NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » news

 





Entra nella chat del Golfo www.villammare.it


Parco Marinella - Villammare: sabato 21 Maggio Festa dell´Albero 2022



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork martedì 17 maggio 2022 alle 20:26 commenti(0)  

Scario: don Tonino Cetrangolo, domani lutto cittadino
Morte don Tonino Cetrangolo: domani, lunedì 16 maggio, per i suoi funerali proclamato il lutto cittadino dalle ore 8 alle 20.
Le esequie saranno celebrate alle ore 10,30 nella chiesa dell'Immacolata.



Fare clic sull'immagine per ingrandire


don Tonino Cetrangolo


Inserito da Golfonetwork domenica 15 maggio 2022 alle 20:13 commenti(0)  

Golfo di Policastro e Cilento:Elezioni Amministrative 2022,liste e candidati

Elezioni Amministrative 12 Giugno 2022,liste e candidati

- Liste e Candidati Comune di Sapri

- Liste e Candidati Comune di Sanza

- Liste e Candidati Comune di Buonabitacolo

- Liste e Candidati Comune di Camerota



Inserito da Golfonetwork sabato 14 maggio 2022 alle 21:10 commenti(0)  

Cetraro (Cs): Amicizia e Unione attraverso la Musica
Il progetto di collaborazione artistica tra musicisti italiani e bulgari che avrà luogo a Cetraro (CS) e l'intervista di Beatrice Fontana al Maestro bulgaro Christo Pavlov.

La musica è da sempre uno dei principali strumenti per cementare l'unione dei popoli. Magnifico esempio di amicizia giunge dal programma di cooperazione tra l'Orchestra Sinfonica di Vratsa (Bulgaria) e la Filarmonica della Calabria. L'ambizioso progetto prevede un anno di collaborazione artistica, con stage di musicisti italiani e bulgari e concerti nei due Paesi.
In pratica, verrà creata un'orchestra mista con la partecipazione dei musicisti del Conservatorio Tchaicovsky di Nocera Terinese (CZ) e dell'Orchestra Sinfonica di Vratsa. L'accordo verrà sottoscritto dai Maestri Christo Pavlov e Filippo Arlia la prossima estate al Campus AFAM (Alta formazione artistica musicale) di Cetraro (CS). Sarà anche l'occasione di vedere all'opera l'Orchestra mista e l'Orchestra Sinfonica di Vratsa. Intanto, la prima esperienza ha avuto luogo con successo in Bulgaria con il Concerto del 5 maggio. Nell'Orchestra affidata alla direzione del Maestro Alfredo Luigi Cornacchia erano presenti quattro pianisti del Conservatorio Tchaikovsky di Nocera Terinese: i Maestri Roberta Ficara, Nico Fuscaldo, Filippo Garruba e Daniele Di Maria.
Alla magnifica esibizione, apprezzata dal pubblico e dalla critica, era presente anche Beatrice Fontana che, a conclusione del Concerto, ha incontrato il Maestro Christo Pavlov.

L'INTERVISTA…
Beatrice Fontana e il Maestro bulgaro Christo Pavlov

Chi è il Maestro Christo Pavlov?
Sono un musicista, nasco come flautista ma ho anche studiato il sassofono.
Quando è nata l'Orchestra Sinfonica di Vratsa?
L'orchestra è nata da moltissimo tempo, prima come accompagnamento ai cantanti e poi, nel 1963, con il governo che si è stabilizzato, si sono create delle orchestre stabili di soli strumenti ad arco. Successivamente, il numero degli strumenti si è allargato ed è diventata un'orchestra sinfonica con l'introduzione degli strumenti a fiato.
Che tipo di attività svolge l'orchestra sinfonica di Vratsa?
L'attività di questa orchestra è molto fervida; ogni settimana si tengono dei concerti con la partecipazione di musicisti di diverse nazionalità, affrontando un repertorio a 360° che spazia anche tra il popolare, Prokof'ev, Vivaldi e stile barocco. È un'orchestra che si propone anche all'estero. Lo scorso anno c'è stata una grande attività con 105 concerti solo in Bulgaria.
Prossimamente verrà in Italia, per dirigere l'Orchestra Filarmonica della Calabria, che sensazioni prova?
Pensando alla prossima trasferta nel mese di settembre, sono molto emozionato e penso sia qualcosa di costruttivo. È sempre bene incontrare e confrontarsi con nuovi musicisti: dà l'opportunità di fare nuove esperienze e creare maggiore feeling, anche perché mi aspetto molto dalla vostra orchestra.
Ha intenzione di collaborare con il Maestro Filippo Arlia?
Dal Maestro Arlia mi aspetto grandi collaborazioni artistiche. Firmeremo a breve una partnership tra l'Orchestra Sinfonica di Vratsa e l'orchestra Filarmonica della Calabria, creando quindi un'orchestra mista tra bulgari ed italiani. L'orchestra di Vratsa è già composta non solo da bulgari ma anche da persone provenienti dall'Italia, Albania e Sud America.
Ci può fare un commento sul concerto del 5 Maggio?
Sono rimasto particolarmente sorpreso dalla direzione del Maestro Cornacchia, che è riuscito a dirigere con molta leggerezza l'orchestra, dando una nuova bellissima interpretazione alla Haffner di Mozart. Riguardo gli altri musicisti, direi che sono due concerti da ascoltare con spirito differente. Ho visto classicità, leggerezza, fruibilità in Kozeluch, e un mix di aggressività, passione, intensità e delicatezza nel tocco in Czerny che, pur non conoscendolo prima, ho potuto apprezzarne la bellezza e sicuramente lo terrò presente per i prossimi concerti. Faccio i miei complimenti a tutto voi.
(Riceviamo e pubblichiamo da Mario Fortunato)






Inserito da Golfonetwork sabato 14 maggio 2022 alle 18:49 commenti(0)  

Vibonati: San Lazzaro - San Rocco 2022



Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork venerdì 13 maggio 2022 alle 16:44 commenti(0)  

Sapri, Pietro Scaldaferri: Ricordo Don Pietro Greco

Nelle ultime concitate fasi della preparazione delle liste, un senso di profondo dolore ci attanaglia nell'apprendere la notizia della scomparsa di Don Pietro Greco.
Parroco con la passione della politica, in un periodo di profonda trasformazione del quadro politico nazionale, ci ha avviati al confronto e alla discussione, nel rispetto delle diverse posizioni e nella consapevolezza che attraverso il dialogo è possibile arrivare ad una condivisione degli obiettivi comuni e alla riduzione delle differenze.
Ci ha aiutati nella crescita umana ed intellettuale, forgiando le nostre menti alla libertà di pensare attraverso i non sempre agevoli modi della politica, tenendo sempre dritta  la barra verso il bene pubblico.
Gli sia lieve la terra!
(Pietro Scaldaferri)


Don Pietro Greco

Inserito da Golfonetwork venerdì 13 maggio 2022 alle 10:08 commenti(0)  

Comune di Santa Marina: «Street Artist per un giorno»



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork venerdì 13 maggio 2022 alle 10:00 commenti(0)  

Santa Marina: 17 Maggio Festeggiamenti in onore di San Pasquale Baylon



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork venerdì 13 maggio 2022 alle 09:53 commenti(0)  

Sapri al voto: influenze, amicizie e buoni rapporti

Sapri- Diciamoci la verita', nel golfo di Policastro e Cilento in generale non c'e' stato mai feeling tra gli amministratori delle localita' vicine e limitrofe, che hanno sempre proceduto in ordine sparso, cio' probabilmente ha giocato un ruolo negativo per la crescita delle stesse realta' cilentane e del Sud Italia in generale. I Paesi confinanti e vicini del Cilento, ad esempio, visto le affinità e gli interessi comuni di carattere politico, linguistico, economico e culturale dovrebbero avere interessi ed intenti condivisi, fare squadra e guardare avanti in un'unica direzione, con progetti comuni portando avanti un dialogo costante. Avete mai sentito parlare delle famose “5 Terre” in Liguria?  Meglio lasciar perdere questi paragoni a dir poco irriverenti, ma suggerisco ai nostri amati amministratori ai quali non mancano certo le capacita', di farsi un bel viaggetto per tentare di capire come operare in questo "difficile" (per qualcuno) settore dell'accoglienza e del turismo. Tuttavia nessuno ci impedisce di dare uno sguardo ai nostri territori analizzando, per quel che e' possibile, come le realta' vicine potrebbero condizionare il voto alle imminenti elezioni amministrative che si svolgeranno a Sapri tra non molto. Diciamolo con chiarezza senza inutili giri di parole, i sindaci e gli amministratori delle localita' del territorio del Golfo o giu' di li' potranno, ed eventualmente in che misura, influire sulle sorti dei sapresi? Magari favorendo uno schieramento piuttosto che un altro. Politici locali dal passato prestigioso, ex sindaci, amministratori ed assessori da sempre con un piede anche nella nostra Sapri saranno ancora capaci di spostare voti?  Ed i giovani sindaci delle vicine localita', anche loro ben integrati nella nostra realta' e nel nostro tessuto sociale, potranno contribuire alla vittoria (o alla sconfitta) di un candidato piuttosto che di un altro? Sarà che, come accade nella vita anche in politica, e' sempre valido il detto secondo il quale chi trova un amico trova un tesoro? Considerando che, come spesso accade, l'amicizia a volte va a braccetto con gli interessi?
(Nicola Filizola)


Nicola Filizola

Inserito da Golfonetwork giovedì 12 maggio 2022 alle 13:54 commenti(6)  

Sicilì: Solenni Festeggiamenti Maria SS. dei Martiri e S.Biagio



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork giovedì 12 maggio 2022 alle 13:02 commenti(0)  

© Riproduzione riservata

Vedi le altre news
Archivio news 2013-2014
Archivio news 2011-2012
Archivio news 2008-2011
Archivio news 2002-2008


© 2022 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica