NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Sanza: violentata una minorenne rumena, due arresti
Sanza- Era arrivata dalla Romania a Sanza per ritrovare la madre. Al posto del genitore, però, una giovane minorenne di 17 anni ha trovato due delinquenti di 25 e 30 anni che l'hanno prima rapita e poi violentata. Per gli uomini, due fratelli, connazionali della ragazza, sono scattate le manette, accusati di violenza sessuale. La giovane, una decina di giorni fa, avendo saputo che la propria madre si trovava in Italia, ha contattato i due chiedendo loro aiuto per rintracciarla. I due fratelli, fingendo di sapere dove dimorasse la madre della ragazza, l'hanno convinta a recarsi in Italia a bordo di un bus. Una volta arrivata a Sanza la ragazza, è stata rinchiusa per giorni nella loro abitazione e violentata più volte, con porte e finestre dell'abitazione sigillate per evitare fughe. La scorsa notte, però, la minorenne è riuscita a fuggire dall'abitazione e si è recata dai Carabinieri della locale stazione raccontando lo spiacevole e spregevole episodio. La procura di Sala Consilina ha emesso un provvedimento di fermo di indiziato di delitto a carico dei due rumeni in attesa della convalida del fermo da parte del gip, mentre la giovane è stata trasferita in un luogo sicuro e sottoposta a cure mediche e psicologiche.
Inserito da Golfonetwork giovedì 10 novembre 2011 alle 19:53


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica