NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Padre Antonio De Luca nominato nuovo Vescovo di Teggiano-Policastro

Alle ore 12,00 di sabato 26 novembre, nell'auditorium del Seminario vescovile di Teggiano, come è tradizione in simili occasioni, l'Amministratore Apostolico della Diocesi, Mons. Angelo Spinillo, ha dato l'annunzio della nomina del nuovo Vescovo per la Diocesi di Teggiano-Policastro.
Alla presenza dei Responsabili della Curia, dei Sacerdoti e Diaconi, dei Seminaristi e di un numeroso gruppo di fedeli, si è data lettura della comunicazione della Nunziatura Apostolica in Italia con la quale, per designazione del Santo Padre Benedetto XVI, il

Rev.do Padre Antonio De Luca C.SS.R.

è stato nominato Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro.

L'Amministratore Apostolico, dopo aver dato ufficialmente notizia della nomina, ha espresso il ringraziamento proprio e dell'intera comunità diocesana al Santo Padre, esprimendo un caloroso saluto e pari ringraziamento a Mons. Antonio De Luca “per aver accolto con disponibilità di amore e di fedeltà, la chiamata a servire la Chiesa universale in questa nostra Chiesa particolare”. Ha, poi, evidenziato come, grazie alla costante presenza di missionari e predicatori appartenenti alla Congregazione del SS. Redentore, la terra e la comunità cristiana in cui ora viene Mons. De Luca, hanno conosciuto e si sono formate religiosamente nell'orizzonte della spiritualità di Sant'Alfonso. La storia ricorda già un altro Vescovo redentorista, Mons. Nicola Laudisio che, nella seconda metà dell'ottocento, ha lasciato un intenso segno della sua azione pastorale nella Diocesi di Policastro. Dal momento della rinnovata costituzione della Diocesi, Mons. Antonio De Luca è il quarto Vescovo di Teggiano-Policastro.
Nel suo messaggio alla Diocesi, dopo aver salutato i sacerdoti, i religiosi e le autorità civili, il nuovo Vescovo ha rivolto un cordiale ed affettuoso pensiero ai seminaristi ed ai giovani invitandoli a credere che, come recita il messaggio del Centro Nazionale Vocazioni, “rispondere all'amore si può”. Ed ancora ha rivolto il saluto e la sua benedizione alle famiglie ed ai tanti che vivono oggi un momento delicato e faticoso. A tutti egli viene ad offrire la solidale fraternità propria dei cristiani, che si esprime nel desiderio e nell'offerta di un cammino comune nella speranza che è il Vangelo del Cristo Signore.

Note biografiche:

Mons. Antonio De Luca è nato a Torre del Greco (Na), il 1 luglio 1956
Ha emesso i voti religiosi nella Congregazione del Santissimo Redentore il 29 settembre 1973.
Ha frequentato i corsi filosofici e teologici presso la Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale, Sez. San Luigi, in Napoli, conseguendo la Licenza di specializzazione in Teologia Morale, ed è stato ordinato sacerdote il 5 luglio 1981.

Da allora ha ricoperto diversi incarichi nella Congregazione religiosa cui appartiene, soprattutto è stato impegnato nel curare la formazione degli studenti, ed ha poi ricoperto l'incarico Superiore Provinciale della comunità redentorista.
Direttore e Docente di Teologia morale nella Scuola di formazione per gli operatori pastorali della Diocesi di Napoli, attualmente è Pro-Vicario Episcopale per la vita consacrata, membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori dell'arcidiocesi partenopea.
Notevole è stato il suo impegno per l'animazione delle missioni dei confratelli Redentoristi in Argentina ed in Madagascar.

(Diocesi Teggiano-Policastro)

Inserito da Golfonetwork giovedì 1 dicembre 2011 alle 11:58


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica