NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » comunicati

 






Vietri sul Mare, Anas: messa in sicurezza costone roccioso

CAMPANIA, ANAS: RIUNIONE PRESSO LA PREFETTURA DI SALERNO PER LA MESSA IN SICUREZZA DEL VERSANTE NEL COMUNE DI VIETRI SUL MARE (SA)
alla presenza di rappresentanti di Anas, Genio Civile di Salerno, Comune e VVFF locali
 
Napoli, 15 ottobre 2021 
Si è tenuta oggi – sotto l’egida della Prefettura di Salerno – una riunione, alla presenza di rappresentanti di Anas (Gruppo FS Italiane), Genio Civile di Salerno, Comune e VVFF locali, finalizzata a fare il punto sulla messa in sicurezza del costone roccioso situato in adiacenza del km 49,800 della strada statale 163 “Amalfitana”, nel territorio comunale di Vietri sul Mare (SA).
A seguito dello smottamento del versante, infatti, sono state eseguite alcune attività di prima messa in sicurezza, che hanno permesso di ripristinare soltanto parzialmente la viabilità, con la necessaria istituzione del senso unico alternato a salvaguardia della circolazione (istituito con specifica Ordinanza da parte di Anas, esclusivamente nella funzione di gestore dell’arteria stradale).
Nel luglio scorso sono stati eseguiti ulteriori interventi da parte del Comune di Vietri sul Mare, in regime di Somma Urgenza.
Nel corso del Tavolo Istituzionale è stato quindi ribadito che tale Comune, in quanto responsabile dei lavori già eseguiti, effettuerà un ulteriore sopralluogo delle aree e comunicherà ad Anas l’esito di tali ispezioni.
Si rappresenta, infine, per completezza di informazioni, che – con l’ultimazione dell’intervento di realizzazione di un’opera di protezione e sistemazione del corpo stradale, in località Fuenti, tra il km 46,500 ed il km 46,700 della SS163, nel territorio comunale di Cetara (SA) – Anas ha esaurito tutti gli interventi di propria competenza nell’area.
Il completamento di questi lavori ha permesso la rimozione del cantiere e conseguentemente del senso unico alternato istituito.
(Anas)



Inserito da Golfonetwork venerdì 15 ottobre 2021 alle 19:41 commenti(0) -

Sport: Week end di Coppa per la Jomi

Week end di Coppa per la Jomi contro le austriache del ROOMZ Jags Voslau. Avram: “Onorare Salerno e gli impareggiabili tifosi è un nostro dovere”
Impegni internazionali attendono la Jomi Salerno. Capitan Napoletano e compagne scenderanno in campo domani (sabato 16 ottobre) e domenica (17 ottobre) con inizio alle ore 17 contro il ROOMZ Jags Voslau nel Round 2 della EHF European Cup. Entrambe le gare della competizione internazionale si disputeranno alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo grazie all’accordo tra il club caro al presidente Mario Pisapia e la società austriaca. Domani è in programma il match d’andata, teoricamente in casa del ROOMZ Jags Voslau, mentre domenica è in programma la sfida di ritorno. Entrambe le sfide saranno arbitrate dalla coppia greca Charitsos - Naskos. Copertura in diretta assicurata sulla pagina Facebook della PDO Salerno e sull'emittente Telecolore Salerno (canale 16 del digitale terrestre). “Onorare Salerno – afferma il tecnico Laura Avram – ed i fantastici tifosi è un nostro dovere, prima di tutto a livello di squadra e di società. Non dispongo della squadra al completo, causa infortuni, ma allo stesso tempo sono sicura che le mie atlete daranno il massimo, si esprimeranno al meglio per colmare le mancanze e faranno sacrifici per esprimersi al meglio in questa competizione internazionale”. Infine il coach della Jomi Salerno si sofferma sull'avversario: “Il ROOMZ Jags Voslau è una squadra giovane ed allo stesso tempo talentuosa. La compagine austriaca – conclude Laura Avram – può contare su elementi con caratteristiche importanti, per tale motivo ho chiesto alle mie atlete disciplina e determinazione”.
(Pdo Salerno)



Inserito da Golfonetwork venerdì 15 ottobre 2021 alle 19:38 commenti(0) -

Cava de´ Tirreni: tentata rapina, arrestato un pregiudicato

Cava de' Tirreni- Nel pomeriggio di ieri, 14 ottobre, gli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni – Sezione Anticrimine  hanno tratto in arresto F.M., di anni 38, residente in provincia di Napoli, pregiudicato per delitti contro il patrimonio, poiché resosi responsabile dei reati di tentata rapina, violenza a pubblico ufficiale, possesso di oggetti atti ad offendere e strumenti di effrazione. Nel corso del servizio di pattugliamento del centro cittadino, gli Agenti venivano attirati da un forte rumore di vetri infranti proveniente da un esercizio commerciale sito sul corso Umberto I, sull’isola pedonale del centro storico. Nel verificare la provenienza dei rumori, gli operatori appuravano trattarsi di un locale adibito a distributore automatico di cibi e bevande h24 con la serranda semi abbassata. All’interno veniva trovato un uomo intento a danneggiare con un martello la vetrina di una macchina erogatrice al fine di asportare l’incasso in monete. Il soggetto, alla vista degli Agenti, tentava una precipitosa fuga lungo il corso, ma veniva bloccato dopo un breve inseguimento a piedi, non senza difficoltà. L’uomo veniva quindi condotto presso gli uffici del Commissariato dove veniva sottoposto a perquisizione personale a seguito della quale venivano rinvenuti, oltre al martello utilizzato per l’effrazione, anche altri strumenti atti allo scasso ed alcuni oggetti da punta e da taglio, contenuti in uno zaino, che venivano prontamente sottoposti a sequestro. Dopo le operazioni di fotosegnalamento a cura della Polizia Scientifica del Commissariato, l’uomo veniva tratto in arresto per i reati commessi e condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del giudizio di convalida.
(Polizia di Stato)


Inserito da Golfonetwork venerdì 15 ottobre 2021 alle 13:24 commenti(0) -

Notizie Flash (15/10/2021)

Mercato San Severino- Vandalizzate con vernice spray due cappelle della chiesa di Sant'Antonio.

Pagani- Spaccio di cocaina: arrestato dalla Guardia di Finanza un pregiudicato di 59 anni.

Cava de' Tirreni- Uomo di 38 anni della provincia di Napoli arrestato per tentata rapina dalla Polizia di Stato.

Salerno- Piazza della Libertà: area di passeggio vandalizzata con vernice spray.

Agropoli- Uomo di 80 anni investito da un'auto in località Fuonti: morto durante la notte all'ospedale San Luca di Vallo della Lucania.

Capaccio/Paestum- Ladri in azione: furto in una rivendita di caffè, bottino di circa 2.000 euro. Sull'episodio indagano i Carabinieri.

Palinuro- Grave incidente stradale questa mattina sulla S.R. 562: coinvolti tre veicoli (un furgone, un'auto, un camion della nettezza urbana), ferite quattro persone. I malcapitati sono stati estratti dalle lamiere dai Vigili del Fuoco e trasportati in ambulanza all'ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Sul luogo del sinistro il personale medico del servizio 118, i Carabinieri e la Polizia municipale.

Napoli- Regione Campania: esauriti i tetti di spesa per la Sanità.

Potenza/Montesano sulla Marcellana- Morte di Dora Lagreca: proseguono le indagini da parte degli inquirenti.

Attualità- Obbligo Green Pass per lavorare: Italia a rischio caos.

Roma- Protesta contro il Green Pass: manifestanti tentano di bloccare il traffico in via Labicana (nei pressi del centro) ma vengono bloccati. E' accaduto questa mattina.

Trieste- Rivolta contro il Green Pass: Porto di Trieste, sciopero ad oltranza.

Gioia Tauro- Obbligo Green Pass: al Porto di Gioia Tauro assenti 60 lavoratori.

Sigonella- Protesta contro il Green Pass: primo storico sit-in dell'Aeronautica Militare davanti ai cancelli dell'ingresso della base militare italiana. Protesta del sindacato Siam.

Ancona- Protesta contro il Green Pass: protesta dei lavoratori con sit-in, chiuso l'accesso al Porto. Segnalati disagi al traffico.

Trieste- Rivolta contro il Green Pass: manifestazione di protesta (zona Varco 4 Porto di Trieste) con oltre 5.000 persone (ore 11.40)

Genova- Rivolta contro il Green Pass: al Porto di Genova bloccati il varco internazionale di San Benigno e il terminal traghetti.

Genova- Rivolta contro il Green Pass: bloccata dai manifestanti la Sopraelevata; è la principale arteria stradale di Genova che porta dal ponente cittadino al centro.

Roma- Rivolta contro il Green Pass: rischio scontri elevato. Allarme del Viminale.

Bologna- Rivolta contro il Green Pass: grande partecipazione alla manifestazione di protesta (8.000 persone stimate), in prima linea gli studenti universitari.

Firenze- Rivolta contro il Green Pass: manifestazione pacifica di protesta in piazza Santa Maria Novella. Corteo di studenti e cittadini.

Milano- Rivolta contro il Green Pass: corteo di protesta non autorizzato, disagi alla circolazione.


Inserito da Golfonetwork venerdì 15 ottobre 2021 alle 12:47 commenti(0) -

A Roscigno i lavori di messa in sicurezza sulla SR 418

La Provincia di Salerno consegna i lavori di messa in sicurezza della SR 418 Roscigno-Bellosguardo ricadenti nel comune di Roscigno, dell’importo netto di 73.187,91 euro.
“I lavori - dichiara il Presidente Michele Strianese – iniziano in queste ore e consistono nella regimentazione acque piovane e rifacimento della pavimentazione a tratti saltuari in conglomerato bituminoso caldo e successiva rullatura, al Km 0+500.
Apriamo nuovi cantieri - conclude il Presidente Strianese - per la manutenzione e messa in sicurezza di tutta la nostra rete viaria, ma anche per promuovere sviluppo e occupazione nei nostri territori. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare in assoluta vicinanza alle esigenze concrete delle nostre comunità.”
(Maria Rosaria Greco)



Inserito da Golfonetwork giovedì 14 ottobre 2021 alle 19:13 commenti(0) -

SP 6 - A Sarno i lavori di messa in sicurezza

Lunedi prossimo 18 ottobre p.v. presumibilmente iniziano i lavori sulla SP 6, strada provinciale Sarno/Nocera, nel territorio comunale di Sarno.
“Le opere – dichiara il Presidente della Provincia Michele Strianese - riguarderanno il miglioramento della sicurezza del manto stradale, con la realizzazione di nuova segnaletica orizzontale e verticale, nel tratto che va da località S. Alfredo e seguenti, dirigendosi verso il centro di Sarno.
In stretta sinergia con l'Amministrazione Comunale di Sarno e con il Sindaco Giuseppe Canfora, abbiamo programmato questo intervento dell'importo di circa 100.000 euro che era necessario per ripristinare le condizioni di fruibilità e sicurezza di un tratto stradale molto importante e trafficato.
La Provincia di Salerno completa cosi la sistemazione della strada SP 6 che si diparte da Sarno (località Lago) ed arriva a Villanova di Nocera Inferiore, molti tratti dei quali erano già stati migliorati con interventi precedenti.
La Provincia quindi continua il proprio impegno per una migliore e più sicura viabilità.”
(Maria Rosaria Greco)



Inserito da Golfonetwork giovedì 14 ottobre 2021 alle 19:11 commenti(0) -

Notizie Flash (14/10/2021)

Sarno- Giovane di 26 anni, pregiudicato, trasporta su un veicolo ordigni esplosivi e non si ferma all'alt della Guardia di Finanza: inseguito, fermato e denunciato dalle Fiamme Gialle.

Arenabianca di Montesano Sulla Marcellana- Dora Lagreca: questa mattina celebrati i funerali.

Roccadaspide- Accoltellamento di uno studente durante una rissa: fermato un quindicenne.

Battipaglia- Latitante jihadista catturato dalla Digos: accolta richiesta di estradizione della Procura marocchina.

Palinuro- Turista di 69 anni colpito da improvviso malore mentre si trova al porto: morto.

Alto Cilento- Diplomi falsi per vincere concorsi nel settore scolastico: chiusa indagine della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania. Gli indagati, per vari reati, sono 554. I danni arrecati alla pubblica amministrazione sono superiori ai 7,5 milioni di euro.

Postiglione- Consiglio di Stato: annullate le elezioni amministrative. Si dovrà rivotare in una sezione.

Monte San Giacomo- Comune di Monte San Giacomo: nominata la Giunta comunale dal Sindaco Angela D'Alto. Antonio Caporrino (Vice-Sindaco), Aldo Manno (assessore).

Salerno- Donna incinta tenta di consegnare droga al convivente recluso nel carcere di Fuorni: bloccata.

Napoli- Incidente alla stazione vomerese "Quattro Giornate" della metropolitana. Uomo cade sui binari e viene investito da un convoglio in transito. Trasportato all'ospedale Cardarelli è purtroppo deceduto. 

Capaccio/Paestum- Morto Giovanni Marandino (boss NCO), aveva 85 anni.

Attualità- Da domani obbligo Green Pass per lavorare: Italia verso il caos nell'inconsapevolezza (?) della classe politica.

Trieste- Rivolta contro il Green Pass: "Siamo in dittatura, faremo comunque lo sciopero e vedremo chi vincerà". Lo ha dichiarato il portavoce del Coordinamento dei lavoratori portuali di Trieste, Stefano Puzzer, annunciando che il blocco dell'attività, previsto dal 15 al 20 ottobre, verrà attuato nonostante l'iniziativa sia stata dichiarata illegittima.

Attualità- Rivolta contro il Green Pass: il Viminale teme per domani possibili scontri tra gruppi estremisti e proteste davanti a stazioni e aziende.

Attualità- Scatta domani l'obbligo di Green Pass per lavorare: corsa ai tamponi, rischio scontri e blocchi a trasporti e aziende.

Lauria (Pz)- Riaperta la biblioteca comunale "Rizieri Ferrante".

Attualità- Rivolta contro il Green Pass: autisti dei TIR annunciano il blocco dell'Italia per domani.

Potenza- Obbligo Green Pass per lavorare in vigore da domani 15 ottobre: corteo di protesta in serata per le strade della città.

Attualità- UIL: NO del governo Draghi alla richiesta di rinvio dell'obbligo di Green Pass.

Napoli- Rivolta contro il Green Pass: corteo con fiaccolata in piazza Vittoria diretta a Palazzo Santa Lucia (sede della Regione Campania).

Roma- Rivolta contro il Green Pass: l’associazione sindacale Fisi (Federazione italiana sindacati intercategoriali) ha proclamato lo sciopero generale per tutti i settori pubblici e privati da venerdì 15 ottobre al giorno 20.


Inserito da Golfonetwork giovedì 14 ottobre 2021 alle 13:13 commenti(0) -

UniSa: «La tutela della privacy durante l´emergenza Covid-19»
Martedì 19 ottobre 2021, alle ore 10.30, presso l'Aula Magna “Vincenzo Buonocore” (Edificio A2, campus di Fisciano), in occasione della sottoscrizione ufficiale del Protocollo d'intesa tra l'Università degli Studi di Salerno e l'Autorità garante per la Protezione dei Dati personali, si terrà la Giornata di Studi dal titolo "La tutela della privacy durante l’emergenza Covid-19".
L'incontro, volto ad approfondire gli aspetti e i profili connessi al trattamento e alla protezione dei dati personali al tempo della pandemia, vedrà la partecipazione e l'intervento del Presidente dell'Autorità Garante della Privacy, Pasquale Stanzione.
(Università degli Studi di Salerno)



Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork giovedì 14 ottobre 2021 alle 12:58 commenti(0) -

Continuano i lavori a Nocera Inferiore sulla SP 101

La Provincia di Salerno sta proseguendo i lavori di messa in sicurezza della SP 101 con riparazione e miglioramento della sovrastruttura stradale nel comune di Nocera Inferiore, per l’importo netto di 84.131,07 euro.
“L’intervento - dichiara il Presidente Michele Strianese – iniziato nei giorni scorsi prevede l’esecuzione della pavimentazione, per proseguire ed essere ultimato, con la realizzazione della segnaletica orizzontale e verticale.
I cantieri - conclude Strianese - per la manutenzione e messa in sicurezza di tutta la nostra rete viaria, ci consentono anche per promuovere sviluppo e occupazione nei nostri territori. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare in assoluta vicinanza alle esigenze concrete delle nostre comunità.”
(Maria Rosaria Greco)




Inserito da Golfonetwork mercoledì 13 ottobre 2021 alle 20:59 commenti(0) -

Salerno: si è tenuto a Palazzo Sant´Agostino il Consiglio provinciale

Viabilità per aeroporto, bretella di Massicelle e bilancio consolidato oggi in Consiglio provinciale

Si è tenuto stamattina a Palazzo Sant’Agostino il Consiglio provinciale che fra i punti all’Ordine del giorno prevedeva l’approvazione del Bilancio consolidato 2020 e di altri importanti strumenti di lavoro per l’Ente.
“Oltre alla fondamentale approvazione del Bilancio consolidato – dichiara il Presidente della Provincia Michele Strianese – oggi abbiamo approvato anche lo schema di protocollo di intesa finalizzato al miglioramento della viabilità di accesso all’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi. Il Protocollo è previsto fra Provincia di Salerno, Regione Campania, Comune di Pontecagnano Faiano, Comune di Bellizzi e Consorzio Aeroporto Salerno-Pontecagnano e GE.S.A.C. spa (Società Gestione Servizi Aeroporti Campani). La questione della mobilità per l’Aeroporto per noi è molto importante perché vogliamo rendere accessibile e ben collegato lo scalo appena diventerà operativo, alla fine dei lavori di allungamento della pista.
Inoltre abbiamo approvato in Consiglio la Convenzione (ai sensi dell’art. 30 del TUEL 267/2000) per delega alla Comunità Montana dell’espletamento della procedura di affidamento dei lavori di completamento della costruzione della strada di collegamento “Bretella di Massicelle – Montano Antilia – Bivio di Laurito (Lotto 1 – Stralcio II)” - FASE 2. La Bretella di Massicelle è un’altra opera che permette di sbloccare una situazione che durava da tempo e che questo Consiglio provinciale, con l’affidamento dei lavori alla Comunità Montana, riesce a portare a buon fine.
La Provincia - conclude Strianese - ancora una volta dimostra di essere presente sulle questioni rilevanti per il nostro territorio, soprattutto in un momento delicato come questo in cui è urgente creare e sostenere sviluppo economico e occupazione.”
(Maria Rosaria Greco)




Inserito da Golfonetwork mercoledì 13 ottobre 2021 alle 20:56 commenti(0) -

© Riproduzione riservata

Archivio news
Archivio news 2015-2017
Archivio news 2014
Archivio news 2013
Archivio news 2011-2013
Archivio news 2008-2011


© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica