono
censurabili e non solo politicamente.
La Sail post dei fratelli Canonico, che non conosco, è l'equivalente di
Poste italiane: impresa con finalità
lucrativa.
Non si comprende, allora, perchè la prima può essere sacrificata e la seconda no.
Le sottolineature: 2009 e campagna elettorale sono solo illazioni malevoli.
Manuel Borrelli ha ottenuto quell'affermazione elettorale perchè
l'immaginario collettivo l'ha valutato
per quello che ha realizzato: finanziamenti a pioggia.
Il sostegno dei Canonico, che c'è stato, è come la ciliegina sulla torta.
L'opposizione, che ha fatto un ottimo lavoro demolitorio, ad oggi non ha
fornito idee e progetti propri per il futuro.
Solo gli elettori sono legittimati
a giudicare se l'Amministrazione è
allo sbando ed è inadeguata, ma fra
cinque anni e nel segreto dell'urna.
Nessuno si può mai appropriare dei
terreni demaniali, poichè essi sono
inalienabili ed imprescrittibili.
Un'eventuale sconfinamento può sempre
rientrare, come è stato.
I don't care che soffiare sul fuoco,
in un contesto lacerato, serva a fare
bene.
Un passo indietro da entrambe le parti, nel rispetto dei propri ruoli,
sarebbe auspicabile, perchè salutare.
Eventuali controdeduzioni stiano nel
tema e siano pacate e sottoscritte.
L'anonimato m'indigna e mi rattrista.
Ma come, mi chiedo, nel 2011 ancora
c'è gente che non si espone per viltà ?
Cordialità.
prof. Nicola Pisani


Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.91.2xxx - da: Sapri. Scritto martedì 11 ottobre 2011 alle 23:08
Ribadisco: per favore, lasciate al “prof. I care” il sacrosanto diritto di esternare tutto l’esternabile possibile. Il bello della democrazia è proprio questo: tutti possono parlare, senza che alcuno sia obbligato ad ascoltare.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 95.238.195.xxx - da: Italia. Scritto martedì 11 ottobre 2011 alle 22:21
Per informazione non è che lo "campano" per adesso,siccome è vincitore di concorso..Che io sappia la mobilità non è provvisoria.Oltretutto chi è "campato" da chi?!..Mi sembra che il comune abbia ben altri oneri a cui pensare, che quelli di un dipendente che occupa e svolge bene il suo lavoro.
Mi sa che in questo commento oltre ad esserci semplice e gratuita malignità ci sia anche qualcosa di più..

Commento di: Utente non registrato - Ip: 82.59.112.xxx - da: Sapri. Scritto martedì 11 ottobre 2011 alle 15:28
e per il momento lo campano i cittadini di Sapri .........

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.197.119.1xxx - da: Villammare. Scritto lunedì 10 ottobre 2011 alle 19:38
Appunto, chi persevera riesce sempre...
Questo vale per Abbadessa e vale anche per Giudice a Vibonati...
Risulta incompresibile però perchè secondo l'internauta Pisani a Torraca il lavoro della minoranza è apprezzabile, a Vibonati invece no...
Tra le tante interrogazioni a risposta scritta pubblicate su questo sito (mi riferisco a Vibonati), riesce a trovare una e dico una sola risposta della maggioranza pubblicata su questo stesso sito? Non mi risulta! E Perchè secondo lei un'amministrazione tace a delle legittime richieste di un'opposizione che esercita altrettanto legittimamente il suo ruolo di controllo?
Nel manifesto della Sail Post dei fratelli Canonico, si specifica che la richiesta dell'affidamento del servizio postale dell'ente comune era stato richiesto già nel 2009, peccato che gli autori/e del messaggio abbiano/abbia omesso di specificare la data in cui l'ente comune accordava tale richiesta...
Forza professore faccia uno sforzo, provi ad immaginare quando?
Vabbè glielo dico io...proprio agli inizi della campagna elettorale...
E si è chiesto perchè la sail post rinuncia all'incarico proprio adesso? Proprio a margine di un consiglio comunale a dir poco infuocato dove è stato messo a nudo un concreto rischio, ovvero quello della chiusura dell'ufficio postale con tutti i danni che ne conseguono, a seguito dell'affidamento di cui sopra?
Beh malgrado tutto, credo proprio che la scelta di rinunciare all'incarico da parte della sail post non sia altro che l'ennesima conferma dell'ottimo lavoro dell'opposizione che senza indugiare "denuncia" publicamente anche nelle sedi preposte le scelte.. di un'amministrazione allo sbando più totale e completamente inadeguata al ruolo che ricopre...
Professore siamo ancora in attesa di sapere cosa ne pensa di eventuali amministratori che si appropriano di terreno demaniale, quale credibilità possono avere secondo lei nei confronti dei loro amministrati?
Forza professore ci dica cosa ne pensa...
Cordialmente...I care...etc.etc.etc

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.26.13xxx - da: Sapri. Scritto lunedì 10 ottobre 2011 alle 01:08
Mala tempora currunt, sed peiora parantur !
La brezza calda del Nord Africa sta
producendo i suoi effetti nei paesi
del Golfo di Policastro.
Le minoranze, infatti, stanno uscendo
dal letargo e si stanno attivando.
Ne sono prova le ricorrenti news veicolate da Golfonetwork.
L'ultima riguarda il Comune di Torraca,
la penultima quello di Vibonati, ecc.
Oggi, meno che ieri, è possibile fare
orecchio da mercante.
Le nuove tecnologie informano e chi
non si apre alla trasparenza rischia
di perdere consensi.
Vibonati, pare, abbia compreso tale
necessità e si adegua.
Ne è prova l'atteggiamento assunto
dall'Amministrazione per il servizio
postale dei germani Canonico.
L'evento segna una svolta, che sarà
di monito agli Amministratori di buona
volontà.
Sarebbe auspicabile, però, che si
riflettesse anche sulla problematica
delle tecniche delle relazioni umane.
Un cenno di sorriso ad un avversario
schierato sarebbe segno di democrazia.
Esso potrebbe anche indurre a ripensamenti, capaci di allargare
la lista dei sostenitori.
Un buon politico deve pescare nel suo
mare, ma anche nelle acque del suo vicino.
Non occorre grande intelligenza, poi,
per capirlo.
Un grande Papa ha detto testualmente:
"Non abbiate paura, aprite le vostre porte ...........".
Felicitazioni ad Antonio Pompeo per
la sua tenacia.
Chi persevera, riesce sempre.
Cordialità.
prof. Niola Pisani




Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica