NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Comune di Sapri, conferenza stampa rischio interruzione attività UTIC
Comune di Sapri, conferenza stampa rischio interruzione attività UTIC ospedale di Sapri
Comune di Sapri
Ufficio del Sindaco
Martedì 29 maggio 2012 ore 11

Rischio interruzione attività erogate dall’ unità complessa di UTIC dell’ospedale di Sapri per grave carenza di personale medico.
La carenza di medici, ridotti ormai a due dirigenti medici di primo livello e un dirigente di secondo livello (contro gli 8+1 previsti in pianta organica), renderà impossibile, con decorrenza primo giungo 2012, la formulazione dei turni di servizio, con guardia attiva H24, per l’UTIC.
Si rischia, di fatto, la soppressione di un’unita operativa inserita nel piano regionale dell’emergenza-urgenza, che assicura prestazioni pienamente inquadrate nei LEA. Si completerebbe, così, un percorso negativo che ha, negli ultimi anni, già fortemente ridimensionato i ricoveri ordinari cardiologici e abolito le prestazioni ambulatoriali nel presidio Saprese. Nel corso della conferenza stampa verranno illustrate le iniziative che il Comune adotterà contro la paventata sospensione delle prestazioni erogate dall’UTIC. In allegato la lettera inviata dal sindaco Giuseppe Del Medico al commissario straordinario dell’Asl Salerno Maurizio Bortoletti (Fare clic qui per leggere la lettera). (Comune di Sapri)

Inserito da Golfonetwork lunedì 28 maggio 2012 alle 18:07


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.3xxx - da: Sapri. Scritto martedì 29 maggio 2012 alle 09:05
Tutti quelli che hanno gioito per la ASL unica in provincia,sindaco compreso,facciano autocritica!!!!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 80.116.201.xxx - da: Sapri. Scritto lunedì 28 maggio 2012 alle 18:20
La politica la deve finire, non e' possibile che a Policastro si tenga ancora aperta una struttura con enorme spreco di denaro pubblico e non venga integrata nel nostro ospedale. Questa e' la vera vergogna a cui La Politica dovrebbe dare risposte, per non parlare del reparto dialisi,altro reparto che e' a rischio e che alimenta invece appetiti privati .



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica