NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » news

 



Torna alle news

Ci sono 2427 News in 243 pagine e voi siete nella pagina numero 2

Pubblicato il Bando Ufficiale del Caselle Film Festival 2017 V Edizione
“FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CORTOMETRAGGIO SULL’AMBIENTE-CASELLE FILM FESTIVAL 2017- V^ EDIZIONE”
-PUBBLICATO IL BANDO UFFICIALE-
Si comunica che è stato pubblicato ed è on line il “Bando Ufficiale” per partecipare alla 5a edizione del Festival Internazionale del Cortometraggio sull’Ambiente - CFF Caselle Film Festival 2017.
La manifestazione culturale a tema ambientale, promossa ed organizzata dal Comune di Caselle in Pittari, avrà luogo dal 17 al 20 Agosto e si svolgerà nella tradizionale arena cinematografica, allestita in Piazza Olmo, lungo il Corso di Viale Roma. Previsto anche quest’anno un ampio spazio dedicato ai film di animazione.
Dopo il positivo riscontro ed enorme successo dello scorso anno, con il riconoscimento conferito a Don Tonino Palmese, viene confermato all’interno del Festival, il Premio "TERRA FELIX", che verrà assegnato a personalità illustre che si è particolarmente contraddistinta in attività costanti di sensibilizzazione per il rispetto dell'ambiente e in azioni proficue per la salvaguardia della natura e la tutela del territorio.
Le iscrizioni per partecipare e concorrere al CFF2017 sono aperte fino al prossimo 15 Giugno.
Si può scaricare il manifesto, il regolamento e la scheda di iscrizione direttamente dal sito del festival nella sezione “bandi”. E’ possibile inviare i film o i link “youtube” e “vimeo” con il servizio “wetransfer” o “dropbox” al seguente indirizzo email: casellefilmfestival@gmail.com
(Ufficio Comunicazione Comune di Caselle in Pittari)




Inserito da Golfonetwork martedì 28 marzo 2017 alle 13:10 commenti( 0 ) -

Raccolta e smaltimento illecito di rifiuti pericolosi, denunciate 17 persone

I Carabinieri della Compagnia di Sapri, nell’ambito di un servizio coordinato teso al contrasto dei reati in materia ambientale, hanno effettuato diversi controlli estesi in tutta l'area di competenza. Complessivamente sono state denunciate 17 persone ed operati numerosi sequestri di diverse aree risultate tutte abusivamente utilizzate per abbandono e smaltimento di rifiuti speciali. Gli uomini dell'Arma della Stazione di Sapri, coordinati dal Mar.A.sups Pietro MARINO, hanno proceduto alla denuncia di tre persone ed al sequestro di due aree nel Comune di Sapri in località Pali, poiché si è riscontrato che presso le due aree, facenti capo a due società private, vi era la presenza di rifiuti speciali in stato di abbandono. Una identica attività è stata condotta anche dai Carabinieri della Stazione di Centola-Palinuro, diretti dal Mar.A.sups. SANZONE, che ha portato all'ulteriore deferimento di tre persone per smaltimento illecito di rifiuti. I controlli hanno riguardato anche la circolazione stradale, ove i militari della Stazione di San Giovanni a Piro, comandati dal Mar.a.SUPS. RICOTTA Roberto, hanno individuato e denunciato un gruppo di cittadini, per lo più di origine rumena, che a bordo di mezzi non autorizzati, simulando di essere dipendenti di ditte specializzate, raccoglievano e smaltivano illecitamente rifiuti speciali; in totale i deferiti all’Autorità Giudiziaria competente sono nove. Nel comune di Montano Antilia, infine, i Carabinieri della locale Stazione di Laurito, diretta dal Mar. BENEVENTO, hanno individuato un’area comunale destinata ad isola ecologica che è risultata sprovvista di forme autorizzative per il trattamento di rifiuti speciali. Nel complesso l’attività posta in essere dai Carabinieri ha consentito di recuperare numerose aree risultate sottoposte a tutela paesaggistica.

Inserito da Golfonetwork lunedì 27 marzo 2017 alle 13:54 commenti( 0 ) -

Policastro B.no: giovedì 30 marzo convegno sulle malattie neoplastiche
Giovedì 30 marzo presso il Cineteatro Tempio del Popolo "Giovanni Di Benedetto", di Policastro Bussentino, a partire dalle ore 19 si terrà il convegno:
"Malattie neoplastiche nella nostra terra, prevenzione prognosi e terapia"
Programma:
Ore 19:00, saluti del Sindaco Ing. Giovanni Fortunato
S.E. Mons. Antonio De Luca Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro
Presentazione del convegno a cura del dott. Luigi Di Gregorio Presidente Cooperativa Medica Parmenide
Interverranno:
Dott. Ezio Montuori Medico di Base, "Legame tra paziente e strutture specialistiche"
Dott. Luigi Petraglia Cardiologo, "Cardiopatia e longevità"
Dott. Raimondo Battiloro Dir. Medico U.O.C. di Pneumologia Azienda Ospedaliera San Carlo Potenza, "Neoplasia polmonare: Epidemiologia e diagnosi"
Dott. Pietro Masullo Oncologo, "Ambiente e tumori"
Dott. Salvatore Ronsini Dirigente Dipartimento della Salute della Donna e del Bambino Asl Salerno, "Preservazione della fertilità nei pazienti oncologici"
Dott. Vincenzo Pizza Primario di Neurologia al Presidio Ospedaliero San Luca di Vallo della Lucania "Cefalee e tumori"
Ore 21:00 conclusioni del dott. Luigi Di Gregorio, Presidente Cooperativa Medica Parmenide "La malattia neoplastica nel Cilento: Riflessioni e prospettive"
Modera la giornalista Olga Marotta
Santa Marina lì 27.03.2017
(Comune di Santa Marina)



Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork lunedì 27 marzo 2017 alle 13:27 commenti( 0 ) -

Vibonati: incontro pubblico su Tassa di Soggiorno, Sprar e Terreni demaniali

Intervista a Franco Brusco (Sindaco di Vibonati) e ad Anna Ferraiolo (Gruppo di minoranza "Voci Libere")
www.telearcobaleno1.it


Vibonati: incontro pubblico del 25/3/2017 (Video integrale)
www.telearcobaleno1.it




Inserito da Golfonetwork domenica 26 marzo 2017 alle 16:29 commenti( 1 ) -

TeleArcobaleno 1: «Cotto a Puntino - Le Ricette di Olga», Bignè con tonno
Puntata numero 15 dell'edizione 2016/2017 del programma televisivo "Cotto a Puntino - Le Ricette di Olga". La trasmissione è condotta da Olga Marotta in collaborazione con Marianna Falese. L'appuntamento gastronomico dedica ampi spazi alla cucina tipica cilentana con le varianti delle varie comunità locali, strizza l'occhio a piatti della tradizione di tutte le regioni italiane, talvolta valica le Alpi e solca i mari alla scoperta di piatti internazionali ed offre la possibilità ai telespettatori di proporre le proprie elaborazioni culinarie. In questa puntata l'attenzione è rivolta ad un piatto particolare: bignè con tonno. Buona visione e buon appetito!

Per contatti scrivere alla seguente email: ricette@telearcobaleno1.it
Clicca sul sito web della trasmissione: www.bellograsso.com
Pagina Facebook "Cotto a Puntino - Le Ricette di Olga": Fare clic qui

Bignè con tonno
www.telearcobaleno1.it






Inserito da Golfonetwork sabato 25 marzo 2017 alle 20:24 commenti( 0 ) -

Sapri: deliberata acquisizione a patrimonio pubblico area impianto sportivo DLF

Ieri sera il Consiglio Comunale ha deliberato l'acquisizione a patrimonio pubblico di tutta l'area dell'impianto sportivo del DLF. Una tappa importante di un lavoro lungo e faticoso che restituirà alla Città di Sapri un luogo importantissimo per la crescita dei nostri figli. Sono molto felice-ha dichiarato il Sindaco- vedere gli impianti del DLF chiusi e destinati all'abbandono era inaccettabile. Finalmente, dopo diversi tentativi falliti, RFI ha deciso di accettare la nostra richiesta di acquisizione per ridare vita ad uno spazio utilissimo per la nostra Città. Per i primi del mese di Aprile l'agenzia del demanio darà il suo parere per la determinazione del valore per poi sottoscrivere il preliminare di acquisto.
(Giuseppe Del Medico - Sindaco di Sapri)



Inserito da Golfonetwork sabato 25 marzo 2017 alle 19:59 commenti( 2 ) -

Comune di Vibonati: manifesto Amministrazione Comunale



Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork sabato 25 marzo 2017 alle 18:37 commenti( 3 ) -

Comunicato stampa Comune di Santa Marina

Il Consiglio di Stato con sentenza n. 01059/2017 dà ragione al Comune di Santa Marina, il Palazzo Tagliaferri è Abusivo.
“Il Consiglio di Stato -si legge nella sentenza- in sede giurisdizionale (sez. VI), definitivamente pronunciando sull’appello (ricorso n. 9719/2016 RG in epigrafe), lo accoglie e per l’effetto, in riforma della sentenza gravata, respinge integralmente il ricorso di primo grado. Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall’Autorità amministrativa”.
Così si conclude la vicenda iniziata tempo fa, quando la proprietaria d’una porzione del fabbricato sito in via Duomo a Policastro Bussentino, rovinato a causa del sisma del 1980, ottenne il buono-contributo n. 57 del 10 marzo 1992 ai sensi della l. 219/1981. A seguito del rilascio della concessione edilizia n. 15 dell’8 marzo 1994 da parte del Comune di Santa Marina e dei pareri favorevoli della CEC e della Commissione beni ambientali, la proprietaria sopraelevò la copertura dell’edificio, costruendovi uno stenditoio in variante ed ottenendo quindi la possibilità di realizzare nuove aperture in questo vano sottotetto (CE in variante n. 5876 del 5 dicembre 1996). Il lavatoio in seguito divenne un’unità abitabile in assenza di titolo, tant’è che per quello venne chiesto il condono edilizio ex l. 23 dicembre 1994, n. 724, ma, non avendo integrato la documentazione espressamente richiestale dal Comune, la relativa istanza fu respinta con determina del 18 marzo 1999. Il 15 febbraio 2013, il Comune, con nota n. 1772, rese noto all’attuale proprietaria dell’immobile, l’avvio del procedimento per la demolizione e la messa in pristino dell’opera abusiva. Il successivo 7 marzo la proprietaria chiese la sanatoria, poiché tal edificio sorge in area vincolata, il Comune trasmise la relativa documentazione alla competente Soprintendenza BAP ai fini dell’accertamento della compatibilità paesaggistica. La Soprintendenza, con nota n. 22995 dell’8 settembre 2014, comunicò il preavviso di rigetto e il Comune avvisò la proprietaria dell’avvio dei procedimenti per il diniego di sanatoria e per la demolizione delle opere abusive. La proprietaria impugnò quindi l’ordinanza n. 1 del 24 marzo 2015, con la quale il Comune respinse l’istanza di sanatoria e dispose la demolizione delle opere abusive, ricorso accolta dal TAR con sentenza n. 1206 del 16 maggio 2016. Oggi la sentenza del Consiglio di Stato, che dà ragione al Comune, ritenendo l’opera abusiva e ordina l’attuazione del decreto.
“Questa sentenza è l’ennesima dimostrazione che la nostra Amministrazione agisce nel pieno rispetto della legalità e in completa trasparenza -ha dichiarato il Sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato- ed è proprio questa la via che continueremo a seguire, per il bene del nostro Comune e soprattutto dei nostri cittadini”.
Santa Marina lì 25.03.2017
(Comune di Santa Marina)

Inserito da Golfonetwork sabato 25 marzo 2017 alle 18:28 commenti( 1 ) -

Manuel Borrelli: Lettera Scuse Mancata partecipazione

Caro Sindaco e Cari Cittadini,
ci dispiace sinceramente ma  impegni inderogabili precedentemente assunti ci impediscono di poter essere presenti all'assemblea convocata per oggi pomeriggio.
Avremmo voluto partecipare anche per capire meglio quello che finora è stato fatto dall'amministrazione comunale in merito ad argomenti, come il Regolamento della Tassa di Soggiorno, allo Sprar e sulla Destinazione delle aree demaniali, su cui nei mei scorsi eravamo intervenuti fornendo un contributo di idee e di soluzioni poi condivise da tutti.
Avremmo voluto, lo avevamo già detto durante l'ultimo Consiglio Comunale, che un incontro con gli imprenditori turistici, sull'applicazione della Tassa di Soggiorno e sulla destinazione degli introiti, fosse organizzato precedentemente all'assunzione di qualsiasi determinazione sull'argomento.
Avremmo voluto ascoltare chiarimenti in merito alle dichiarazioni rilasciate dal Sindaco, ad una emittente televisiva locale, sulla creazione di nuovi posti auto sul Lungomare di Villammare e sulla conseguente eliminazione di parte delle villette e del marciapiede di Piazza SS. Maria di Portosalvo. Ci auguriamo, a questo punto, che l'amministrazione possa rivedere nella fase della progettazione una simile soluzione che non è condivisa dai cittadini e dalle diverse associazioni di categoria.
Speriamo che nel corso della riunione possano essere fornite delucidazioni sulle aree di sosta sottratte nel Centro Storico di Vibonati e che l'amministrazione possa venire incontro alle difficoltà di quanti ci vivono rimuovendo o riducendo "i paletti "già sistemati.
Ci scusiamo nuovamente per l'assenza e auguriamo a tutti coloro che parteciperanno una serena e pacifica discussione.
Vibonati, 25 marzo 2017
(P. Vivi il Tuo Paese - Dr. Manuel Borrelli)


Manuel Borrelli

Inserito da Golfonetwork sabato 25 marzo 2017 alle 18:22 commenti( 0 ) -

Comune di Vibonati: incontro pubblico sabato 25 marzo

Avviso
Sabato 25 marzo, alle ore 16,00, presso l'Aula Consiliare del Comune di Vibonati, e' indetto un incontro pubblico ai fini informativi e consultivi, con il seguente ordine del giorno:

a) Corretta applicazione tassa di soggiorno; ricognizione;
b) Terreni demaniali, investimenti e destinazione;
c) Sprar
Siete tutti invitati a partecipare.
(Comune di Vibonati)

Inserito da Golfonetwork sabato 25 marzo 2017 alle 06:59 commenti( 0 ) -

© Riproduzione riservata

Pagina:   << Precedente   1  2  3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   Successiva >>




© 2017 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica