NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Consiglio comunale di Sapri: interviste a Vito D'Agostino ed Antonio Gentile
Sapri: il consiglio comunale del 07.08.2012 ha visto l'abbandono dell'aula consiliare da parte del gruppo di minoranza. Riportiamo di seguito le nostre interviste a caldo rilasciate da Vito D'Agostino ed Antonio Gentile.

Scarica Flash Player per vedere questo video.
Intervista di Massimo Cerquaglia a Vito D'Agostino, capogruppo di minoranza
www.telearcobaleno1.it


Scarica Flash Player per vedere questo video.
Intervista di Massimo Cerquaglia ad Antonio Gentile, consigliere di minoranza
www.telearcobaleno1.it

Inserito da Golfonetwork mercoledì 8 agosto 2012 alle 20:57


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 87.11.15.xxx - da: Sapri. Scritto domenica 12 agosto 2012 alle 02:03
gli ultimi 20 secondi dell'intervista dicono tutto......
parla di lui credo negli anni a dietro....

Commento di: Utente non registrato - Ip: 82.49.38.xxx - da: Sapri. Scritto sabato 11 agosto 2012 alle 18:16
Mi vergogno di essere rappresentata da un sindaco che parla di democrazia ma che tappa la bocca a chiunque la pensi diversamente da lui!!!...è da persone educate ascoltare ed è da persone umili accettare un eventuale confronto!!!...con questo voglio dire che il "vostro" sindaco (perchè io non l'ho votato e mai lo voterò)non è una persona..umile!!!
...crede di ammaliare tutti con quel sorriso finto come i soldi del monopoli!!!
Caro Giuseppe Del Medico...hai davvero poco da sorridere!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.66xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 10 agosto 2012 alle 17:06
Certo che se questo è il nuovo...
A Sapri abbiamo davvero sbagliato tutto !

Commento di: Utente non registrato - Ip: 37.102.120xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 10 agosto 2012 alle 15:40
quali elaborati di Economia Aziendale?... [omissis perchè commento anonimo]
Un abbraccio da un suo ex studente che non lo ha mai stimato.
P.S.: faccia postare dai suoi amichetti le foto dei due corsi deserti di ieri sera, le faccia postare e poi le commenti pure

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.66xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 10 agosto 2012 alle 11:11
I nostri nuovi amministratori hanno buttato la maschera!!
Presunzione,arroganza,incapacità e malversazione!
Questo è il "Nuovo corso"

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.2xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 10 agosto 2012 alle 08:43
E' triste che un Sindaco abbia paura delle parole!
Certo se le parole dicono cose vere,allora........

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.22.10xxx - da: Sapri. Scritto giovedì 9 agosto 2012 alle 17:25
"Legittimamente" eletto !?
L'internauta 2.119.193.7xxx, che si
nasconde dietro l'anonimato, non può
essere stato mio alunno.
In 44 anni d'insegnamento, infatti,
negli elaborati di Economia Aziendale, non ho mai riscontrato l'errore di ortografia "illeggittimo" o uno
svolgimento fuori dal tema proposto.
Il malcapitato "falso allievo", con
i suoi assunti evanescenti, mostra
scarsa attitudine a leggere i fatti.
Del Medico ha superato il traguardo
per 150/100 di secondo (150 voti).
D'Agostino, che ha difettato in comunicazione, a giudizio di esperti
osservatori politici, ha rimontato.
"Insieme per Sapri", al momento, è
maggioranza nel Paese.
Il dott. Vito, con lo zoccolo duro di
elettori responsabili e moderati al suo
seguito, non ha bisogno di "cricca"
nell'aula consiliare.
Il riferimento alla "prof. Maria" e alle "porte del Comune" che non si spalancavano è conferma della nostra
distanza dallo scranno sindacale.
Assiduamente sento richiami, ma non
di amicizia o di sangue, ma di senso
di concretezza, di trasparenza, di legalità, ecc.
Un abbraccio dall'ex maestro che ogni giorno che passa stima sempre di più tutti i suoi allievi, per aver mostrato testa alta su schiena diritta.
prof. Nicola Pisani

Commento di: Utente non registrato - Ip: 87.29.230xxx - da: Sapri. Scritto giovedì 9 agosto 2012 alle 15:30
Avete schiacciato la dignita' dei sapresi per anni e adesso piagnucolate, il Sindaco nella sua infinita pazienza vi sprona ad imparare il "mestiere di opposizione" e che... manco un' interpellanza sapete scrivere, eppure siamo in presenza dell'ex illuminato e del suo fido "segretario particolare" l'altro non lo nomino neppure !!!!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.119.193.xxx - da: Sapri. Scritto giovedì 9 agosto 2012 alle 13:42
Caro 87.17.152.xxx mi auguro che Lei sia venuto al consiglio comunale dell'altra sera.
Le parole del Prof. Pisani sono dettate solo dal livore e non dall'obbiettività.
Comunque la ringrazio ed intelligentemente con Lei mi confronterei volentieri

Commento di: Utente non registrato - Ip: 87.17.152xxx - da: Sapri. Scritto giovedì 9 agosto 2012 alle 12:42
Non credo che la stima per una persona si possa fondare sulle opinioni condivise. Io, per esempio, stimo anche persone che la pensano diversamente da me perchè è importante per me confrontarmi con individui che possano controbbattere intelligentemente i miei pensieri. Ciò non è successo nel consiglio comunale svoltosi il 07/08/2012. Con questo io rispondo all'ex alunno del prof. Pisani che evidentemente non seguiva con attenzione le lezioni del suo maestro!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.4xxx - da: Sapri. Scritto giovedì 9 agosto 2012 alle 12:24
Sono solo e sempre le minoranze che legittimano il potere!
Il novello Masaniello tenga presente questo!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.119.193.xxx - da: Sapri. Scritto giovedì 9 agosto 2012 alle 11:17
Caro zio del consigliere di minoranza Vito D'Agostino si rassegni,a soccombere non sarà il Sindaco del Medico leggittimamente eletto dopo i disastri del suo caro nipote, ma Il consigliere di minoranza Vito D'Agostino e la sua cricca sempre più misera (vedi presenze il consiglio comunale).
Come ci mancano le parole della sua cara consorte Prof. Maria Trotta che credo non condivida le sciocchezze e il livore verso il Sindaco del Medico che Lei prova.
Per Lei e la Sua consorte quando era sindaco suo nipote non è che le porte del comune si spalancavano, anzi...... credo che la cara Prof. Maria La può delucidare.
Peccato ci mancano le analisi e le iniziative della Prof. Maria, puntuali e mai faziose come le Sue.
Evidentemente il richiamo del sangue D'Agostino-Pisani è più forte dell'obiettività.
Il suo caro ex alunno che ogni giorno che passa La stima sempre di meno.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 82.49.38.xxx - da: Italia. Scritto giovedì 9 agosto 2012 alle 11:17
....e infatti ...tuo nipote si è giá stracotto! Hi hi hi ....buon sangue non mente! Hi hi hi

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.22.10xxx - da: Sapri. Scritto mercoledì 8 agosto 2012 alle 23:16
Lu purpu se coce cu l'acqua sua stessa.
"Insieme per Sapri", anche per la rivolta dei commercianti, conseguente alla chiusura al traffico automobilistico di Via Garibaldi,
è già maggioranza nel Paese.
I tre Consiglieri D'Agostino, Congiusti
e Gentile, allora, da abili pescatori,
sono chiamati a dare spago al "pesce" che ha già imboccato l'insidioso amo.
Il dott. Vito, da quanto è emerso
nell'intervista, è determinato ed ha
voglia di fare sul serio.
Del Medico, che è sua espressione, come ognuno sa, si trova ad un bivio:
scendere dal piedistallo o soccombere
a breve distanza.
Di democratico, la sua compagine, ha
solo il nome.
Egli, infatti, bianco per antico pelo,
non dà risposte e non solo ai consiglieri.
Educazione, invece, suggerirebbe il contrario.
L'equivoco, che implica la cultura di base, scaturisce dall'incapacità di
considerare che il "mandatario" Sindaco è al servizio dei "mandanti" Elettori.
Alla luce di tanto, per le scelte importanti, bisognerebbe confrontarsi
con le parti sociali -concertazione-
e con l'opinione pubblica.
Obama, negli USA, docet.
Nelle Contee del Golfo resta ricorrente l'idea : "il Comune
è cosa nostra".
Le difficoltà dei gruppi di opposizione, infatti, sono una costante sull'intero territorio.
l'agognata svolta, senza la spinta della cittadinanza attiva, non ci sarà.
Alla Scuola, allora, il compito di
formare i cittadini.
A presto.
prof. Nicola Pisani




Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica