NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » news

 





Entra nella chat del Golfo www.villammare.it


Comune di Vibonati: nuove regole anticovid per l´accesso al cimitero
Si avvisa la cittadinanza che sono stabilite nuove regole anticovid per l’accesso al cimitero. L’ingresso, previa misurazione della temperatura corporea, sará consentito dalle ore 08,00 alle 17,00 (orario continuato), con differenziazione tra ingresso ed uscita, mediante opportuna segnaletica e soltanto a chi sia dotato di mascherina. Si comunica, inoltre, che per quest’anno, per motivi di sicurezza sanitaria, non sará istituito il servizio navetta. Ci appelliamo al buon senso di ognuno, ricordando a tutti di mantenere le distanze interpersonali, di utilizzare la mascherina e di igienizzarsi spesso le mani.
(Comune di Vibonati)



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork giovedì 29 ottobre 2020 alle 17:55 commenti(0)  

Comune di Ispani: emergenza Covid-19, 4 positivi

Cari concittadini, oggi pomeriggio ci sono stati comunicati n.4 casi positivi al covid 19, non c'è nessun collegamento tra loro ed i 2 positivi dei giorni scorsi.
Al momento la loro condizione di salute è buona e le persone si trovano già in isolamento fiduciario.
Invito tutti ad osservare rigorosamente le disposizioni vigenti:
Usare la mascherina sempre, mantenere la distanza interpersonale, igienizzare bene le mani.
In queste ore si sta ricostruendo la catena dei contatti. Grazie per la collaborazione.
(Comune di Ispani)

Inserito da Golfonetwork mercoledì 28 ottobre 2020 alle 20:37 commenti(0)  

Comune di Santa Marina: emergenza Covid-19, positive altre tre persone

EMERGENZA COVID-19
Su una serie di nuovi tamponi effettuati sono risultate positive al Covid-19 altre 3 persone nel territorio comunale di Santa Marina, salgono a 13 i casi totali.

"Le persone in questione sono state messe in quarantena e la situazione è sotto controllo -Spiega il Sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato- a tutti i miei cittadini voglio ancora una volta ricordare che in questo momento così particolare è fondamentale l'attenzione ed il rispetto delle norme, li invito anche a limitare gli spostamenti superflui, ora più che mai il senso civico di ognuno di noi deve prevalere, bisogna fare un altro piccolo sacrificio. Alle persone risultate positive, e alle famiglie, esprimo la mia vicinanza e un augurio di pronta guarigione.
L'amministrazione segue costantemente le vicende inerenti alla problematica Covid e sta contenendo e gestendo nel miglior modo possibile l'emergenza, attuando tutte le misure possibili. Gli aggiornamenti saranno sempre tempestivi ai fini della salvaguardia della salute pubblica".
(Comune di Santa Marina)



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork mercoledì 28 ottobre 2020 alle 19:09 commenti(0)  

Roccagloriosa: due positivi al Covid-19

Si comunica che abbiamo avuto notizia di due positività al Coronavirus nel nostro Comune: una cittadina di Roccagloriosa, già in isolamento unitamente ai contatti stretti, e un bambino della scuola dell'Infanzia di Acquavena. Pertanto l'asilo di Acquavena resterà chiuso e le famiglie dei bambini, unitamente al personale scolastico, sono in isolamento fiduciario. A mero scopo precauzionale è stata disposta anche la chiusura della Scuola dell'Infanzia di Roccagloriosa. L'Amministrazione Comunale esprime un'affettuosa vicinanza alle famiglie coinvolte. Con la concreta collaborazione di tutti ci auguriamo di superare presto questo spiacevole momento.
(Comune di Roccagloriosa)

Inserito da Golfonetwork mercoledì 28 ottobre 2020 alle 19:09 commenti(0)  

Emergenza Covid-19, Spi Cgil Sapri chiede intervento immediato

Il sindacato Spi Cgil di Sapri Camerota chiede un intervento immediato per garantire la sicurezza ai lavoratori della sanità dell'Ospedale Immacolata di Sapri e programmare quanto è necessario per tutti i cittadini.
Dal mese di Aprile i direttori generali delle Asl dovevano individuare un reparto da dedicare al Covid-19.
Era stato accertato che la zona migliore era l'estrema ala del reparto di cardiologia, cosa che a tutt'oggi non è stata presa neanche in considerazione e ora ci troviamo nelle condizioni che un ammalato che non presenta sintomi riconducibili alla rianimazione non c'e' dove poterlo ricoverare.
Inoltre chiediamo al sig. Sindaco del comune capofila di intervenire affinchè in caso di aggravamento della situazione si proceda anche con strutture militari nel campo sportivo di Sapri.
(Gerardo Triani)


Inserito da Golfonetwork martedì 27 ottobre 2020 alle 18:31 commenti(1)  

Cgil Sapri: Covid-19, richiesta fornitura sistema automatizzato



Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork martedì 27 ottobre 2020 alle 18:15 commenti(0)  

Diocesi di Teggiano-Policastro - Caritas: Fondo Solidarietà Famiglia
La Diocesi di Teggiano-Policastro, unitamente alla Caritas Diocesana, visto il difficile momento storico che stiamo vivendo a causa dell’epidemia da Covid-19, ha deciso di scendere in campo con una lodevole iniziativa: l’istituzione di un “Fondo Solidarietà Famiglia”. Un segno di vicinanza concreta a famiglie e soggetti in difficoltà, residenti nel territorio della Diocesi.
L’emergenza Covid-19 con cui conviviamo ormai da mesi, infatti, ha segnato profondamente la vita delle nostre comunità, non solo da un punto di vista sanitario, ma anche piscologico e soprattutto economico. Ci siamo trovati impreparati, deboli e vulnerabili sotto i colpi di questo virus. Abbiamo conosciuto l’esperienza della sofferenza, della quarantena, della sospensione di numerose attività e, per molte famiglie, l’emergenza Coronavirus è diventata anche emergenza lavorativa.
Sempre più persone lamentano, infatti, difficoltà per via della perdita di lavoro, riduzione dell’orario o di entrate, cassa integrazione, attività in proprio ridotta o chiusa. A questo si aggiungono le difficoltà nella gestione dei canoni di affitto, gli sfratti per morosità, nonché i disagi legati alla gestione delle spese per lo studio o la salute. In molti non sono più in grado nemmeno di poter garantire il pranzo al proprio nucleo familiare. Sono i cosiddetti “nuovi poveri”, le vittime di questo durissimo periodo di crisi.
E’ alla luce di tutto ciò che nasce l’idea del “Fondo Solidarietà Famiglia”. Si tratta di una misura straordinaria, tempestiva e limitata nel tempo, accompagnata da azioni sostenibili di presa in carico delle fragilità familiari attraverso la Caritas Diocesana. Le attribuzioni in denaro a valere sul Fondo, che la Diocesi assegnerà senza obbligo di rimborso o controprestazione, verranno assegnate previa accurata valutazione della Commissione e fino all’esaurimento del Fondo stesso. I beneficiari riceveranno il contributo o in un’unica soluzione o una tantum, in base alle valutazioni interne della Commissione o fino alla variazione reddituale del beneficiario.
I soggetti interessati potranno presentare la loro richiesta ai propri Parroci, presso le parrocchie di appartenenza, a partire dal 12 Ottobre 2020 e fino al 31 Maggio 2021. Successivamente, dopo un’accurata indagine, la richiesta verrà indirizzata alla Diocesi di Teggiano Policastro, presso l’ufficio della Caritas Diocesana e sottoposta al vaglio della Commissione. La domanda, inoltre, dovrà essere corredata dalla documentazione necessaria ovvero la lettera di presentazione del Parroco, l’allegato debitamente compilato e firmato in tutte le sue parti, documento di identità e Tessera sanitaria, ISEE aggiornato e ultima busta paga (se disponibile).
(Diocesi di Teggiano-Policastro - Ufficio per le Comunicazioni Sociali)



Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork martedì 27 ottobre 2020 alle 13:19 commenti(0)  

Covid-19: a Maratea chiude l´Istituto Tecnico Trasporti e Logistica

AVVISO: AGGIORNAMENTO CASI COVID-19 E CHIUSURA ISTITUTO TECNICO TRASPORTI E LOGISTICA
Si informa che ad oggi in totale le persone residenti a Maratea risultate positive al Covid-19 sono 7.
Dai tamponi eseguiti tra i contatti diretti dei precedenti casi comunicati, sono risultate positive al tampone altre 4 persone.
Una delle persone frequenta la scuola superiore, pertanto siamo stati costretti a disporre con Ordinanza Sindacale la sospensione delle attività didattiche in presenza presso l'Istituto Tecnico Trasporti e Logistica, sino al 31.10.2020 salvo proroghe.
Sono in corso ulteriori processamenti di tamponi e ne seguiranno altri sino a completa tracciabilità dei contatti.
Cogliamo l'occasione per invitare nuovamente tutti al rispetto delle norme vigenti ed indossare correttamente la mascherina, igienizzarsi le mani e mantenere il distanziamento.
(Comune di Maratea - Il Sindaco Daniele Stoppelli)

Inserito da Golfonetwork lunedì 26 ottobre 2020 alle 18:48 commenti(0)  

Cittadinanzattiva Campania: Si Accettano Miracoli
È giusto avere paura. È giusto correre ai ripari con la prevenzione dell'apocalisse. È giusto guardare i numeri. Non può essere giusto però lasciare indietro chi necessita di cure. Esiste un mondo sanità che non ha nulla a che fare con il Covid-19. Esistono malati, tali anche prima della pandemia, che necessitano di un sistema sanitario efficiente. Non si muore di solo Covid. Un sistema sanitario esclusivamente dedicato ad un'unica patologia è un sistema che inevitabilmente si lascerà dietro una scia di morti. La nostra regione, la Campania, necessita di una programmazione a tutto tondo che metta necessariamente al centro il malato senza se e senza ma. La sospensione delle visite ambulatoriali è stato il primo atto scellerato di chi della paura ne ha fatto un nascondiglio. Da quel momento è stato un divenire di decisioni prese in funzione del solo Covid-19. Se i numeri sono un valore imprescindibile allora si guardi anche alle cifre degli interventi di cardiochirurgia, ai numeri degli interventi endoscopici; si usi la matematica per tutti perché non esistono pazienti di seria A e pazienti di serie B. La brutale realtà è che se non si sarà in grado di gestire oggi la salute oltre il covid ne pagheremo le conseguenze tra qualche mese. Oltre il Covid-19 a farne le spese saranno tutti coloro che hanno bisogno di visite, prestazioni, servizi che non sono considerati urgenti perchè fanno parte di un normale sistema di presa in carico; ma che se non effettuati possono compromettere lo stato di salute di molti fino all'estrema conseguenza.

Segretario Regionale Cittadinanzattiva Campania
- Lorenzo Latella

Responsabile Comunicazione Cittadinanzattiva Campania
- Anna Maria Maiorano



Fare clic sull'immagine per ingrandire






Inserito da Golfonetwork lunedì 26 ottobre 2020 alle 18:32 commenti(1)  

Comune di Santa Marina: sospese le attività di palestre ed impianti sportivi
Emanata dal sindaco del Comune di Santa Marina l'ordinanza n. 51 del 26-10-2020, con la quale si stabiliscono delle misure urgenti per la prevenzione del rischio epidemiologico Covid-19, che prevede la sospensione delle attività di palestre ed impianti sportivi.
“Preso atto della delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020 con la quale è stato dichiarato, per sei mesi, lo stato di emergenza sul territorio nazionale relativo al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili -spiega il Sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato- è stata decisa, con effetto immediato, in via precauzionale, al fine di prevenire il rischio di diffusione del virus COVID-19 e di tutelare la popolazione nel territorio comunale, la sospensione delle attività sportive e delle attività motorie in genere, svolte all'interno dei campi da tennis, da calcio, da bocce, all'interno di palestre e centri sportivi di proprietà pubblica e privata. Le Forze Pubbliche e il Comando Polizia Locale -continua Fortunato- controlleranno che l'ordinanza venga eseguita ed osservata, le violazioni comporteranno, nei confronti dei soggetti responsabili, l'applicazione della sanzione pecuniaria da 25,00 a 500,00 euro”.
Santa Marina lì 26.10.2020
(Comune di Santa Marina)



Ordinanza n.51 - Fare clic sull'immagine per scaricare (formato .pdf)

Inserito da Golfonetwork lunedì 26 ottobre 2020 alle 18:25 commenti(0)  

© Riproduzione riservata

Vedi le altre news
Archivio news 2013-2014
Archivio news 2011-2012
Archivio news 2008-2011
Archivio news 2002-2008


© 2020 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica