NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Riceviamo e pubblichiamo da Gerardo Triani (Spi Cgil Sapri)

Amici e' doveroso far invertire la tendenza a tutti gli amministratori del Cilento e creare un blocco unico senza mammasantissima o capi popolo che non hanno interessi di migliorare la situazione.
Nel caos generale si rafforzera' sempre piu' il qualunquismo ed i navigatori di interessi personali avranno il sopravvento.
Gli AMMINISTRATORI non si interessano dei trasporti la mancata fermata di alcuni treni notte.
La riduzione delle fermate dei treni,
Non si interessano della sanita' che e' a rotoli
Non vogliono individuare e combattere gli sprechi
Non si interessano di creare situazioni favorevoli ai giovani per  lo sviluppo.
Qualche anno fa' mi permisi di dire sindaci svegliatevi il territorio sta' morendo qualche buon signore evidentemente rideva ed il proverbio dice ride ben chi ride l'ultimo.
Siamo al distacco totale dei cittadini dalla politica.
I giovani lasciano il meridione.
Non esiste proposta per lavoro
gli anziani sono abbandonati
un pensionato per  farsi la dentiera ha venduto la fede del matrimonio
molti cittadini non riescono a pagare le bollette
nel nostro territorio era stata progettata una grande opera importante per il territorio la linea addutrice del metano via mare dalla Sicilia a Montesano si e' creata la paura della bomba atomica, ma la bomba atomica cadra' sulle nostre teste per la disperazione degli italiani.
Il mezzogiorno che e' terrirorio di consumo paghera' un conto salato il 2012 e' arrivato.
Non sono pessimista ma cosi' la democrazia e' a rischio e non avremo di che giustificarci verso i figli ed i nipoti.
Nel 2012  ci saranno circa 800.000 posti di lavoro in meno regoliamoci.
ANCORA SINDACI NON GUARDATE LE POLTRONE DIFENDIAMO IL TERRITORIO.
Colgo l'occasione di fare i miei migliori auguri
TRIANI GERARDO
SPI CGIL
SAPRI

Inserito da Golfonetwork venerdì 16 dicembre 2011 alle 19:40


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.21xxx - da: Sapri. Scritto martedì 20 dicembre 2011 alle 09:14
E' giusto che anche il sindacato faccia la sua parte denunciando e rinunciando ai propri innegabili privilegi!!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.31.56.xxx - da: Sapri. Scritto domenica 18 dicembre 2011 alle 18:51
esprimo tutta la mia solidarietà per gli attacchi vili e ovviamente anonimi nei confronti dell'amico gerardo che conosco come persona seria e sempre disponibile ad aiutare tutti. Il suo richiamo alla responsabilità è un gesto di grande valore che solo menti vuote contenute in teste rivolte al passato non hanno saputo cogliere. Responsabilità individuali e collettive per risollevare il nostro paese, basta con le solite invettive contro chi ha il coraggio di dire quello che pensa. Avanti Gerardo, non ti curare di loro...
Giuseppe

Commento di: Utente non registrato - Ip: 93.67.142xxx - da: Sapri. Scritto sabato 17 dicembre 2011 alle 16:22
sono gerardo ho lavorato 36 anni se qualc'uno e'sfaticato me ne sono accorto.guardatevi intorno e vi renderete conto che il mio e' un invito ai cittadini per la salvaguardia della democrazia. non sono masaniello.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 80.116.206xxx - da: Sapri. Scritto sabato 17 dicembre 2011 alle 15:27
anni fa incontrai un (molto)importante sindacalista nel suo studio (palazzo) di Roma centro, esordì dicendo "io sono il potere" . . devo aggiungere altro?

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.3xxx - da: Torraca. Scritto sabato 17 dicembre 2011 alle 08:30
Non c'è niente di peggio che strumentalizzare le difficoltà del momento per conservare i propri privilegi!...

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.24.209.xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 16 dicembre 2011 alle 22:34
Far invertire la tendenza !?
L'amico Gerardo, con le sue esternazioni, mostra un suo condivisibile malcontento.
Egli non rivolge un appello agli Amministratori, ma alla società civile.
Ogni popolo, ricorda, ha i rappresentanti che si merita.
L'autorevole responsabile della Spi
Cgil di Sapri elenca, in maniera sintetica, disagi, ai quali andrebbero
date risposte.
C'è da augurarsi che esse, passato il
sonno della nottata, siano sollecitate.
Felicitazioni.
prof. Nicola Pisani


Commento di: Utente non registrato - Ip: 87.11.194.xxx - da: Italia. Scritto venerdì 16 dicembre 2011 alle 19:55
La linea Sicilia-Golfo di Policastro del metano via mare (il gasdotto) significa la morte definitiva del turismo. A proposito.. vi siete vista quella puntata di Report (rai3) qualche tempo fa sulle ditte del gas

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.6xxx - da: Santa Marina. Scritto venerdì 16 dicembre 2011 alle 19:50
Caro Triani,ognuno dovrebbe parlare solo di quello che conosce!
Non mi pare che tra te e il lavoro ci sia grande affinità!
Noi paghiamo anche per i tanti privilegi nascosti nelle pieghe del mondo sindacale!
Cordialità!!!



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica