NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Vibonati: resoconto Prima Giornata Ecologica

In una splendida giornata di sole ieri, 28 aprile 2012, si è svolta a Vibonati la "1a GIORNATA ECOLOGICA". Ideata dal Consigliere Comunale Manuel Borrelli, l'iniziativa nasce dal volere della FIDC per sensibilizzare i giovani alla tutela dell'ambiente.
Già ad inizio mattinata si radunavano gli organizzatori e gli appassionati per pianificare il percorso da affrontare.
La manifestazione, patrocinata  dal  Comune di Vibonati, presente il Sindaco Massimo Marcheggiani, è stata realizzata dall'Associazione ambientalista Ekoclub International, presenti il Presidente provinciale Franco Casaburi e il segretario Giovanni Senatore, dalla Federazione Italiana della Caccia, presente il Presidente provinciale Luigi Spera e dall'Associazione Noi ci siamo, presente il Presidente Manuel Borrelli.
Grazie alla collaborazione delle scuole locali si è avuta una folta partecipazione di giovani e giovanissimi che hanno svolto il loro compito con grande impegno ma anche divertendosi e trascorrendo una salutare mattinata primaverile nel bosco.
Il percorso scelto per ripulire la natura è stato di circa 2 km, e a fine lavori il risultato sono stati alcuni camioncini di rifiuti. Purtroppo le cattive abitudini sono dure da debellare, anche se l'Amministrazione comunale ha messo a disposizione dei cittadini una efficiente raccolta differenziata porta a porta, alcuni "incivili" sversano rifiuti di tutti i tipi nei posti più impensabili e non solo nei boschi di Vibonati. Sicuramente la prevenzione e la cultura della natura sono le origini di un futuro più ecologico e in questo, Vibonati, è certamente all'avanguardia.
Tra gli attivi partecipanti molti appassionati e cacciatori, questi ultimi richiamati dall'iniziativa che ha reso più puliti i luoghi che generalmente frequentano nell'attività venatoria.
Un ringraziamento va a Gerardo Cernicchiaro, vice presidente di Federcaccia Salerno, per il suo impegno nell'iniziativa e nella sensibilizzazione alla partecipazione dei cittadini, alla Guardia Forestale di Sapri, presente il Comandante Pietro Saggese, alla Proloco Vibonati-Villammare, presente il Presidente Carlo Faraco e alle guardie volontarie di Federcaccia Salerno, coordinate dal responsabile provinciale Francesco De Rosa, per il contributo fattivo al recupero dei materiali e all'attento controllo delle giovanissime sentinelle della natura che correvano, si inoltravano nel folto e cercavano di raccogliere di tutto.
Infine un grazie anche al fotografo, Carmine Baldi, per avere immortalato con oltre 200 immagini una giornata che sicuramente Vibonati ricorderà per molto tempo, almeno fino al prossimo anno, quando ci ritroveremo per la "2a GIORNATA ECOLOGICA".
Vibonati, 29.04.2012
(Manuel Borrelli)

Inserito da Golfonetwork domenica 29 aprile 2012 alle 16:55


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.77.1xxx - da: Vibonati. Scritto domenica 29 aprile 2012 alle 21:43
Aspettare un anno appare forse troppo! Meglio almeno una volta al mese, altrimenti resta un'iniziativa estemporanea che non permette l'interiorizzazione del messaggio che per educare al rispetto dell'ambiente sono necessari esempio e continuità.
PS: durante le attività non ho visto l'assessore all'ambiente, forse impegnato tra i rifiuti nel bosco

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.22.127xxx - da: Vibonati. Scritto domenica 29 aprile 2012 alle 17:59
Ma quelli in divisa chi sono??sembrano le guardie padane!!



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica