NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Torraca: manifesto del Gruppo di minoranza "Lista per Torraca"


Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork martedì 28 febbraio 2012 alle 16:57


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 109.104.226xxx - da: Torraca. Scritto martedì 13 marzo 2012 alle 10:42
Rispondo con piacere alle sollecitazioni del cittadino torrachese, ben consapevole del ruolo che come opposizione politica ricopro. Prima di tutto vorrei far notare al cittadino, che ha ben ricordato uno dei passaggi chiave del programma elettorale della "Lista per Torraca", che la formazione della classe politica di giovani avviene soprattutto quando si è al governo, tutto diventa troppo difficile se non impossibile stando all'opposizione. Mi spiego meglio: come spiegare ai giovani i propri doveri quando i diritti vengono continuamente calpestati, non tenuti in nessuna considerazione? Quando il gruppo di Minoranza ha chiesto per 3 volte la convocazione del Consiglio Comunale per la questione degli operai idraulici forestali e la maggioranza ha disertato 2 volte la seduta facendola andare deserta, quando abbiamo chiesto a gran voce la costituzione di Commissioni Consiliari per il Bilancio, per i Lavori Pubblici, per gli interventi nel Sociale, quale risposta abbiamo avuto? Quando abbiamo chiesto l'integrazione del Piano Triennale delle Opere Pubbliche con interventi possibili, cosa è successo? Quando abbiamo chiesto interventi per la S.P. n. 16 cosa è stato fatto? Il solo commento è che facciamo ricorsi, denunce, ma quando facciamo le proposte, basta leggere tutte le deliberazioni di Consiglio Comunale, nessuna esclusa, per trovare traccia del nostro operato propositivo, che risposta abbiamo? Per la pubblicazione delle determine è dovuto intervenire il Dipartimento della Funzione Pubblica...Nell'ultima delibera di Consiglio comunale addirittura un consigliere di minoranza è stato denunciato per interessi privati in atti d'ufficio, chi è che non vuole il dialogo, fa a meno della collaborazione e fa di tutto per intimorire? Due anni sono passati, il ruolo delle opposizioni deve essere riscritto anche alla luce dei problemi economici che attanagliano i piccoli comuni, e senza voler essere minimamente Monti e senza promettere mari, continueremo a fare il nostro ruolo, scomodo, contestato, criticato, ma fortemente voluto per la tutela degli interessi di tutti. Ben vengano le proposte da parte di tutti, non siamo la maggioranza che non le accoglie. E proprio perchè non ci riteniamo depositari di nessuna scienza superiore, che ci viene propinata sicuramente a sproposito. Antonio Pompeo ABBADESSA- IP109.104.226.195

Commento di: Utente non registrato - Ip: 109.113.150xxx - da: Torraca. Scritto sabato 10 marzo 2012 alle 21:39
Parliamone... politica,Torraca e il cambiamento.

A distanza di 2 anni dalla campagna elettorale del 2010, la situazione dello scontro tra gli amministratori e la minoranza non trova ancora un equilibrio di comune rispetto fra le parti. Bisogna dire che più che uno scontro tra ideali politici si stà riducendo ad una battaglia personale tra il capo della minoranza e il vice sindaco.

- La maggioranza

L'amministrazione Filizola sin dal lontano 2000 si è proposta di essere artefice di un cambiamento nel panorama amministrativo torrachese.
Programmi ambiziosi, ricerca di un qualcosa che poteva contraddistinguere Torraca nel Cilento e in ambito nazionale. Molto è stato fatto, e a distanza di 12 anni, anche troppo.
Di base ci sono state idee molto buone:
- Fare di Torraca un paese modello in ambito delle risorse rinnovabili;
- Costruzione di strutture uniche nel territorio come piscina e pista kart
- Dare regole urbanistiche precise dove erano assenti o di realtà trentennali.

Ad esempio:

- Led
La fase logica sarebbe stata sperimentare, migliorare e poi proporre;
... si sono subito proposti ed ora ci ritroviamo con un idea innovativa, sfruttata non da noi ma da altre realtà amministrative con led ultima generazione (che davvero danno alti benefici economici), tanti applausi, poca luce e tante spese.

- Piscina e pista kart... una struttura di troppo...

Si ha la sensazione di strutture di grande potenzialità locale ma gestite in modo precario, con preoccupazioni anche x diversi ragazzi e ragazze torrachesi che ci lavorano.

- Rinnovare il paese con tante idee ma tanta confusione

Molti lavori sono stati fatti senza un filo conduttore e con pessima competenza sulle esecuzioni, ritrovandoci ora a tappare continuamente falle.

Questi son solo pochi esempi di un più ampio elenco di problematiche.
In poche parole idee buone... ma di gestione abbastanza approssimativa.
L'amministrazione Ciamba a questo punto dovrebbre fare politica di gestione di quello che è stato fatto, adottando oculatezza e competenza visti i tempi che stiamo affrontando per allontanarsi da questo filo di incertezza.

-La minoranza

"La nostra lista si propone di creare una nuova classe politica formata da trentenni e quarantenni, motivate e attive; solo così per i prossimi anni si avranno persone attente e preparate alla necessità di tutti"

Con queste parole l'attuale minoranza proponeva un cambiamento nel modo di fare politica a Torraca e di gestione giovanile del nostro paese...
Peccato era solo una bella frase!!!
Ci si è ritrovati con la solita politica torrachese che tutti ben conosciamo... promesse, divisioni e discorsi politici più vecchi delle persone che li facevano.
I cosidetti salti della quaglia tra le liste si sa dove portano; non a un cambiamento ma solo a rivalsa di torti subiti.
I nuovi protagonisti della politica ce li siamo ritrovati giovani d'età ma vecchi di idee, con l'aggravante di credersi i nuovi Monti, economisti luminari e fini conoscitori di chissà quale cultura amministrativa.
La continua ostentazione del sapere chissà cosa e la denigrazione dell'amministrazione Ciamba definita come un insieme di incompetenti e fidi cagnolini di Filizola non porta a risvolti politici ma solo ad infastidire e ad offendere.
Invece di esultare se l'ospizio ha problemi, se la piscina arranca, se l'immondizia... se... se... se...tante cose, sarebbe meglio proporre.
Ecco cosa mi aspettavo questa volta in risposta all'amministrazione da una lista che propone cambiamento politico e culturale: una lettera aperta con proposta di risoluzione ai problemi. Questo avrebbe messa al muro l'intera maggioranza con idee concrete e chiare e non con frasi ad effetto e populistiche.

La vera vittoria sarebbe che i torrachesi votassero un programma politico e non per antipatie e torti subiti dagli avi.

Concludo dicendo che Ciamba e i suoi dovrebbero cambiare rotta e risolvere i problemi del paese rimediando ad errori commessi e la minoranza fare proposte non ostruzione che porta solo ad un clima di rivalsa.
Queste sono solo le mie idee.

Un cittadino torrachese.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.55.xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 9 marzo 2012 alle 15:33
Avere dalla parte di Ali'quelli che si vogliono chiamare "semplici",perche' cosi' conviene (io li chiamerei invece "creduloni"), non potra' durare 3 anni.Ali'prima o poi verra' scoperto che non potra' far fare a tutti quello che vuole. Gia' l'essere chiamato Ali' la dice lunga sulla sua volonta'.Meditate gente,meditate...

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.32.2xxx - da: Sapri. Scritto giovedì 8 marzo 2012 alle 22:54
Oramai siete alla frutta sono lunghi altri 3 anni Ali' e' un grande vi mette tutti sotto scacco poiche' mi sa' ! Che il popolo di Torraca (quelli semplici) e' sempre piu' con lui meditate ,meditate sono lunghi altri 3 anni chisa' che combina Ali' se lo lasciate al potere

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.53.155.xxx - da: Italia. Scritto giovedì 8 marzo 2012 alle 01:22
ahah..Alì ma sei sempre il solito! Ancora con questa pista dei go kart e la storiella che sei di Sapri?! Ma ti accorgi che scrivi sempre usando le stesse, identiche parole e senza segni di punteggiatura? :O (amministrazione costruttiva, "medita" alla fine delle affermazioni, gli altri consiglieri di minoranza!)..Ma guardati la trave nel tuo occhio!! ... Stai tranquillo e mettiti il cuore in pace, Abbadessa sarà il nostro candidato e i consiglieri di minoranza sono tutti con lui! Tu inizia a mantenere le promesse! Avevi detto ai giovani che se la fabbrica dei fotovoltaici non fosse stata aperta entro un mese avremmo dovuto sputarti in un occhio!...Credo sarai bagnato fino ai piedi allora! La minoranza ne sa più di te… )..Da quando Abbadessa non è sul comune.., non sapete che fare, a chi scrivere..Perchè? ..perchè la "macchina amministrativa" è ferma…! La gente lo sa e alle prossime amministrative non presentarti, farai più bella figura

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.69.2xxx - da: Sapri. Scritto mercoledì 7 marzo 2012 alle 19:59
parlare a vanvera e' ormai lo sport che a Torraca ha piu' sostenitori ...!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.91.2xxx - da: Sapri. Scritto mercoledì 7 marzo 2012 alle 17:39
bravo Antonio vai avanti per la tua strada noi siamo tutti con te,forse c'e' qualcuno che non sa che l'identificativo dei cittadini di Torraca (connessi alla rete sita sul Castello e sulle monache)e' sempre lo stesso,cambiano solo gli ultimi tre numeri e per questo risultano nascosti! Quanta ignoranza!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 109.104.226xxx - da: Torraca. Scritto mercoledì 7 marzo 2012 alle 17:30
Il mio indirizzo IP completo è 109.104.226.195. Ogni mio commento è stato, da me sempre firmato, non ho paura a dire la verità, firmalo anche tu IP 2.196.3.13xxx se puoi. E poi, perchè da molto tempo cercate di stuzzicarmi sulla pista di go-kart? Alberto Lupo non so chi sia, e nemmeno mi interessa, chi non si firma non può essere commentato. io continuerò a firmarmi ed a dire la verità. Il vigile e consigliere comunale Antonio Pompeo Abbadessa.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 87.11.189xxx - da: Italia. Scritto mercoledì 7 marzo 2012 alle 13:51
Mi rivolgo all’utente IP 2.196.3.1xxx perché vi è il bisogno di un chiarimento . Torraca , prima Led city al mondo , rinomata su tutti i giornali scientifici e su tutte le trasmissioni che trattano argomenti riguardanti il risparmio eco-sostenibile ha una piccola pecca : non ha il servizio Adsl (per precisione insieme ad alcuni comuni dell’Aspromonte in Calabria e altri della Barbagia in Sardegna a non avere un collegamento Adsl). Il nostro caro vice-sindaco ha da sempre rifiutato che il suo comune potesse collegarsi sul Web per mezzo della banda larga per motivi mai del tutto chiariti , visto che tutti , e dico tutti i comuni limitrofi lo sono , senza aver sborsato nemmeno un euro . Stranamente però permise ad una impresa del salernitano che si occupa di connessioni internet di coprire tutto il territorio comunale con un sistema Wi-Fi (le famose paraboline) che portano la connessione internet nelle case dei cittadini torrachesi. Non mi voglio dilungare sul fatto che questo sistema è scarsamente produttivo in quanto è soggetto agli agenti atmosferici e la velocità di connessione è a dir poco imbarazzante per quanto è lenta. Ora veniamo alla spiegazione: tutte le connessioni che si sviluppano in entrata e uscita (download e upload) da Torraca vengono gestite dal server di questa società , che ha come indirizzo statico , cioè fisso , l’indirizzo IP 109.104.226 , mentre cambiano solo le ultime tre cifre, che per questioni di privacy vengono coperte da tutti i siti dove vengono rilasciati commenti, che in sostanza individuano l’utente finale . Ora chiunque si collega alla rete utilizzando queste famose paraboline ha l’indirizzo IP che inizia nello stesso modo. Quindi caro utente IP 2.196.3.1xxx prima di parlare a vanvera potresti anche documentarti un po’ per non fare figure.... Per quanto riguarda la tua affermazione circa l’amministrazione creativa che ormai da più di dieci anni amministra Torraca , anche in questo caso ti consiglio di documentarti meglio sugli epocali errori di gestione compiuti, sempre per non fare quelle figure di cui sopra.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.3.1xxx - da: Sapri. Scritto martedì 6 marzo 2012 alle 23:29
Certo che e' davvero ridicolo che il vigile Abbadessa scrive e si commenta da solo basta vedere l'indirizzo IP 109 104 226 per vedere che una volta e' Abbadessa una volta e' Alberto Lupo un altra e utente senza nome
Insomma constatiamo che il consigliere comunale Abbadessa e' davvero alla frutta se e' costretto a scrivere ed a commentarsi da solo forse farebbe bene a fare un bagno di umilta' e prender atto che la politica non si fa in questo modo speriamo che gli altri consiglieri di minoranza bravi ragazzi se ne rendano velocemente conto haaa ieri sono salito a vedere la pista di go kart e' davvero straordinaria speriamo che anche a Sapri si possa avere presto una amministrazione creativa come quella di Torraca medita Alberto lupo medita Abbadessa medita altro utente Ip

Commento di: Utente non registrato - Ip: 109.104.226xxx - da: Torraca. Scritto martedì 6 marzo 2012 alle 16:41
Bravo Antonio!
Finalmente ai spiegato chiaramente ai tuoi denigratori cosa vogliamo e cosa ci attendiamo da te noi che siamo stati i tuoi elettori.
Vogliamo chiarezza sugli atti che i signori della maggioranza vogliono far passare sotto gamba, in un silenzio surreale e mistico di sottomissione al signorotto di turno.
Noi siamo cittadini liberi e coscienti che la cosa pubblica e bene di tutti e lo sarà anche dei nostri figli.
f.to Alberto Lupo

Commento di: Utente non registrato - Ip: 109.104.226xxx - da: Torraca. Scritto lunedì 5 marzo 2012 alle 16:06
Rispondo a tutti i commenti che si sono susseguiti al manifesto pubblicato: Ribaltone!!! A Torraca comanda la minoranza... per spiegare meglio come stanno le cose. La mia discesa in campo non è stata dettata da manie di grandezza, ma richiesta da cittadini ed elettori di Torraca. Chi ha votato Antonio Abbadessa vuole questo tipo di opposizione, vuole sapere cosa succede sul Comune, vuole essere rappresentata da chi cura gli interessi di tutti i cittadini di Torraca.Puzza di bruciato non ne ho sentita sinora, perchè ho sempre perseguito gli interessi di tutti. Sono altre le persone che si debbono interrogare su quanto hanno ricevuto dalla maggioranza e su quante aspirazioni, anche legittime, avevano riposto in questa amministrazione. Il Consiglio Comunale che se va bene dura 35 minuti non può essere la sola sede deputata per fare politica; perciò il gruppo consiliare di Lista per Torraca chiede per mio tramite conto sugli atti assunti e sui provvedimenti adottati; è opposizione distruttiva chiedere che tutti i cittadini possano leggere sul web le determinazioni assunte dai responsabili? Meglio faremmo tutti a parlare di veri problemi e delle possibili soluzioni, cominciando però a firmare i post pubblicati, per far capire a tutti la verità. Antonio Pompeo ABBADESSA

Commento di: Utente non registrato - Ip: 80.239.242.xxx - da: Sapri. Scritto lunedì 5 marzo 2012 alle 10:45
ma tu a chi hai votato? forse anche tu Abbadessa? Ti piacerebbe fosse come dici tu perche' Abbadessa fa paura per la sua preparazione.Io insieme a tanti altri elettori posso garantire che fra noi e l'Abbadessa c'e' un continuo incontro e decisioni comuni.Vorresti fare solo propaganda ostruzionistica ma cio' non fa altro che accrescere i consensi verso Abbadessa

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.65.xxx - da: Sapri. Scritto sabato 3 marzo 2012 alle 23:30
Oramai in consiglio comunale Abbadessa fa solo presenza per dovere di cronaca purtroppo ha abbandonato tutti gli elettori che lo hanno votato si e' bruciato definitivamente bisognera' trovare un candidato presentabile fra 3 anni

Commento di: Utente non registrato - Ip: 80.239.242.xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 2 marzo 2012 alle 13:10
ma a me sembra che e' pinocchio che si brucia!!!tutto il golfo sa chi e',nella vita una volta e' pinocchio e altre volte e' la volpe.tanto la favola e' sempre la stessa!!!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 78.5.22.xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 2 marzo 2012 alle 09:00
Morale!Dovere civile!
Ma di cosa parli?
Ti sembra morale avere un rinvio a giudizio per abbuso d'ufficio?........
Forse fai bene a stare zitto.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.13.156xxx - da: Sapri. Scritto giovedì 1 marzo 2012 alle 23:40
Il Burattino ed Alì che tira i fili.....siete senza dignità!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 85.43.251xxx - da: Torraca. Scritto giovedì 1 marzo 2012 alle 19:46
Adesso basta... avete scocciato.... lettere, ricorsi........"vi sono momenti nella vita,in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre".
Neppure voi vi potete sottrarre visto che siete amministratori della cosa pubblica e prima ancora educatori dei vs. figli. Meditate......

Commento di: Utente non registrato - Ip: 85.43.251xxx - da: Italia. Scritto giovedì 1 marzo 2012 alle 16:50
ti sei bruciato Abbadessa

Commento di: Utente non registrato - Ip: 109.104.226xxx - da: Torraca. Scritto giovedì 1 marzo 2012 alle 15:52
Non so se realmente il Sindaco Ciamba è in sintonia con l'assessore Filizola, di certo la figuraccia fatta dal sindaco Ciamba che va sotto in Giunta Comunale su proposta dell'assessore Filizola.......
argomento taglio dei boschi comunali è molto emplematica.
A voi agni considerazione!
Io mi sarei dimesso il giorno seguente.
Torno a ripetere Ciamba è lo zerbino di Filizola
f.to Albeto Lupo

Commento di: Utente non registrato - Ip: 80.239.242.xxx - da: Sapri. Scritto giovedì 1 marzo 2012 alle 12:31
chissa' se se invece l'amministrazione i 25 anni li vada a trascorrere. ..altrove!al buon intenditor poche parole...

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.18.xxx - da: Sapri. Scritto mercoledì 29 febbraio 2012 alle 21:33
Quand a gatta nu po' arriva' o lard dice ca puzza de rangito
Il consenso aumenta sempre di piu' se continuate cosi' non 25 anni ma altri 25 di opposizione distruttiva
Ha mi Sa Che alibaba' e il Ciamba vadano molto d'accordo e vi stanno prendendo per il ....... Alla grande
Buona opposizione per altri lunghi 25 anni

Commento di: Utente non registrato - Ip: 109.104.226xxx - da: Sapri. Scritto mercoledì 29 febbraio 2012 alle 15:40
La cosa peggiore è che il sindaco Ciamba in tutto questo non prenda mai una posizione chiara e in autonomia, anzi no!!...

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.32.1xxx - da: Sapri. Scritto mercoledì 29 febbraio 2012 alle 15:17
Basta non esiste in democrazia perche' ognuno e' libero di esprimere il proprio pensiero...Basta in questo caso mi sa..di far tacere la gente...se non si teme perche' far stare zitti?

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.32.1xxx - da: Sapri. Scritto mercoledì 29 febbraio 2012 alle 14:49
perche'basta?Ah dimenticavo:la verita' fa male!Basta lo dovrebbe dire la minoranza,anzi ora deve venire fuori tutta la verita'!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 85.43.251xxx - da: Torraca. Scritto mercoledì 29 febbraio 2012 alle 11:17
adesso avete proprio esagerato voi gruppo di minoranza, ci avete fatto........ piene dei vostri ricorsi e lettere ok basta

Commento di: Utente non registrato - Ip: 109.104.226xxx - da: Torraca. Scritto martedì 28 febbraio 2012 alle 20:13
Finalmente! avete fatto capire chiaramente l'incapacità dell'amministrazione Ciamba. Si proprio di questo si tratta pura e semplice incapacita'
Sanno trovare solo scuse, ora è colpa di tizio ora di Caio non vogliono ,mai ammettere di aver sbagliato...omissis perchè commento anonimo.
Abbiate almeno per una volta il coraggio delle proprie azioni e dimettetevi.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.77.2xxx - da: Sapri. Scritto martedì 28 febbraio 2012 alle 17:51
...L'acqua nel pozzo s'e' prosciugata...... ...omissis perchè commento anonimo

Commento di: Utente non registrato - Ip: 87.11.189xxx - da: Italia. Scritto martedì 28 febbraio 2012 alle 17:30
Amministrazione fallimentare.Ormai è a conoscenza di tutti , Cilento incluso , che l’amministrazione Filizola è al collasso .Le notizie su questa cattiva gestione sono sulla bocca di tutti e da tempo sono iniziate le scommesse su quanto tempo possa durare ancora . Con fatica anno dopo anno si cerca di chiudere in positivo il bilancio comunale grattando anche il fondo del barile se necessario...omissis perchè commento anonimo



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica