NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » comunicati

 






Sport: la Jomi batte il Casalgrande e chiude in testa la poule scudetto

Jomi Salerno - Casalgrande Padana 30-19 (16-14)
La Jomi Salerno batte limpidamente la Casalgrande Padana e chiude aritmeticamente al primo posto la Poule Scudetto. Le salernitane, quando mancano due giornate al termine della post season, sanno già di poter godere del vantaggio di giocare tra le mura amiche l'eventuale gara - tre di Finale Scudetto. Percorso netto quello delle salernitane allenate da Dragan Rajic che potranno ora concedersi il lusso di giocare le ultime due gare dei play off senza l'angosci del risultato. Lo faranno? Difficile dirlo anche perchè la Jomi cova la speranza di centrare il Triplete mantenendo immacolata la caselle sconfitte. Ci riusciranno? Presto per dirlo, intanto Copola e compagne si godranno le festività pasquali da Prime della Classe, attendendo il nome della squadra da affrontare in Finale. Alle spalle della Jomi, infatti, c'è bagarre con tre squadre raccolte in un fazzoletto di punti; Oderzo, Brixen e casalgrande padana si giocheranno le legittime chance negli ultimi 120 minuti stagionali. Contro la Casalgrande padana, reduce dal prezioso blitz sul campo dell'Oderzo, la Jomi ha sciorinato una prestazione limpida e autoritaria non dando mai segnali di cedimento, mantenendo il comando delle operazioni dal primo all'ultimo minuto. Convincente la prestazione del collettivo, difficile stilare una classifica di merito tra le salernitane ben distribuite da Rajic nel corso dei sessanta minuti. Citazione particolare per la veterana Napoletano (in chiaro crescendo di forma) e per Rita Trombetta che dopo un lungo e faticoso percorso riabilitativo post intervento alla spalla sta ritornando sugli standard di rendimento della passata stagione 
(Pdo Salerno)


Inserito da Golfonetwork lunedì 22 aprile 2019 alle 10:11 commenti(0) -

Pasqua senza stipendi al Comune di Salerno, Csa al fianco dei dipendenti

Pasqua senza stipendi al Comune di Salerno, Csa al fianco dei dipendenti: «Mancato rispetto degli impegni assunti»
Pasqua senza soldi per molti dipendenti del Comune di Salerno. La Csa scende in campo al fianco della maestranze, protestando per la mancata corresponsione delle performance relative al saldo 2018. A tutt’oggi, infatti, non si ha notizia delle somme destinate ai lavoratori. «Le risorse economiche non sono ancora disponibili. Con fermezza rappresentiamo, con il massimo disappunto, il mancato rispetto degli impegni assunti – tuonano i delegati Csa di Salerno, Angelo Rispoli, Angelo Napoli, Claudio Vuolo e Giovanni De Luca – Si lavora per vivere e la mancata disponibilità delle già esigue somme, prima di Pasqua, ha provocato, per molte famiglie, serie problemi per trascorre una serena e dignitosa festività. Ci fa rabbia per il tanto impegno e passione profusa ed ora verificare che i tanti problemi interni al palazzo hanno poi portato a queste conseguenze». Quindi l’appello ai vertici del Comune di Salerno: «Chiediamo che l'amministrazione comunale faccia le dovute verifiche e assumere i provvedimenti necessari nei confronti della tesoreria così come fa per noi lavoratori. A questi ultimi chiediamo l'unità per affrontare compatti le prossime sfide».
(Csa Fiadel Salerno)


Angelo Rispoli


Inserito da Golfonetwork sabato 20 aprile 2019 alle 18:54 commenti(0) -

PNCVDA: Jovanotti sul Monte Cervati? Lo aspettiamo con la chitarra

Jovanotti sul Monte Cervati?
“Lo aspettiamo con la chitarra”- dice il Presidente del Parco Tommaso Pellegrino
 
Vallo della Lucania - “Sgombriamo il campo dagli equivoci e chiariamo ogni dubbio”. A parlare è il Presidente del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, Tommaso Pellegrino, in merito alla questione Monte Cervati ed all’ipotetico concerto di Jovanotti. “Un artista di grande livello che apprezziamo tutti e ci farebbe immensamente piacere averlo come nostro ospite per visitare il nostro meraviglioso Parco. Sarebbe fantastico se ci dedicasse una serata con le sue canzoni accompagnate dalla chitarra sul Monte Cervati o a villa Matarazzo o in qualsiasi parte della nostra terra. E fin qui è tutto molto chiaro” – commenta ancora Pellegrino. L’argomento che in questi giorni è balzato agli onori della cronaca si riferisce alla notizia della presa di posizione netta del noto alpinista Reinhold Messner sulla probabilità di realizzare questa estate un concerto a 2.275 metri d’altezza a Plan de Corones in Val Pusteria (Alto Adige) nel corso del tour Jova Beach Party. Ma soprattutto all’invito del vicesindaco di Sanza di ospitare l’evento sul Monte Cervati. “Partendo dal presupposto che Jovanotti non ha mai fatto richiesta di suonare sul Monte Cervati, è piuttosto chiaro che dal punto di vista tecnico ambientale è un’idea irrealizzabile, quella del vicesindaco è un’evidente e riuscita provocazione. Di eventi ne stiamo organizzando tanti e altri ve ne saranno nei prossimi mesi, ma tutti plastic free e tutti rispettosi dell’ambiente che ci circonda. Rinnovo quindi l’invito a Lorenzo Jovanotti a raggiungerci questa estate così da fargli visitare il nostro territorio, patrimonio UNESCO”. Conclude il Presidente del Parco Tommaso Pellegrino.
(Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni)


Inserito da Golfonetwork sabato 20 aprile 2019 alle 09:26 commenti(0) -

Camerota, blitz dei vigili: sorpresi i furbetti del mercato

Il comando dei vigili urbani di Camerota, diretto dal Sovrintendente Giovanni Cammarano, è intervenuto nel pomeriggio di venerdì 19 aprile, nei pressi del porto di Marina di Camerota, dove ogni due settimane si svolge il mercato. A ridosso del campo sportivo 'Leon de Caprera', infatti, i venditori ambulanti, proprietari delle bancarelle del mercato, alla fine della giornata lavorativa, nel mentre si apprestavano a lasciare quell'area per fare rientro a casa, avevano pensato di abbandonare rifiuti di vario genere in diversi angoli della piazza. Sul posto sono intervenuti immediatamente i caschi bianchi che hanno individuato i responsabili e li hanno invitati a ripulire l'area. Dei fatti è stato informato presto il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, il delegato alla Polizia Municipale, Manfredo D'Alessandro, e la delegata al Commercio, Giuseppina Cammarano. Gli amministratori hanno stretto la mano ai vigili per l'operazione compiuta. "Chi arriva sul nostro territorio deve attenersi a delle regole ben precise - ci tengono a precisare dalle stanze del Comune - Camerota deve essere lasciata pulita così come la trovano quando arrivano sul nostro territorio comunale".
(Comune di Camerota)




Inserito da Golfonetwork sabato 20 aprile 2019 alle 09:25 commenti(0) -

Provincia di Salerno: gli auguri di Buona Pasqua del Presidente Strianese

Desidero esprimere il più sincero augurio di Buona Pasqua, a nome mio e del Consiglio provinciale, a tutti voi e alle vostre famiglie, affinché possiate trascorrere serenamente questi giorni di festa. Auguro a tutti noi di vivere una Pasqua di resurrezione, nel senso più universale di passaggio da una vita vecchia a una nuova. La nostra Pasqua sia la scelta di una vita fondata su pace, giustizia, solidarietà, valori senza i quali l'umanità sarebbe ridotta alla barbarie.
La Provincia di Salerno, dal 2014, dalla legge Delrio, vive un periodo di grande affanno economico e di umiliazione su quello che è il ruolo istituzionale dell'Ente su tutto il territorio. Ma non ci facciamo intimorire dalle difficoltà oggettive, con caparbietà e rinnovato impegno, continueremo a programmare e a lavorare sui temi fondamentali per lo sviluppo della nostra bellissima provincia.
Transiteranno molti turisti sulle nostre strade, nei prossimi giorni festivi, e noi speriamo possano innamorarsi del nostro stupendo patrimonio culturale e paesaggistico, di una provincia da sempre accogliente e ospitale, perché possa crearsi un adeguato ritorno economico generando nuovi posti di lavoro per i nostri giovani. Dal canto nostro lavoriamo alacremente per garantire strade sicure, un ambiente incontaminato. Che le prossime festività pasquali possano, quindi, essere vissute all'insegna della fiducia, della speranza e della solidarietà, affinché tutti insieme possiamo creare le condizioni per un futuro migliore per i nostri figli.
Buona Pasqua a tutte e a tutti voi.
(Michele Strianese - Presidente della Provincia di Salerno)


Inserito da Golfonetwork sabato 20 aprile 2019 alle 09:22 commenti(0) -

Sport: impegno casalingo per la Jomi Salerno

Impegno casalingo per la Jomi Salerno. Capitan Coppola e compagne saranno di scena sabato 20 aprile alle ore 18:30 tra le mura amiche della Palestra Caporale Maggiore Palumbo contro la Casalgrande Padana nel match valevole quale terza giornata della Poule Play Off. La formazione allenata da coach Dragan Rajic andrà a caccia della terza vittoria su altrettante gare disputate in questa seconda fase della stagione per blindare ulteriormente il primo posto in classifica e, di conseguenza, centrare l’accesso alla Finale Scudetto. Occhio comunque alla Casalgrande Padana di coach Lassouli, le emiliane, infatti, sono ad un passo dal 2° posto e dalla Finale Scudetto. In merito alla gara Ilaria Dalla Costa afferma: “Sabato affrontiamo la Casalgrande Padana, una squadra che viene da una vittoria importante contro Oderzo. Sicuramente avranno il morale alto, faranno di tutto per metterci in difficoltà e portare a casa un risultato positivo, sarebbero dei punti preziosi per loro in ottica qualificazione alla finale Scudetto. Per quanto ci riguarda siamo reduci da una vittoria importante su un campo difficile come quello di Dossobuono, in settimana abbiamo lavorato molto bene, ci siamo preparate, per noi è importante portare a casa la vittoria, sarebbero altri punti preziosi. Sarebbero altri punti di distacco dal 2° posto per assicurarci il primato in classifica ed il conseguente accesso alla finale Scudetto”. Sui prossimi avversari: “Casalgrande – prosegue Ilaria Dalla Costa – può contare su elementi molto validi tra cui Ilenia Furlanetto che detiene al momento lo scettro di capocannoniere del campionato. Noi sappiamo quali sono i loro punti di maggior forza e faremo di tutto per portare a casa la vittoria”.
(Pdo Salerno)


Inserito da Golfonetwork sabato 20 aprile 2019 alle 09:20 commenti(0) -

Comune di Cava de´ Tirreni: convocazione Consiglio Comunale

Il Presidente del Consiglio Comunale, Avv. Lorena Iuliano, ha convocato il Consiglio Comunale, per il giorno MARTEDÌ 23 APRILE 2019, alle ore 15:30, presso la Sala Consiliare "SABATO MARTELLI CASTALDI", in prima convocazione, sessione straordinaria, seduta pubblica, per la trattazione del seguente ordine del giorno:

1 - Comunicazione del Presidente;
2 - Comunicazione del Sindaco;
3 - Approvazione verbali sedute consiliari del 22 e 29 marzo 2019;
4 - Approvazione del Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobili - Anno 2019;
5 - Approvazione del programma triennale LL.PP. 2019/2021 ed elenco annuale 2019 (art.21 D. Lgs. n.50/2016);
6 - Approvazione del programma biennale degli acquisti e dei servizi 2019/2020 (art.21 D. Lgs. 50/2016);
7 - Determinazione quantità e qualità delle aree e dei fabbricati da destinare alla residenza e alle attività produttive terziarie che potranno essere cedute in proprietà o in diritto di superficie - Anno 2019;
8 - Approvazione nota di aggiornamento del DUP 2019/2021;
9 - Approvazione del bilancio di previsione 2019/2021 (art.151 del D. Lgs. n.267/2000 e art.10 del D. Lgs. n.118/2011);
10 - Compenso Collegio dei revisori dei conti - Decreto interministeriale del 21/12/2018 - Adeguamento.
(Comune di Cava de´ Tirreni)


Inserito da Golfonetwork sabato 20 aprile 2019 alle 09:15 commenti(0) -

Provincia di Salerno: messa in sicurezza strade provinciali

Consegna lavori a Battipaglia, Agropoli e Romagnano al Monte per messa in sicurezza strade provinciali
Proseguono i lavori di manutenzione, miglioramento e messa in sicurezza della rete viaria programmati dalla Provincia di Salerno su tutto il territorio provinciale. Nei prossimi giorni saranno consegnati i seguenti cantieri:
1. A Battipaglia, sulla S.P. n.135 dal km 6+500 al km 7+900, installazione della segnaletica stradale verticale per strettoie sui tratti di Via Spineta pericolosi al pubblico transito con rifacimento della relativa segnaletica orizzontale.
2. Sempre a Battipaglia, sulla S.P. n. 29 (Battipaglia - Innesto S.P. n.428) lavori di consolidamento e rinforzo della sovrastruttura stradale e rifacimento di parte della segnaletica orizzontale.
3. Ad Agropoli, sulla S.P. n. 278 (dal km 4+100 al km 5+600 circa) lavori di ripristino della pavimentazione stradale ammalorata
4. A Romagnano al Monte, sulla S.P. n. 85 (innesto S.P. n.10 - Romagnano al Monte) lavori urgenti di sistemazione del piano viario
 
"Nel Comune di Battipaglia - precisa il Presidente della Provincia, Michele Strianese - i lavori sulla S.P. 135, dal km 6+500 al km 7+900, inizieranno presumibilmente il 23 aprile. Sempre a Battipaglia, questa volta sulla S.P. n.29 (Battipaglia - Innesto S.P. n.428) i lavori avranno inizio il giorno 6 maggio per un importo netto di € 33.204,62.
Nel Comune di Agropoli, sulla S.P. n. 278 dal km 4+100 al km 5+600 circa, i lavori inizieranno presumibilmente il 2 maggio. Invece nel Comune di Romagnano al Monte i lavori avranno inizio il giorno 6 maggio e sono interventi urgenti di sistemazione del piano viario mediante risagomatura e rappezzatura in vari tratti ammalorati della arteria stradale. L'importo netto è di € 25.663,53.
Procediamo senza sosta - conclude il Presidente Strianese - con gli interventi manutentivi sulle nostre strade. Mobilità e sicurezza sono fra i diritti primari del cittadino, per questo lavoriamo quotidianamente, per tutelare una mobilità sicura per le nostre comunità. Ringrazio per il lavoro svolto, tutto il Settore Viabilità e Trasporti, diretto da Domenico Ranesi e il Consigliere provinciale, delegato alla Viabilità, Antonio Rescigno."
(Provincia di Salerno)


Inserito da Golfonetwork sabato 20 aprile 2019 alle 09:13 commenti(0) -

Salerno: lavori di ristrutturazione della piazza Alario

Venerdì 19 aprile, alle ore 11:00, presso la sede provinciale del Partito Democratico, a Salerno in via Manzo 15, si terrà la presentazione dei lavori di ristrutturazione della piazza Alario ove è previsto anche un parco con giochi e giostrine per i bambini.
L'inizio dei lavori, che saranno ultimati entro l'anno, è programmato per i primi giorni di luglio.
Ruolo fondamentale per la concretizzazione del progetto lo ha avuto il Pd salernitano che ha raccolto le sollecitazioni di tanti cittadini i quali, da tempo, chiedevano, in quell'area, proprio un luogo di aggregazione per grandi e piccini.
Alla conferenza stampa interverranno: il Parlamentare Pd Piero De Luca, il Segretario Provinciale del Pd Vincenzo Luciano, il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l'Assessore Dario Loffredo.
(Pd Salerno)


Inserito da Golfonetwork giovedì 18 aprile 2019 alle 13:26 commenti(0) -

Notizie flash (18/4/2019)
Roma- Pregiudicato di 47 anni originario di Polla ma residente a Moliterno (Pz) tenta rapina in una farmacia ed aggredisce i Carabinieri. L'uomo, trovato in possesso di una pistola giocattolo, è stato arrestato.

Inserito da Golfonetwork giovedì 18 aprile 2019 alle 13:18 commenti(0) -

© Riproduzione riservata

Archivio news
Archivio news 2015-2017
Archivio news 2014
Archivio news 2013
Archivio news 2011-2013
Archivio news 2008-2011


© 2019 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica