NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » news

 





Entra nella chat del Golfo www.villammare.it



Sapri: Derive, buona la prima

Cala il sipario, a Sapri, sulla prima edizione del progetto sperimentale di arte, musica e poesia. Tra gli eventi, la collaborazione tra Edoardo Tresoldi e IOSONOUNCANE.

Calano le luci sulla prima edizione di DERIVE, il progetto sperimentale di arte, musica e poesia ideato da Antonio Oriente e svoltosi a Sapri dal 21 al 23 luglio scorsi. DERIVE si è presentato come un format innovativo: eventi site-specific e collaborazioni trasversali tra gli artisti in performance uniche hanno fatto dei luoghi l’elemento caratterizzante.
È il caso della collaborazione tra Edoardo Tresoldi e IOSONOUNCANE, protagonisti, nella serata di apertura, di una performance sul mare in cui il musicista ha sonorizzato la scultura dello scultore con una composizione inedita che reinterpreta il rapporto tra pubblico e artista. Non barriere fisiche, come palco e transenne, ma una vela evanescente di rete metallica affiorante dall’acqua che ha accolto l’esibizione musicale filtrando il rapporto con gli spettatori sulla spiaggia vicina.
Inaugurata nella stessa sera “Essere spazio”, opera permanente di Massimo Uberti sui resti della villa marittima romana del I sec a.C., le cui delicate strutture luminose suggeriscono perimetri e volumi della villa, e “Limbo”, prima mostra europea dell’artista argentina Milu Correch.
Il paesaggio sonoro di DERIVE, curato da Jam Factory, è stato elettronico come il tempo in cui viviamo. Dalla “reverse engineering” di Jojo Mayer e i suoi Nerve al groove transgender di Demonology HiFi, dall’emotività ipnotica di Inude ai live set di Mirabelli e French Teen Idol, l’elemento umano e compositivo risulta dominante.
Le performance poetiche curate da Giuliano Maroccini nella chiesa neogotica e nelle grotte romane sul mare hanno contribuito a generare una narrazione del contemporaneo declinata in un magma semantico di generi. La poesia ha agito nei discorsi di Franco Arminio, si è incarnata nella voce di Claudia Fabris, è diventata memoria e visione nelle parole di Paola D’Agostino, ha tremato nella lingua antica di Daniel Cundari e Sasà Calabrese, si è fatta musica nello s-concerto di Livio e Manfredi, infine ha vibrato nelle dissonanze del fisico e poeta Bruno Galluccio accompagnato dal sax di Antonio Raia.
DERIVE è stato realizzato dal Comune di Sapri in collaborazione con la Soprintendenza dei Beni Archeologici di Salerno ed è stato finanziato dalla Regione Campania.
Salerno, 27 luglio 2017
(Giovanna Di Giorgio)



Inserito da Golfonetwork giovedì 27 luglio 2017 alle 18:33 commenti(0)  

Castel Ruggero: 30 luglio 2017 presentazione di «Oltre il Castello»



Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork giovedì 27 luglio 2017 alle 18:07 commenti(0)  

Casaletto Spartano: 2 Agosto conferenza stampa presso Oasi Capelli di Venere



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork giovedì 27 luglio 2017 alle 18:05 commenti(0)  

Lauria (Pz): conclusi i festeggiamenti in onore di San Giacomo
Si sono tenuti lo scorso martedì 25 luglio a Lauria i festeggiamenti in onore di San Giacomo, patrono di Lauria Inferiore. La serata si è conclusa con il concerto in piazza di Enrico Ruggeri insieme ai Decibel.

Alcuni momenti della processione di San Giacomo a Lauria Inferiore
www.telearcobaleno1.it


Alcuni momenti delle prove del concerto di Enrico Ruggeri con i Decibel
www.telearcobaleno1.it


Alcuni momenti del concerto di Enrico Ruggeri con i Decibel
www.telearcobaleno1.it












Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork mercoledì 26 luglio 2017 alle 19:06 commenti(0)  

Scario: 28 Luglio 2017 «Il Grande Esule di Acquafredda»


Fare clic sull'immagine per ingrandire



Inserito da Golfonetwork mercoledì 26 luglio 2017 alle 16:37 commenti(0)  

Policastro Bussentino: 30 Luglio «Al Cinema con i Protagonisti»
Il 30 luglio al Cineteatro Tempio del Popolo “Giovanni Di Benedetto”, si terrà l’evento “Al Cinema con i Protagonisti”. Fabio Fulco presenterà la commedia da lui diretta dal titolo “Il crimine non va in pensione”, saranno presenti anche gli attori Maurizio Mattioli, Salvatore Misticone e il produttore Claudio Bucci.
“Siamo lieti di ospitare questo evento nel nostro Cineteatro – spiega il Sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato- un appuntamento che rappresenta, senza dubbio, un’occasione unica, sia per gli abitanti del comune, che per i turisti e per tutti coloro vorranno prendere parte ad momento di confronto davvero stimolante con i protagonisti del film Il crimine non va in pensione”. L’evento è organizzato dalla Pro-Loco “Buxentum” con il patrocinio del Comune di Santa Marina. Il costo del biglietto è di 7,00 euro intero e 5,00 il biglietto ridotto, per info e prenotazioni è possibile contattare i numeri 347-5754943/324-8294366. Dopo la proiezione il regista e gli attori saranno lieti di rilasciare autografi e fare le foto con i fans.
(Comune di Santa Marina)



Fare clic sull'immagine per ingrandire



Inserito da Golfonetwork mercoledì 26 luglio 2017 alle 16:19 commenti(0)  

Torrentismo, emozioni e brividi lungo i canyon dell´Oasi WWF di Morigerati

La discesa dei corsi d’acqua tra tuffi e scivolate spettacolari
Camminare sul greto di un torrente, calarsi nelle profondità del canyon, negli anfratti carsici e inaccessibili del fiume Bussento. E’ il torrentismo o canyoning, attività a stretto contatto con la natura e che consente di scoprire luoghi magici tra avventura e divertimento. Per l’estate l’associazione Get Vallo di Diano in collaborazione con il Comune di Morigerati promuove discese in acqua nell’angolo dell’entroterra cilentano più suggestivo: l’Oasi Wwf Grotte del Bussento.
Si tratta di una discesa in acqua a corpo libero, seguendo il greto del fiume, lasciandosi trasportare dalla corrente, nuotare e tuffarsi nelle acque spumeggianti. Il percorso inizia dall'oasi wwf  di Morigerati e termina all'area attrezzata del Bussento in località Isca. L'attività è accessibile a chi ha una preparazione fisica di base (dai 12 ai 70 anni).
I partecipanti vengono dotati di tutta l’attrezzatura necessaria dall’organizzazione: muta, casco, giubbotto salvagente e scarponi. Non è uno sport estremo, ma come tutte le attività outdoor si svolge in ambienti naturali e necessita quindi della giusta preparazione e della assistenza da parte di una guida professionista, uno ogni otto partecipanti. Il programma prevede il ritrovo alle 9:00 in piazza a Sicilì di Morigerati, lo spostamento verso l’oasi con la successiva visita. Alle 11:00 l’inizio dell’attività di torrentismo e alle 13 pranzo a base di prodotti tipici locali nell’area attrezzata del fiume Bussento.
Fino a settembre per raggiungere l’oasi dal golfo di Policastro è possibile prenotare il servizio navetta gratuito che tutti i giorni con più corse al giorno collega Morigerati e Sicilì a Sapri, Villammare, Capitello e Policastro Bussentino.
(Marianna Vallone)


Inserito da Golfonetwork martedì 25 luglio 2017 alle 15:47 commenti(0)  

Caselle in Pittari: Serate in omaggio alla Sagra del Salame

Serate in omaggio alla SAGRA DEL SALAME di Caselle in Pittari
MANIFESTAZIONE PUBBLICA 13-14 Agosto 2017
Piazza olmo,  Caselle in Pittari :
Serate in omaggio alla SAGRA DEL SALAME di Caselle in Pittari
Dichiarazione dell´Assessore Comunale allo Spettacolo, Sig. Gerardo Gallo
L´Assessore Comunale allo Spettacolo di Caselle in Pittari  e´ stato sollecitato da un gruppo di Cittadini Casellesi, al fine di organizzare un evento socio-culturale, per rendere omaggio a quanti hanno ideato, promosso ed organizzato con la  Pro Loco, oltre 30 anni fa, la nota Sagra del Salame, interrotta purtroppo ormai da qualche anno.
L´Assessore Gallo ha tenuto a precisare:
"Sono stato contattato nei mesi scorsi da numerosi cittadini al fine di essere coinvolto per la programmazione di una iniziativa che potesse dare lustro a quanti, ormai oltre 30 anni fa, si sono prodigati nell´ambito della Pro Loco di Caselle in Pittari, nell´organizzazione della nota e prestigiosa Sagra del Salame. La manifestazione della Sagra, ha rappresentato tra gli eventi estivi,  il fiore all´occhiello per la nostra Comunita´, contribuendo di fatto a valorizzare i nostri prodotti tipici  e che ha visto sempre la partecipazione di migliaia di turisti. Dopo 30 edizioni purtroppo si e´ interrotta.
Interessato della questione, mi sono immediatamente reso disponibile a coordinare vari incontri organizzativi e posso finalmente comunicare che nei giorni 13-14 Agosto 2017, in Piazza Olmo, saranno organizzate due serate in cui renderemo omaggio a coloro che si sono impegnati proficuamente nella promozione e organizzazione della Sagra del Salame, considerata giustamente tra le manifestazioni gastronomiche piu´ importanti del nostro comprensorio".
(Ufficio Comunicazione Comune di Caselle in Pittari)

Inserito da Golfonetwork martedì 25 luglio 2017 alle 11:35 commenti(0)  

Torraca On Air: Oscar della Radio 2017 (video)
Torraca...On air: Ricordi, emozioni...e la voce di Simone Bruzzese

Ha riscosso un grande successo di pubblico e di critica la manifestazione «Torraca...On air-Oscar della Radio 2017», svoltasi nel suggestivo centro collinare ad una decina di chilometri da Sapri. Presentata ed organizzata dallo storico speaker radiofonico Tonino Luppino e conclusasi con l´applaudito concerto del cantante saprese Simone Bruzzese, la kermesse ha incassato anche un insperato successo mediatico. Gli Oscar, sono stati consegnati dal primo cittadino, Domenico Bianco a: Radio Potenza Centrale (erano presenti la signora Palmina, moglie dell´indimenticato Nino Postiglione, e il figlio Antonio, direttore dell´ascoltatissima superstation lucana), allo speaker di «Missione Radio» Franco Affilastro e a Gerardo Caputo, titolare di Radio Mpa. Pergamene d´onore sono state consegnate agli speakers delle radio libere Radio Sapri (Angelo Balbi, Pino Tedesco, Franco Guzzo e Vincenzo Folgieri) e Radio Golfo (Mimmo Bianco), e allo storico tecnico-radio di Torraca Michele Caggiano. L´Oscar era un bellissimo piatto, opera dell´artigiano-artista di Policastro Bussentino Mauro Donegà, che ha disegnato un bel microfono anni 50, con alcune note e le diciture ai premiati. Riconoscimenti anche alle web radio Radio Free di Vincenzo Cutolo e Maratea Web Radio del Maestro Franco Rizzo.

Interviste di Tonino Luppino e Francesco Polito ad Antonio Postiglione (Radio Potenza Centrale),
Franco Affilastro (Missione Radio) e Gerardo Caputo (Radio MPA)

www.telearcobaleno1.it


Torraca On Air (Video integrale)
www.telearcobaleno1.it



In ricordo di Nino Postiglione (Villammare, 23 aprile 2011)
Intervista di Tonino Luppino ad Antonio Diomede (presidente Rea)
e a Bonaventura Postiglione fondatore di Radio Potenza Centrale.
Durante il video inserito anche un "Nino Postiglione on the road" per telearcobaleno 1





Fare clic sull'immagine per ingrandire














Inserito da Golfonetwork lunedì 24 luglio 2017 alle 21:02 commenti(2)  

Scario: sabato 29 Luglio «Mare risorsa e salute»



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork lunedì 24 luglio 2017 alle 19:26 commenti(0)  

© Riproduzione riservata

Vedi le altre news
Archivio news 2013-2014
Archivio news 2011-2012
Archivio news 2008-2011
Archivio news 2002-2008



© 2017 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica