NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Al via il 6° Raduno Escursionistico Nazionale della FIE

Un primato per il Sud: Il Cilento ospita il 33° Campionato di Marcia Alpina di Regolarità.
"Lo sport in natura" è un nuovo e forte elemento di attrazione del Cilento. Da oggi, lunedì 2 Luglio, sono in arrivo nell'area del Gal Casacastra più di 500 tra atleti ed appassionati, iscritti alla Federazione Italiana Escursionismo per il 6° Raduno Escursionistico Nazionale. All'interno del Raduno, giovedì 5 luglio prenderà il via ufficialmente il 33° Campionato Italiano di Marcia Alpina di Regolarità per Associazioni, che per la prima volta si tiene nel Sud d'Italia, in Campania, nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Gli atleti in gara provengono dal Piemonte, dalla Lombardia, dalla Liguria e dal Veneto. A queste rappresentanze si aggiungono le associazioni provenienti dalla Basilicata, dalla Campania e dal Lazio che partecipano al raduno per un totale di 30 delegazioni presenti. Gli atleti saranno impegnati nelle gare per coppie (venerdì 6 luglio con partenza da Morigerati) e individuali (sabato 7 da Caselle in Pittari) divise nelle varie categorie: master, open, femminile, junior, allievi\cadetti.  Le attività sono però accessibili a tutti i "camminatori", che, durante il raduno, potranno scoprire il patrimonio ambientale e culturale del Cilento scegliendo tra i vari percorsi costieri e marini presenti in programma, su cui saranno accompagnati dalle esperte guide del Comitato Regionale FIE. Sulla costa sarà possibile percorrere il sentiero E12 nei tratti da Ciolandrea al Vallone del Marcellino e da Marina di Camerota a Porto Infreschi, mentre nell'interno si possono percorrere il tratto dell'E1 da Ponte Inferno all'Affondatore di Vallivona, il sentiero da Futani a Rofrano ed il sentiero lungo il corso del fiume Faraone. I gruppi partecipanti potranno scegliere tra visite agli scavi di Elea-Velia, agli antiquaria di Roccagloriosa e alla Certosa di Padula. Tutte le persone interessate alle escursioni potranno prenotarsi per tutto il periodo del raduno. Sono previsti anche due eventi serali: il primo mercoledì 3 a Montano Antilia ed il secondo  sabato 7 a Caselle in Pittari, con degustazioni di prodotti tipici e musiche dal vivo.
Tutte le attività si svolgono nell'area del GAL Casacastra, che ha investito nel progetto ed ha collaborato strettamente con il Comitato Campano FIE per portare nel Cilento questo importante evento, che rappresenta anche un'interessante leva per l'economia locale. Infatti i gruppi partecipanti soggiornano in loco tra le strutture nei Comuni di Morigerati, Caselle in Pittari, Scario, Policastro, Rofrano, S. Giovanni a Piro e Villammare. La destagionalizzazione e la qualità dei servizi e delle attività sono la carta vincente per la crescita del turismo sostenibile e la valorizzazione nella sua interezza di tutto il patrimonio che il Cilento possiede.
(Gal Casacastra - Maria Teresa Scarpa)


Sentiero Caselle in Pittari - Morigerati


Porto Infreschi

Inserito da Golfonetwork lunedì 2 luglio 2012 alle 20:40


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica