NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Sapri: premiati don Lugi Merola ed Enzo Massa

Sapri: don Lugi Merola ed Enzo Massa premiati per la loro attivita' giornalistica e l'impegno nel sociale.
La presentazione del libro "Il colore dell'inferno", di Antonio del Monaco, ha dato l'opportunità al consigliere nazionale dell'ordine dei giornalisti, Salvatore Campitiello, di procedere alla premiazione di due giornalisti presenti alla manifestazione. Il primo ad essere premiato è stato don Luigi Merola, iscritto dal 2008 all'albo dei giornalisti della Campania, al quale l'Associazione Giornalisti della Campania-Valle del Sarno ha voluto offrire questo riconoscimento per il costante e puntuale impegno per favorire e sviluppare la cultura della legalità. Il giornalista Campitiello nel conferire il premio ha voluto ricordare le collaborazioni con testate importanti, fra cui Repubblica e Mattino, nei quali il sacerdote oltre alla denuncia di episodi criminosi, "Ha sempre offerto riflessioni forti - ha dichiatato- sui valori del bene comune che devono essere rimessi al primo posto per migliorare una società malata, incapace di intraprendere la retta strada. Un premio, dunque, meritato che tende a privilegiare una comunicazione sociale basata sulla ricerca della verità dei fatti accaduti, e nel rispetto della dignità delle persone. Aborrendo il gossip, produttore di una informazione spazzatura".
La seconda premiazione, sempre effettuata dal consigliere nazionale Odg Salvatore Campitiello, ha visto la premiazione del presidente provinciale dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti sezione "L. Lamberti" di Salerno, Vincenzo Massa. Le motivazioni del premio al giornalistia, iscritto da 15 anni all'albo dei giornalisti della Campania, sono riferiti all'attività di comunicazione svolta in maniera costante in favore dei disabili salernitani.
"In un momento così difficile dove sul dolore si costruiscono programmi televisivi per fare audience, -ha rimarcato il Consigliere nazionale dell'Ordine dei giornalisti- decidere di premiare chi scrive per difendere valori e persone in difficoltà è un bel messaggio per quanti abbagliati dai riflettori dimenticano che molto spesso anche a fari spenti si può fare una buona informazione".
9 agosto 2012
L'Ufficio Stampa dell'Associazione "Sapri, ...sono anch'io"
Giornalista Pino di Donato


Campitiello premia Vincenzo Massa


Campitiello premia don Luigi Merola

Inserito da Golfonetwork giovedì 9 agosto 2012 alle 21:04


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica