NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Sapri, percorso divulgativo sull' identità Cilentana

La Regione Campania, Stap- Formazione  di Salerno, dopo Casaletto Spartano, San Cipriano Picentino e Buonabitacolo, organizza anche a Sapri, attraverso la locale Agenzia formativa, diretta dal dottor Antonio Luppino, un percorso divulgativo ed informativo sull' accoglienza turistica. Il percorso, ideato dal dottor Vincenzo Lovisi, è rivolto ad un'utenza composta prevalentemente da giovani del comprensorio, con una comune aspirazione all' acquisizione di conoscenze e competenze essenziali per l' impiego nel settore turistico, e a quanti già vi operano.Questi gli argomenti trattati dai docenti dell' Agenzia formativa : storia di Sapri e del Golfo di Policastro; storia delle tradizioni popolari e della gastronomia campana e cilentana; elementi di cucina campana e cilentana; storia dell' arte campana;lingue straniere: inglese di accoglienza; storia del turismo ed analisi del fenomeno turistico; elementi di marketing territoriale e turistico; elementi di legislazione turistica e sociale;conoscenza e salvaguardia del patrimonio naturale;conoscenza e salvaguardia dell' artigianato locale. La partecipazione al percorso è gratuita. Le adesioni si accettano presso l' Agenzia formativa di Sapri, sita al primo piano del complesso monumentale di Santa Croce, negli orari d' ufficio (tel. 0973/391759). Agli iscritti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Inserito da Golfonetwork venerdì 21 ottobre 2011 alle 20:14


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 82.48.241.xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 21 ottobre 2011 alle 22:42
L'accoglienza turistica.
Il panorama di Sapri ben si concilia
col contenuto della news.
L'iniziativa del corso di formazione
mostra una presa di coscienza.
Diventa auspicabile, così, un prossimo
futuro meno improvvisato.
La svolta, però, richiederà anche la
partecipazione dei proprietari delle
seconde case.
I fitti sono "salati" e poco incoraggianti.
La stagione, così, vede il tutto esaurito solo per i pochi giorni
intorno al 15 di agosto.
Gli Amministratori, per ovvi motivi,
spesso non vedono e non sentono.
Ne risente, da tale stato di cose,
l'economia locale, specialmente per
la parte che riguarda l'occupazione.
L'asssenza di catene volontarie di
operatori del settore non facilita
gli agganci a monte con le Agenzie.
Impera, purtroppo, l'individualismo,
sorretto dalle piccole gelosie di
mestiere.
Gli ingredienti per fare impresa ci
sarebbero, manca la capacità organizzativa e lo spirito di sacrificio.
Poche, purtroppo, le eccezioni, ma significative.
Tra queste, occupa il primo posto il
sito di corso Italia "Lido Lazzarella".
Un'azienda a conduzione familiare
esemplare, per l'efficienza operativa
degli addetti e per la bontà dei servizi e dei generi somministrati.
La nottata, però, passerà.
La gente, stretta nella morsa, prima
o dopo si affrancherà, operando scelte
più responsabili.
La ventata delle coste del Nord Africa,
veicolata dalla stampa, dalla TV e dai network, farà pulizia fin dove arriverà.
La speranza e lo scoramento saranno
le ultime a morire.
L'uomo è quello che vuole: "volli,
sempre volli, fortissimamente volli"
-V. Alfieri-
Felicitazioni.
prof. Nicola Pisani




Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica