NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » news_regionali

 







Anas: aperto al transito il nuovo viadotto Santo Spirito

CAMPANIA, ANAS: APERTO AL TRANSITO IL NUOVO VIADOTTO ‘SANTO SPIRITO’, SULLA SS90/BIS “DELLE PUGLIE”, IN PROVINCIA DI AVELLINO 
Montesano (Anas): “Dopo aver demolito il vecchio ponte avviando il cantiere il pieno lockdown per Covid-19, Anas consegna oggi al territorio un’opera ex-novo, con moderni appoggi antisismici”
un investimento complessivo di circa 4 milioni e 600 mila euro, per il ripristino di un collegamento fondamentale anche per le province di Benevento e Foggia

Napoli, 15 settembre 2021 
Anas (Società del Gruppo FS Italiane) ha aperto oggi al traffico il viadotto ‘Santo Spirito, situato lungo la strada statale 90/bis “delle Puglie”, nel territorio comunale di Montecalvo Irpino, in provincia di Avellino. 
All’incontro, organizzato in occasione dell’apertura del nuovo viadotto, hanno partecipato, tra gli altri,   il Responsabile della Struttura Territoriale Anas della Campania, Nicola Montesano, il Sindaco del Comune di Montecalvo Irpino, Mirko Iorillo,  il Sindaco di Buonalbergo, Michelantonio Panarese e il Presidente della Comunità Montana dell'Ufita, Raffaele Fabiano. 
L’opera è stata progettata e realizzata da Anas a seguito di alcuni movimenti franosi del versante che avevano danneggiato il preesistente ponte ad arco, opportunamente demolito.
Il nuovo viadotto ‘Santo Spirito’ – per un investimento complessivo di circa 4 milioni e 600 mila euro – è stato costruito con una struttura mista acciaio-calcestruzzo; le travi metalliche delle tre campate, infatti, sono state realizzate in acciaio corten, per una lunghezza totale di 110 metri.
L’impalcato è di tipo continuo, gravante su quattro appoggi con l’impiego delle travi saldate “a doppio T” in acciaio; la soletta in cemento armato è di spessore costante pari a 30 cm. 
“Nell’ambito dell’intervento – ha dichiarato il Responsabile di Anas Campania, Nicola Montesano – sono stati installati isolatori sismici, in grado di assorbire le sollecitazioni; riteniamo si tratti di un aspetto fondamentale per l’implementazione delle condizioni di sicurezza e gli standard di percorribilità di un’opera, in particolare qui, nel territorio irpino”.
Con l’appalto – affidato al Raggruppamento Temporaneo d’Imprese con Pragma Costruzioni Generali Srl e Comic Srl – sono stati effettuati, inoltre, interventi di impermeabilizzazione dell’impalcato, l’installazione di nuove barriere di sicurezza, la posa in opera dei giunti di dilatazione, la nuova pavimentazione e la relativa segnaletica. 
Potenziati, inoltre, i tratti di SS90/bis di accesso al viadotto e realizzate una serie di opere di regimentazione idraulica.
Installato, infine, un sistema di monitoraggio geologico e topografico del versante attiguo, in corrispondenza del viadotto, finalizzato a monitorare con precisione l’andamento del preesistente movimento franoso. 
“Il cantiere relativo a questi lavori – ha concluso Montesano – è stato attivato durante la piena emergenza da Covid19; ringrazio quindi tutte le maestranze ed il personale di Direzione Lavori che hanno adottato, tra l’altro, tutte le misure previste dalle Ordinanze regionali e dalla normativa nazionale per consentire lo svolgimento delle attività lavorative in piena sicurezza”.
L’apertura del viadotto permette il ripristino della continuità del tracciato stradale interrotto lungo la SS90/bis, che rappresenta un collegamento fondamentale per le province di Benevento ed Avellino, permettendo la congiunzione con l’area industriale di Benevento, con la provincia di Foggia e con l’autostrada A16 ‘Napoli-Canosa’.
Durante l’esecuzione dei lavori non si sono registrati particolari disagi per la circolazione, transitata a doppio senso di marcia su una bretella di bypass, appositamente realizzata da Anas a monte del tratto interdetto; il bypass verrà successivamente rimosso e le aree ove ricade il Regio Tratturo ‘Pescasseroli-Candela’ – concesse ad Anas dal demanio Regionale – saranno ripristinate e riconsegnate.
(Anas)



Inserito da Golfonetwork mercoledì 15 settembre 2021 alle 13:05 -

Ottaviano (Na): Percorso Trekking con La Via della Felicità

I volontari di Napoli hanno percorso il Sentiero Valle dell’Inferno e hanno fatto una raccolta rifiuti.
La Via della Felicità di Napoli, che da mesi organizza attività di raccolta rifiuti e pulizia dell’ambiente ha deciso di organizzare un altro tipo di iniziativa.
Domenica 12 Settembre dalle ore 9:30 i volontari hanno percorso il Sentiero Valle dell’Inferno del Parco Nazionale del Vesuvio, partendo da Via Recupe ad Ottaviano.
Lo scopo di questa iniziativa era quello di fare un’attività salutare sia per sè stessi che per l’ambiente infatti i volontari, alla fine del percorso hanno raccolto i rifiuti abbandonati nei pressi del sentiero.
Pascal Lemos, coordinatore dell’iniziativa, vuole ricordare le parole dell’umanitario L. Ron Hubbard nella guida al buon senso La Via della Felicità: “Ci sono molte cose che le persone possono fare per aiutare a prendersi cura del pianeta. Si inizia con l’impegno personale. Si prosegue suggerendo agli altri di fare altrettanto. L’Uomo ha raggiunto la capacità potenziale di distruggere il pianeta. Ora deve essere portato al punto di essere in grado di salvarlo e di agire per farlo. Dopotutto è il posto in cui viviamo.”
(Ufficio Stampa La Via della Felicità - Sezione Campania Pascal Lemos)



Inserito da Golfonetwork martedì 14 settembre 2021 alle 13:03 -

Anas: proseguono i lavori nella galleria Vittoria di Napoli

- A partire da lunedì prossimo al via anche gli interventi impiantistici, con l’implementazione di un’ulteriore squadra di operai anche in orario notturno
- Rimodulato il cronoprogramma al fine di anticipare l’esecuzione di alcune attività; confermati tempi di ultimazione lavori

Napoli, 14 settembre 2021
Proseguono i lavori di manutenzione straordinaria all’interno della galleria Vittoria di Napoli.
Allo stato attuale – già ultimate tutte le operazioni di perforazione ed inghisaggio sulle costolature della volta della galleria – avanzano celermente le attività su più fronti: inserimento dei golfari, risanamento corticale delle costolature e predisposizione delle canalette per gli impianti.
L’ultimazione di quest’ultimo intervento è programmata entro questa settimana, in quanto propedeutica all’avvio delle attività di tipo impiantistico, fissato per il prossimo lunedì 20 settembre con l’implementazione di un’ulteriore squadra di maestranze che opererà anche in orario notturno.
Anas, per confermare i tempi di ultimazione dei lavori, ha opportunamente rimodulato il cronoprogramma dei lavori anticipando l’esecuzione di alcune attività previste per la fine del mese, allo scopo di assorbire il differimento di altre attività dovuto alla presenza di alcune infiltrazioni, in corso di risoluzione da parte del Comune di Napoli.
(Chiara Biggi)



Inserito da Golfonetwork martedì 14 settembre 2021 alle 12:27 -

CasaPound Campania, in onore dei combattenti afghani del Panjshir

CasaPound: striscioni in tutta Italia per onorare i combattenti afghani del Panjshir nel nome di Massoud Napoli e Salerno, 09 settembre - “Nel nome di Massoud onore ai leoni del Panjshir”, questo il testo dello striscione affisso da CasaPound Italia a Napoli e Salerno, e in più di 100 città italiane

per ricordare, a venti anni dal suo assassinio, Ahmad Shah Massoud, l'eroe afghano che si era battuto per impedire l'invasione della sua terra da parte dell'Armata Rossa, poi delle milizie talebane e infine degli eserciti della NATO. “Abbiamo voluto rendere in questo modo onore ai soldati del Panjshir che, raccolta l’eredità di Massoud, stanno combattendo contro le milizie talebane tra le montagne dell’Afghanistan. - afferma CasaPound Italia in una nota - Tutto l’Afghanistan si trova a vivere una fase di profonda crisi, caratterizzata da un intreccio di accordi spregiudicati e tradimenti ignobili, cui si aggiunge il nuovo tentativo di invasione da parte del Pakistan. Di fronte a questo scenario, questi soldati, tra cui il figlio dello stesso Massoud, hanno deciso di scegliere la via del sacrificio nel nome del loro popolo, anche senza il sostegno della comunità internazionale che, invece, preferisce aprire canali di dialogo con i tagliagole talebani. Con la loro eroica resistenza hanno e stanno mostrando al mondo intero cosa vuol dire donare la propria vita, combattendo per la Patria, anche quando questa è un pezzo di terra dura, impervia e lontana dagli occhi dei salotti buoni occidentali”.
(CasaPound Napoli)


Inserito da Golfonetwork giovedì 9 settembre 2021 alle 20:47 -

Heroes, meet in Potenza: la VI edizione del festival dell´innovazione

Heroes, meet in Potenza: la VI edizione del festival dell’innovazione degli eroi di impresa
Il 10 e 11 settembre nel suggestivo centro storico di Potenza per una due giorni di networking, incontri e workshop dedicati a futuro e innovazione

Heroes, l'evento più atteso da imprenditori, startupper, innovatori e nomadi digitali, torna finalmente dal vivo nell’affascinante centro storico del capoluogo di regione lucano il 10 e l’11 settembre prossimi.
Una due giorni da non perdere di incontri e networking, con panel e workshop - aperti al pubblico e totalmente gratuiti –, che anche per quest’anno sarà orientato sulla costruzione di nuove strategie di competitività e di occupazione volte a fornire una risposta collettiva alle principali sfide tecnologiche, sociali ed economiche del nostro tempo.
Patrocinato dal comune di Potenza, “Heroes, meet in Potenza” ha conquistato il titolo del più importante evento italiano del bacino dell’euromediterraneo su imprese e innovazione ed è nuovamente pronto ad accogliere i più ispirati eroi contemporanei quali: leader d’impresa, investitori, intellettuali, creativi, manager e alcune delle startup più interessanti del panorama internazionale.
Il calendario, infatti, è fitto di incontri e vedrà la partecipazione anche di Bibop Gresta, Co-Founder e CEO Hyperloop Italia; Claudia Parzani, Partner Linklaters; Roberto Sfoglietta, CEO Ventive; Mariarita Costanza, CEO Everywhere TEW; Marco Trombetti, CEO PiCampus; Gabriele Ferrieri, Presidente ANGI; l’Onorevole Luca Carabetta; Mariano Spalletti, Country Manager Qonto Italia; Mariangela Siciliano, SACE; Lorenza Ticli, SellaLab; Michele Albanese, Direttore Generale Banca Montepruno.
Novità di quest’anno sarà la sinergia creatasi con la “Festa dello sport”, arrivata anch’essa alla sesta edizione, che si svolgerà in concomitanza con “Heroes, meet in Potenza” sempre nel centro storico del capoluogo potentino.
«Quest’anno abbiamo osato ancora di più scegliendo Potenza come palcoscenico per ospitare la nuova edizione dell’evento. Una location a cielo aperto capace di accogliere, con fascino e curiosità, tutti i nostri ospiti. Saranno due giorni in cui finalmente le persone si ritroveranno per formarsi, conoscersi e soprattutto fare business. Non mancherà ovviamente l’elemento entertainment tipico di Heroes. Infatti, la collaborazione con più sport ci ha permesso di offrire tante attività di svago e relax per i nostri partecipanti». Spiega Anastasia Esther Murano, Business Development Manager di Heroes Srl, la società che organizza l’evento.
La brezza dell’innovazione e l’energia dello sport, quindi, ispirerà le riflessioni sul tema della sesta edizione di “Heroes in Potenza” che, per quest’anno, sarà “Human Connection”. Siamo, infatti, nell’era della connessione continua in cui l’utilizzo di nuove tecnologie rappresentano, non un male, bensì un’opportunità per ripensare e semplificare un processo produttivo e creativo volto, non solo al miglioramento della vita delle persone, ma anche ai modelli che attualmente governano il mondo del business.
«Connessioni, crescita e sviluppo sono le tre parole chiave della sesta edizione di ‘Heroes’. In un mondo in cui la concezione degli spazi cambia continuamente e le persone si allontanano, ‘Heroes’ unisce e riunisce menti e idee. In uno spazio in cui le relazioni esistono grazie alla tecnologia e al digitale, siamo convinti, adesso più che mai, di aver bisogno e necessità di connessioni reali e umane. Quest’anno sarà un appuntamento davvero speciale in cui si evidenzierà quanto il capitale umano sia un reale e concreto investimento del territorio e delle imprese». Chiosa Andreina Serena Romano, Amministratore Unico Heroes Srl.
L’evento, arrivato alla sua sesta edizione, vanta del sostegno di: Eni, Fondazione Eni Enrico Mattei, Ventive, Little Genius, TAC, Università LUM Giuseppe De Gennaro, School of Management Università LUM, Banca Montepruno e Twilo.
Inoltre, tutti gli allestimenti hanno visto la competenza di Basile Casa, da 50 anni professionisti nell’arredamento di interni.
(Ilaria Cuomo)

Inserito da Golfonetwork martedì 7 settembre 2021 alle 13:49 -

Camorra. Iannone (FdI): Comm. Antimafia intervenga su fenomeno vendita magliette

"La Guardia di Finanza del Comando Provinciale Napoli nei giorni scorsi ha proceduto al sequestro a Secondigliano, nei pressi del carcere, di una cinquantina di magliette inneggianti alla camorra. Si tratta di un fenomeno inquietante e grave su cui chiederò alla Commissione Antimafia di intervenire. Va fatta immediata chiarezza sulla rete e sulle connivenze che consentono la produzione e commercializzazione di questi prodotti, che va condannata e combattuta con decisione".
Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia, Antonio Iannone, capogruppo in Commissione Antimafia.
(Ufficio stampa Fratelli d'Italia - Senato della Repubblica)

Inserito da Golfonetwork lunedì 6 settembre 2021 alle 12:54 -

Anas: chiusura al traffico della SS145/Var - in orario notturno

CAMPANIA, ANAS: CHIUSURA AL TRAFFICO DELLA SS145/VAR – IN ORARIO NOTTURNO – PER ATTIVITÀ DI MANUTENZIONE SUGLI IMPIANTI TECNOLOGICI DELLA GALLERIA ‘SANTA MARIA DI POZZANO’, IN PROVINCIA DI NAPOLI
- tra lunedì 6 e giovedì 9 settembre
- l’esecuzione dei lavori è stata programmata tra le 22.00 e le 6.00 del giorno successivo allo scopo di minimizzare i disagi per l’utenza

Napoli, 3 settembre 2021
A partire da lunedì 6 settembre verranno eseguiti interventi di manutenzione sugli impianti tecnologici della galleria di ‘Santa Maria di Pozzano’, situata lungo la strada statale 145/Var, tra i territori comunali di Castellammare di Stabia e Vico Equense, in provincia di Napoli.
Nel dettaglio, per lo svolgimento delle attività si rende necessaria, fino alle ore 6.00 del prossimo 9 settembre, la chiusura al traffico della arteria stradale (SS145/Var), compreso il tunnel, tra il km 0,000 ed il km 5,500, in esclusivo orario notturno tra le 22.00 e le 6.00 del giorno successivo, nelle notti dei giorni compresi tra il lunedì ed il giovedì mattina (ore 6.00).
L’esecuzione dei lavori è stata programmata in orario notturno allo scopo di minimizzare i disagi per l’utenza.
Durante i lavori la circolazione veicolare proveniente da Castellammare di Stabia e da Sorrento verrà deviata lungo la ex SS145.
Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri
(Biggi Chiara)

Inserito da Golfonetwork venerdì 3 settembre 2021 alle 20:16 -

Anas: SS7 Appia, lavori manutenzione programmata

CAMPANIA, ANAS: CONSEGNATI I LAVORI DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA PER LA NUOVA PAVIMENTAZIONE SULLA SS7 “APPIA” IN PROVINCIA DI AVELLINO
- un investimento complessivo di oltre 1,2 milioni di euro                                                                                                   
- l’intervento riguarderà i territori comunali di Lioni e Morra De Sanctis

Napoli, 1° settembre 2021

Anas (Gruppo FS Italiane) ha consegnato l’intervento relativo ai lavori di manutenzione programmata per la nuova pavimentazione lungo la strada statale 7 “Appia”, in provincia di Avellino.
L’investimento complessivo è di oltre 1,2 milioni di euro.
Nel dettaglio, le attività – che saranno eseguite dall’impresa Palistrade, con sede in Caserta, mediante Accordo Quadro –  interesseranno la tratta compresa tra il km 346,800 ed il km 355,000, coinvolgendo i territori comunali di Lioni e Morra De Sanctis.
I lavori consisteranno, principalmente, nel rifacimento del tappeto di usura e del binder del manto stradale, oltre che nel rifacimento della segnaletica orizzontale.
Per l’esecuzione degli interventi, che prenderanno il via a partire da questo mese, si renderà necessaria l’istituzione di restringimenti della carreggiata (con attivazione del senso unico alternato), in funzione dell’avanzamento dei lavori. 
La calendarizzazione degli interventi verrà preventivamente comunicata; la durata dell’intervento è fissata in 60 giorni.
(Chiara Biggi)


Inserito da Golfonetwork mercoledì 1 settembre 2021 alle 19:36 -

Anas: SS90/Bis delle Puglie, interventi di manutenzione programmata

CAMPANIA, ANAS: IN FASE DI ULTIMAZIONE LE ATTIVITA’ DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA SUL PONTE ‘SANTO SPIRITO’ DELLA SS90/BIS “DELLE PUGLIE”, IN PROVINCIA DI AVELLINO
- al via da oggi i lavori di nuova pavimentazione sulle tratte di accesso al viadotto con istituzione del senso unico alternato
- conclusione dell’intero intervento prevista per la seconda metà di settembre

Napoli, 31 agosto 2021
Volge al termine l’intervento di ricostruzione del nuovo viadotto ‘Santo Spirito’ situato lungo la SS90/bis “delle Puglie”, in provincia di Avellino.
Nel dettaglio, a partire da oggi (martedì 31 agosto) e fino al prossimo 8 settembre è attivo il senso unico alternato tra il km 32,000 ed il km 33,000, nel territorio comunale di Montecalvo Irpino, lungo le tratte d’approccio al viadotto.
In vista della conclusione dell’intero intervento, inoltre, anche sul nuovo ponte (attualmente chiuso al traffico) sono in fase di esecuzione attività di nuova pavimentazione; seguirà poi l’installazione dei giunti di dilatazione e l’apposizione della segnaletica.
Prevista, contestualmente, l’esecuzione di una serie di attività tecniche finalizzate alla successiva messa in esercizio della nuova opera.
A seguito della demolizione del vecchio ponte (precedentemente danneggiato da un evento franoso) l’intero intervento di manutenzione programmata per la ricostruzione della nuova infrastruttura ha avuto un investimento complessivo di circa 4 milioni e 600 mila euro.
Durante l’esecuzione dei lavori non si sono comunque registrati particolari disagi per la circolazione, transitata a doppio senso di marcia su bretella di bypass, realizzata a monte del tratto interdetto.
(Chiara Biggi)

Inserito da Golfonetwork martedì 31 agosto 2021 alle 19:28 -

Caserta, Meloni: condoglianze di FdI a famiglia Gennaro Leone

CASERTA, MELONI: CONDOGLIANZE DI FDI A FAMIGLIA GENNARO LEONE, CHIEDIAMO PENE ESEMPLARI PER RESPONSABILI E MAGGIORE SICUREZZA
«Cordoglio e vicinanza di Fratelli d'Italia alla famiglia e agli amici di Gennaro Leone, accoltellato nel corso di una lite nella zona della movida a Caserta e morto poco dopo. È intollerabile che si possa morire a 18 anni e in questo modo. Chiediamo pene esemplari per i responsabili di questo terribile crimine e alle Istituzioni di garantire maggiore sicurezza».
Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.
(Ufficio stampa Giorgia Meloni)

Inserito da Golfonetwork martedì 31 agosto 2021 alle 12:26 -

© Riproduzione riservata

Archivio news
Archivio news 2009-2014

© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica