NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » comunicati

 






Operazione dei Carabinieri in provincia di Salerno: 33 arresti
Dalle prime ore della mattina è in corso una vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno in diversi comuni della provincia. Duecento militari, con l’ausilio di unità cinofile, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare – emessa dal GIP del Tribunale di Salerno, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia – nei confronti di 33 indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, di “associazione di tipo mafioso” e “associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti” con l’aggravante del “metodo mafioso”.I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa presso la Procura della Repubblica di Salerno.

Inserito da Golfonetwork venerdì 24 marzo 2017 alle 13:54 commenti(0) -

Padula: 26 Marzo 2017 convegno per una Chiesa capace di speranza
La Diocesi di Teggiano-Policastro ha iniziato lo scorso gennaio un triennio di formazione sul tema “Educare alla Speranza”. Il percorso, pensato per operatori pastorali, catechisti, ministri straordinari della Comunione, cantori, animatori liturgici e insegnanti di religione, e tenutosi con inconti nelle Foranie, si concluderà il prossimo 26 marzo a Padula, a partire dalle ore 16:00, presso la Sala Convegni della Certosa di San Lorenzo, con il convegno conclusivo presieduto dal nostro vescovo, S. E. Mons. De Luca, “Per una Chiesa Capace di Speranza”.
Aiutati dall’intervento del Ch.mo Prof. Dario Vitali della Pontificia Università Gregoriana di Roma, si rifletterà sulla virtù teologale della Speranza alla luce dell'Esortazione Apostolica Evangelii Gaudium di Papa Francesco.
Il convegno, programmato per il 7 gennaio all'inzio del percorso formativo, fu rimandato a causa delle forti nevicate imperversate sul territorio diocesano. Lo slittamento della data, che coincide con la conclusione degli incontri formativi, è stato a dir poco provvidenziale perché darà la possibilità di sviluppare il tema alla luce delle provocazioni e delle proposte elaborate dalle 7 foranie a percorso svolto.
(Diocesi di Teggiano-Policastro - Ufficio per le Comunicazioni Sociali)



Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork venerdì 24 marzo 2017 alle 13:53 commenti(0) -

Notizie flash
Castel San Giorgio- Incidente sulla A30: Un uomo di 54 anni, G.A., residente a Napoli ma originario di Capaccio, è morto travolto da un tir nel tratto compreso tra Castel San Giorgio e Salerno al Km 47 in direzione sud. 

Inserito da Golfonetwork giovedì 23 marzo 2017 alle 21:15 commenti(0) -

Battipaglia: rapina aggravata e lesioni personali, pizzicato Remo Petrillo

Battipaglia- Personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia ha eseguito un’Ordinanza applicativa di misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica di Salerno, nei confronti di Remo Petrillo di anni 37. Allo stesso sono stati contestati i reati di rapina aggravata e lesioni personali. In particolare, in data 28 gennaio 2017, il Petrillo si rese responsabile di una rapina in danno di una persona ultrasessantacinquenne, avvicinata con la scusa di voler giocherellare con il suo cagnolino. Successivamente, l’indagato scaraventò la vittima a terra, strappandogli il portafogli dalla tasca posteriore del pantalone, per poi allontanarsi velocemente. Nel corso delle indagini esperite dai poliziotti battipagliesi, anche grazie al comportamento collaborativo della persona offesa, è stato possibile individuare l’indagato quale autore della rapina, anche a seguito della individuazione fotografica. Giova precisare che Remo Petrillo era stato già tratto in arresto, in data 2 febbraio 2017. perché, anche in quella data, si era reso responsabile di una rapina in danno di un’altra persona anziana, con le stesse modalità.

(Polizia di Stato)


Inserito da Golfonetwork giovedì 23 marzo 2017 alle 13:45 commenti(0) -

Tito (Pz): piccola scossa di terremoto avvertita anche nel Vallo di Diano
Tito (Pz)- Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 si è verificata durante la notte appena trascorsa in provincia di Potenza alle ore 01.08. Il sisma è stato registrato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ad una profondità di 21 km ed ha avuto come epicentro il Comune di Tito (PZ). Molta paura tra i residenti lucani che hanno avvertito distintamente la scossa; il terremoto è stato percepito anche a Polla e Sala Consilina nel Vallo di Diano. Numerose le chiamate ai Vigili del Fuoco ma fortunatamente non si registrano danni a persone e cose. Dopo qualche ora i sismografi hanno registrato un altro movimento tellurico di magnitudo inferiore, pari al 2.2 nella stessa zona.

Inserito da Golfonetwork giovedì 23 marzo 2017 alle 13:39 commenti(0) -

Salerno: rischia di morire per una overdose, uomo salvato dai poliziotti
Salerno- Un uomo di 37 anni in preda ad una crisi respiratoria provocata da una overdose di sostanze stupefacenti è stato salvato dagli agenti della Polizia di Stato in servizio di Volante della Questura di Salerno. E’ accaduto in via Capasso nel sottopasso adiacente alla carreggiata. I poliziotti hanno notato un uomo in posizione supina e con il volto riverso verso il muro. Immediatamente gli operatori si sono resi conti delle condizioni gravi in cui versava l’uomo ed hanno lanciato l’allarme allertando il 118. Nell’attesa dei soccorsi i poliziotti, in possesso di preparazione di primo soccorso, hanno disteso l’uomo in una posizione più consona per iniziare la pratica delle manovre respiratorie e solo dopo numerosi tentativi il 37enne ha ripreso a respirare pur rimanendo in uno stato di incoscienza. Gli uomini del 118 giunti sul posto hanno poi trasferito l’uomo al Ruggi dove si trova in rianimazione. Dalle successive indagini lo stato comatoso del ragazzo era da ricondure all’assunzione di droga ed è stato fondamentale l’intervento salvavita dei poliziotti di Salerno. (Polizia di Stato)

Inserito da Golfonetwork giovedì 23 marzo 2017 alle 13:31 commenti(0) -

Salerno: arrestato diciottenne del Gambia per spaccio di droga

Salerno- Ancora un arresto effettuato dagli Agenti della Squadra Mobile di Salerno che hanno bloccato un 18enne del Gambia in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti . Il giovane extracomunitario è stato sorpreso mentre cedeva dosi di stupefacente ad un ragazzo italiano sul Lungomare Trieste. Il 18enne, bloccato e poi perquisito, è stato trovato in possesso di circa 19 grammi di hashish suddivisa in 8 stecchette mentre il giovane acquirente aveva altre due dosi della stessa sostanza.

(Polizia di Stato)


Inserito da Golfonetwork giovedì 23 marzo 2017 alle 13:29 commenti(0) -

28 e 29 marzo X Congresso provinciale della Cisl Ust di Salerno

Il  28 e 29 marzo  - X Congresso provinciale della Cisl Ust di Salerno:  "Per la persona, per il lavoro: obiettivo crescita".
Il 28 ed il 29 Marzo, all'interno della sala convegni della Colonia San Giuseppe di Salerno, si terrà il  X Congresso Provinciale della Cisl Ust di Salerno. L'appuntamento di fine marzo conclude la fase congressuale che, nelle ultime settimane, ha visto le diciannove federazioni procedere al rinnovo della classe dirigente per il prossimo quadriennio.
Tema del congresso provinciale della Cisl Ust di Salerno sarà: "Per la persona, per il lavoro: obiettivo crescita".  Saranno impegnati 130 delegati, in rappresentanza  di 45 mila iscritti, tra lavoratori attivi e pensionati. Parteciperà il segretario nazionale confederale e commissario della Cisl Campania, Piero Ragazzini.  Al Congresso Provinciale sono state invitate le principali Autorità Civili della Provincia di Salerno.
(Cisl Salerno)


Inserito da Golfonetwork giovedì 23 marzo 2017 alle 12:27 commenti(0) -

Vertenza Silba, soddisfatto Antonio Malangone della Uil Fpl

Vertenza Silba, soddisfatto Antonio Malangone della Uil Fpl: “Spiraglio per gli stipendi. L’accordo in Regione è merito anche dell’Asl”.
Spiraglio per i lavoratori del gruppo Silba, soddisfatto Antonio Malangone della Uil Fpl. Il sindacalista, che segue la vertenza che interessa gli addetti delle strutture di Cava de’ Tirreni e Roccapiemonte, è fiducioso dopo la riunione in Regione Campania avvenuta nel pomeriggio di martedì. “L’impegno dell’Asl è stato massimo e non posso non congratularmi con il direttore generale dell’Azienda, Antonio Giordano, e il direttore generale, Antonio Postiglione”, ha detto. L’accordo raggiunto a Napoli, infatti, apre uno spiraglio per le maestranze. “Credo nelle istituzioni. L’accordo è subordinato alle mensilità maturate dai lavoratori. Questo vuol dire che senza la corresponsione degli stipendi l’intesa con l’Asl salta. Ecco perché siamo soddisfatti”.
(Uil Fpl Salerno)


Antonio Malangone



Inserito da Golfonetwork giovedì 23 marzo 2017 alle 12:24 commenti(0) -

Provincia di Salerno: Nomina consiglieri politici

Questa mattina, il Presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, ha firmato i decreti di nomina di tre nuovi consiglieri politici che dovranno supportarlo nei vari settori dell'attività istituzionale dell'Ente. Si tratta di incarichi espletati a titolo completamente gratuito. Ecco i nominativi e i settori di loro competenza:
Gerardo Malpede, delega allo sviluppo del territorio della Piana del Sele e Tanagro;
Giovanni Guzzo, delega alle problematiche inerenti i fondi comunitari;
Giuseppe Cicalese, delega alle problematiche inerenti i fondi regionali e nazionali.
Salerno, 22 marzo 2017
(Provincia di Salerno)


Inserito da Golfonetwork mercoledì 22 marzo 2017 alle 19:32 commenti(0) -

© Riproduzione riservata

Archivio news
Archivio news 2014
Archivio news 2013
Archivio news 2011-2013
Archivio news 2008-2011



© 2017 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica