NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » comunicati

 






Salerno e Provincia, Lucia Vuolo Tour Flat Tax

Nel corso dell’ultimo fine settimana l’Onorevole Lucia Vuolo, Europarlamentare della Lega, è stata protagonista del “Flat Tax Tour” sul territorio salernitano. L’evento che ha avuto ampio rilievo con numerosi comitati sorti in tutta Italia, è stato fortemente voluto dalla Vuolo. Il tour si è concentrato sui principali centri cittadini salernitani consentendo all’Europarlamentare di poter anche ringraziare le amiche e gli amici per lo straordinario affetto dimostrato lo scorso 26 maggio. “Devo dire che la nascita dei due comitati FlatTax è stata promossa in primis dalla straordinaria Monica Senatore della Lega Cava de’ Tirreni seguita a Agropoli da Ignazio Ardizio” spiega con soddisfazione Lucia Vuolo. “Nel fine settimana di ascolto posso dire con certezza - racconta l’Europarlamentare leghista - che la FlatTax, fortemente voluta a livello governativo da Matteo Salvini, è pienamente supportata e attesa da gran parte delle fasce produttive locali come anche artigiani, professionisti e commercianti”. Due i comitato sorti: uno a Cava de’ Tirreni e l’altro a Agropoli che vedono come referenti rispettivamente Monica Senatore e Ignazio Ardizio. Non solo comitati ma anche gazebo organizzati tra Angri, Battipaglia, Nocera Inferiore, Pagani, Salerno, Santa Maria di Castellabate e Sarno che con i Comitati di Cava de’Tirreni e Agropoli rappresentano i  maggiori centri del salernitano. Sabato e domenica passati a spiegare gli effetti della FlatTax con volantini creati in occasione della due giorni. Gli eventi organizzati sul territorio hanno valso i ringraziamenti pubblici del Comitato Nazionale Flat Tax.
Il WeekEnd appena passato sottolinea anche l’azione di ascolto del territorio che vedrà Lucia Vuolo presente nelle prossime ore, dopo Benevento e Salerno, anche in provincia di Napoli. Infine, prossima settimana prima plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo con l’insediamento ufficiale dell’Europarlamentare salernitana.
(Antonio Ioele)


Inserito da Golfonetwork mercoledì 26 giugno 2019 alle 13:38 commenti(0) -

Camerota, ambulante abbandona rifiuti: acciuffato e multato

Un venditore ambulante di frutta e verdura è stato acciuffato, identificato e multato dai vigili urbani per aver abbandonato illecitamente rifiuti in mezzo alla natura. Il fatto è accaduto questa mattina, mercoledì, a Marina di Camerota. E' stato il sovrintendente dei vigili urbani, Giovanni Cammarano, a scovare il deposito di cassette in legno e plastica in un'area di sosta lungo la strada che collega la frazione Marina al capoluogo Camerota. Lo stesso Cammarano si è immediatamente messo in contatto con il sindaco Mario Salvatore Scarpitta e ha applicato le direttive. Il sovrintendente ha rintracciato il responsabile dell'illecito in via Bolivar e lo ha invitato a ripulire la zona, presto bonificata. Dopodiché il venditore ambulante è stato identificato e multato, applicando il regolamento inserito nell'ordinanza sindacale firmata dal primo cittadino. "Chi viene sul nostro territorio deve rispettare le nostre regole. Sulla tutela dell'ambiente e su queste azioni scellerate siamo e saremo sempre intransigenti" sottolinea il primo cittadino. Si sta valutando, inoltre, la possibilità di allontanare definitivamente il venditore ambulante dal territorio comunale di Camerota.
(Comune di Camerota)




Inserito da Golfonetwork mercoledì 26 giugno 2019 alle 13:35 commenti(0) -

Sala Consilina: ritrovato l'anziano scomparso da Montalto di Castro (Vt)

Sala Consilina- Alle ore 10:00 del 22 giugno, un anziano signore ottantenne, si allontanava dalla propria abitazione sita in Montalto di Castro (VT) a bordo della propria autovettura Lancia Ypsilon. I familiari provavano da subito, non vedendolo rientrare per ora di pranzo, a contattarlo sull’utenza cellulare in uso allo stesso purtroppo con esito negativo. L’unico contatto telefonico rilevato risultava essere una telefonata ad una cugina che, oltre a confermare la generica telefonata, null’altro poteva aggiungere sulla sua eventuale presenza nel paese di origine. Pertanto, domenica 23 giugno, la figlia si determinava a sporgere denuncia presso il Comando Stazione Carabinieri di Montalto di Castro (VT) per la scomparsa del proprio congiunto. La stessa rappresentava ai militari di essere vivamente preoccupata poiché il padre non soffriva di malattie ledenti le capacità psicofisiche e non assumeva alcun tipo di medicinale in grado di alterare le funzioni fondamentali del vivere quotidiano. A tanto gli appartenenti all’Arma dei Carabinieri, dopo le attività di inserimento nella Banca Dati in uso alle Forze di Polizia della nota di rintraccio e l’attivazione del previsto protocollo d’intervento tramite la competente Prefettura, intraprendevano le investigazioni di rito al fine di addivenire al rintraccio della persona scomparsa. Alle ore 04:05 di ieri 25 giugno, una dipendente pattuglia della Polizia Stradale della Sottosezione di Sala Consilina rinveniva un’autovettura ferma sulla corsia di marcia al km 102+600 lungo la carreggiata sud dell’A/2 Autostrada del Mediterraneo. L’immediato e professionale intervento degli agenti operanti diveniva essenziale per porre in condizioni di sicurezza l’autovettura in questione ed il suo conducente nonché per garantire la viabilità autostradale. Nell’occasione veniva identificato alla guida dell’auto proprio la persona scomparsa che, nelle fasi del controllo, si presentava in evidente stato confusionale non riuscendo ad avere l’esatta percezione del luogo ove si trovava. Dopo gli accertamenti di rito veniva accompagnata, con la dovuta riservatezza e discrezione, presso gli uffici della Sottosezione della Polizia Stradale di Sala Consilina per avvisare e rasserenare i prossimi congiunti nonché i militari dell’Arma dei Carabinieri interessati. La figlia, avuta notizia del ritrovamento del padre, si portava da subito presso gli Uffici della Polstrada per abbracciare e riaccompagnare l’anziano padre a casa.

(Polizia Stradale)


Inserito da Golfonetwork mercoledì 26 giugno 2019 alle 12:55 commenti(0) -

Notizie flash (26/6/2019)

Campagna- Ladri tentano di rubare gasolio nell'area di servizio Campagna Ovest dell'autostrada A2 Salerno-Reggio Calabria: sorpresi dai Carabinieri riescono a fuggire. Il carburante illecitamente sottratto è stato restituito ai legittimi proprietari.

Villammare- Trafugato gasolio ad una ditta di costruzioni impegnata in alcuni lavori di ristrutturazione ed ampliamento di una casa ubicata in via lungomare.

Vallo di Diano- Deceduto Paolo Bognanni ex calciatore del Valdiano.

Sala Consilina- Nate due cicogne nel nido sul traliccio di località Termini.

Agropoli- Ladri tentano furto in un capannone: messi in fuga dal sistema di allarme. 

Angri- In tilt la cassa automatica alla barriera del casello autostradale Angri Nord: code e disagi per gli automobilisti.


Inserito da Golfonetwork mercoledì 26 giugno 2019 alle 12:44 commenti(0) -

SS18 Var Cilentana, ordinanza limite massimo 50 Km/h



Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork martedì 25 giugno 2019 alle 18:33 commenti(0) -

Montesano sulla Marcellana: convegno 27 Giugno 2019 - ore 10.30

CONVEGNO 27 Giugno 2019 - ore 10.30
"Il recupero alla fruizione turistica della Grotta dell'Angelo di Montesano sulla Marcellana"
Un esempio di valorizzazione in rete delle componenti culturali del territorio

La grotta di San Michele Arcangelo di Montesano sulla Marcellana è un luogo da recuperare alla fruizione turistica e il 27 Giugno sarà già in parte visitabile in occasione del convegno che si terrà alle 10.30 presso il Santuario di San Francesco ai Cappuccini.

Con la fruizione della grotta si attua per la prima volta il protocollo firmato tra il Comune di Montesano e la Fondazione MIdA di Pertosa e Auletta per l'individuazione e la condivisione di azioni comuni volte alla conoscenza, alla tutela, alla valorizzazione e divulgazione del patrimonio, materiale e immateriale, riconducibile alla matrice culturale del fenomeno del monachesimo italo-greco e delle comunità grecofone medievali nei territori delle Regioni Campania, Basilicata e Calabria.

La grotta: la grotta di San Michele Arcangelo è uno dei tanti esempi rupestri dedicati al culto micaelico. Nel caso di Montesano s/M, questo santuario è anche collegato alla presenza nel territorio di monaci e comunità bizantine presso le quali il culto micaelico era molto sentito. Una presenza evidente per la Dipendenza di Santa Maria di Rofrano, a sua volta Monastero di Santa Maria di Grottaferrata in Lazio, fondata dal famoso San Nilo da Rossano.  Di questa Dipendenza ne rimangono traccia a San Pietro al Tumusso in contrada Località Prato Comune. Dopo anni di abbandono, questo complesso rupestre, può essere associato ad altri siti altrettanto significativi come San Michele alle Grottelle di Padula, o Sant'Angelo in Fonte di Sala Consilina. Tutti esempi molto suggestivi di una devozione che individua nell'Arcangelo il protettore dell'umanità dalle forze del male. L'Arcangelo compare nelle grotte perché rappresenta la frontiera che divide la luce dalle tenebre, Lui guardiano di questa frontiera nelle grotte, impedisce al male di fuoriuscire in superficie tra gli umani.

Programma
Ore 10.30 - Santuario di San Francesco ai Cappuccini di Montesano s/M
Introduzione e saluti
Giuseppe Rinaldi, Sindaco di Montesano sulla Marcellana
Interventi:
Anna De Mauro - Responsabile Marketing Fondazione MIdA
Rosanna Alaggio - Docente di Storia Medioevale presso Università del Molise
Conclusioni:
Corrado Matera - Assessore al Turismo Regione Campania

Intanto dal 26 al 30 giugno 2019, Montesano sulla Marcellana si apre agli amanti della storia, dell'arte e della natura. Per 5 giorni, i siti storici e culturali, le perle ambientali, i segreti turistici della città saranno visitabili grazie all'operazione VISIT MONTESANO.
(Salvatore Medici)


Inserito da Golfonetwork martedì 25 giugno 2019 alle 18:23 commenti(0) -

Conca dei Marini: limitazioni al transito sulla SS 163

CAMPANIA, ANAS: PER LAVORI SU UNA PARETE ROCCIOSA, LIMITAZIONI AL TRANSITO SULLA STATALE 163 "AMALFITANA" A CONCA DEI MARINI (SA)

- gli interventi riguardano la  rimozione di piante di cactus pericoalnti
- senso unico alternato attivo fino al 5 luglio in orario diurno
- provvedimento concordato con la Prefettura e gli Enti locali

Napoli, 25 giugno 2019
Per consentire interventi su una parete rocciosa alta circa 100 metri e finalizzati a garantire la sicurezza della circolazione, fino al prossimo 5 luglio, esclusi i giorni festivi e prefestivi e nella fascia oraria diurna 8:00-18:00, sulla strada statale 163 “Amalfitana”,  nel comune di Conca dei Marini (SA) tra i km 25,400 e 25,600, è attivo un senso unico alternato regolato da movieri, con chiusure temporanee della carreggiata della durata massima di 10 minuti.
I lavori in corso, effettuati con l’intervento di una squadra di rocciatori, riguardano la rimozione di piante infestanti e in particolare di cactus che possono staccarsi dalla roccia e cadere sulla sede stradale.
Si precisa che Anas sta intervenendo in danno sui costoni rocciosi di proprietà privata a seguito dell’inadempienza degli stessi proprietari delle ripe. E’ stato quindi necessario e urgente intervenire per garantire la transitabilità in piena sicurezza sulla statale.
Il provvedimento degli interventi e del senso unico alternato è stato concordato di intesa con  la Prefettura di Salerno e l’Amministrazione comunale di Conca dei Marini. 
Lungo l’intero tratto oggetto del presente disposto è imposto il divieto di sorpasso ed il limite massimo di velocità di 30 Km/h per tutti gli autoveicoli.
Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida
(Polito Graziella)




Inserito da Golfonetwork martedì 25 giugno 2019 alle 18:14 commenti(0) -

UniSa: il Governatore De Luca alla mensa e alle residenze del Villaggio Olimpico

Questa mattina, alle ore 9:30, il Presidente dell’Adisurc, Domenico Apicella, e il Governatore della regione Campania, Vincenzo De Luca, hanno inaugurato la nuova struttura per i sevizi di ristorazione della mensa di Fisciano.
L’Adisurc garantirà l’accoglienza presso le residenze e i servizi di ristorazione per circa 1040 atleti, realizzando di fatto il vero Villaggio Olimpico della Regione Campania.
“Grande collaborazione con i sindaci di Baronissi, Fisciano e Mercato San Severino, dichiara il Presidente Adisurc Apicella, in sinergia abbiamo predisposto l’intero territorio per accogliere al meglio uno degli eventi sportivi più grandi al mondo. L’Adisurc, che riunisce le sette ex ADISU regionali, ha raggiunto nell’ultimo anno obiettivi rilevanti: 100% di borse di studio erogate, potenziamento dei servizi abitativi e ampliamento dell’offerta di ristorazione. Con l’Universiade 2019, conclude il presidente Apicella, termina un anno di grandi lavori e di successi rilevanti”. 
(Francesco Colucci)



Inserito da Golfonetwork martedì 25 giugno 2019 alle 18:10 commenti(0) -

Sport: nuovo colpo di mercato per la Jomi Salerno

Nuovo colpo di mercato per la Jomi Salerno, arriva l'ala Alessandra Bassanese.
Nuovo colpo di mercato per la Jomi Salerno 2019/2020. La società cara al presidente Mario Pisapia si è infatti assicurata le prestazioni dell'ala Alessandra Bassanese. Classe 1996, la nuova giocatrice della formazione campione d'Italia in carica, nelle ultime stagione ha indossato la casacca del Cassano Magnago con cui ha ottenuto ottimi risultati, inanellando sempre prestazioni di buonissimo livello. “Sono davvero molto contenta e lusingata, non ho avuto esitazioni ed ho subito accettato l'offerta che mi è giunta dal Salerno. Si tratta di una società seria e di un gruppo vincente, sarà davvero un grande piacere indossare questa maglia”. La stessa Bassanese poi aggiunge: “Negli ultimi anni Salerno ha vinto davvero tanto e sono convinta che continuerà ancora a farlo in futuro, sarà davvero bello riuscire a contribuire ai successi futuri di questo club molto prestigioso. Permettetemi comunque di ringraziare la società del Cassano Magnago, il presidente Massimo Petazzi ed i miei allenatori in terra lombarda che mi hanno vista crescere sia dal punto di vista tecnico che umano”. Il neo acquisto della Jomi Salerno poi conclude: “Darò il massimo per questa maglia. Sarà per me una nuova ed affascinante esperienza, che mi aiuterà a crescere e migliorare ancora di più. Giocare in un team che ha come obiettivo dichiarato quello di primeggiare in Italia è una grande responsabilità e al tempo stesso uno straordinario stimolo. Vincere è sempre molto importante, sono felice di poter dare il mio contributo. Non vedo l’ora di iniziare la stagione con la mia nuova maglia e le mie nuove compagne di squadra. Spero di fare bene e di non deludere le aspettative di chi ha creduto in me”.
(Pdo Salerno)



Inserito da Golfonetwork martedì 25 giugno 2019 alle 18:03 commenti(0) -

Iniziati i lavori di sicurezza stradale in diversi comuni salernitani

Iniziati nei giorni scorsi i lavori di sicurezza stradale in diversi comuni salernitani. Si tratta di altri cantieri finanziati con i fondi MIT annualità 2018. Nei territori di Stella Cilento sulla SP 77 per un importo netto di 25.495,21 euro, a Montecorice sulla ex SS 267 per un importo netto di 30.759,18 euro, ad Eboli sulla SP 416 per un importo netto di 62.565,94 euro, a Camerota sulla SP 66 per un importo netto di 64.237,65 euro ed a Montano Antilia sulla SP 143 per un importo netto di 29.220,80 euro, si procede velocemente per la messa in sicurezza dei tratti più pericolosi. Così il Presidente, Michele Strianese: "Si procede senza sosta per continuare l'opera di messa in sicurezza stradale sulle SP della nostra meravigliosa provincia al fine di rendere sempre nuovi servizi alla comunità, anche in vista delle prossime ferie estive. Percorrere in sicurezza le strade provinciali è uno degli obiettivi primari della mia amministrazione".
(Provincia di Salerno)


Inserito da Golfonetwork martedì 25 giugno 2019 alle 17:51 commenti(0) -

© Riproduzione riservata

Archivio news
Archivio news 2015-2017
Archivio news 2014
Archivio news 2013
Archivio news 2011-2013
Archivio news 2008-2011


© 2019 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica