NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Sapri allagata: situazione critica in diverse zone

Sapri- Situazione critica nella cittadina della spigolatrice dopo le copiose piogge di ieri pomeriggio e di questa notte. L'acqua, lungo le strade in alcuni punti, ha superato i 60 centimetri. Inoltre, la situazione meteo è in ulteriore peggioramento e si prevedono precipitazioni più intense per le prossime ore. Risultano allagate e coperte di fango diverse strade; in modo particolare via Kennedy, via Marinella, vico Pio, piazza Regina Elena, largo dei Trecento e la zona commerciale. Allagate cantine, scantinati, garage e rivendite commerciali. E' operativa, 24 ore su 24, una sala di coordinamento dei soccorsi e di pulizia delle strade presso il municipio. Gli uomini sono all'opera per il ripristino della circolazione stradale e la pulizia di tombini e canali occlusi dai detriti scesi a valle dalle colline circostanti. Alla frazione Timpone grave dissesto idrogeologico dove la strada ha subito notevoli  danni. Qui risultano danneggiate anche alcune abitazioni. Sono crollati, in diversi punti, i muri di contenimento in cemento dei canali di scolo delle acque piovane. Il sindaco Del Medico fa un appello alla popolazione e chiede di limitare il più possibile gli spostamenti e, se possibile, restare a casa per le ulteriori condizioni meteo avverse. Inoltre, invita eventuali nuovi volontari a contattare il Comune per essere inseriti nelle squadre di soccorso già operative per la città.


Aggiornamento ore 13.15: Il sistema di scorrimento dei torrenti e dei canali di scolo delle acque piovane è saltato. Altri muri di contenimento delle sponde dei canali sono a rischio crollo. Alcuni abitanti sono stati invitati, per motivi precauzionali, ad abbandonare provvisoriamente le abitazioni e trasferirsi in località considerate più sicure. Diverse attività commerciali, causa forza maggiore, hanno chiuso. Il sindaco Giuseppe Del Medico, coordinatore della locale Protezione Civile, segue costantemente l'evolversi della situazione. Il primo cittadino ha richiesto l'intervento dell'Esercito.



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork lunedì 15 ottobre 2012 alle 12:25


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 87.16.157.xxx - da: Sapri. Scritto lunedì 15 ottobre 2012 alle 19:39
Sindaco di Sapri, incomincia a chiedere conto al tuo amico sindaco di Vibonati ed a quello di Torraca sul dissesto idrogeologico che tanti danni sta producendo a Sapri
Meno apparire e più fatti.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.26xxx - da: Sapri. Scritto lunedì 15 ottobre 2012 alle 16:54
L'intervento dell'esercito????
Ma siate seri e incominciate a pulire i canali!!!!



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica