NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news

Ci sono 2123 News in 213 pagine e voi siete nella pagina numero 139

Laurito: comunicato Cilento Oltre il Rifiuto

Cilento Oltre Il Rifiuto, per domenica 18 Dicembre -dalle ore 9:00-, organizza VISITE GUIDATE ALLA DISCARICA.
Prima di schierarti informati e prima ancora di informarti vieni a vedere con i tuoi occhi il luogo fisico dove dovrebbe sorgere la discarica.

COME RAGGIUNGERCI: Da Vallo e/o Sapri, uscita Poderia. Proseguire per Laurito (strada Palombara). Dal bivio Montano/Laurito, proseguire 400 mt i...n direzione Laurito. Da lì, volontari vi accompagneranno con una navetta fino al presidio, poi a piedi fino al bosco dei Rizzoli. Per chi vorrà fermarsi a pranzo organizzeremo un momento di condivisione. Ricordiamo che è fondamentale portare con sè: il pranzo a sacco e/o qualcosa da condividere con tutti; un piatto, un bicchiere e posate personali; un paio di scarpe vecchie -meglio se stivali impermeabili- perché la zona è un pò fangosa. Grazie a tutti!

Sottolineamo che questa iniziativa non comporta alcun obbligo o adesione al comitato: leggetela piuttosto come un atto d'amore nei confronti di questa meravigliosa terra.

(Comitato Cilento Oltre il Rifiuto)

Inserito da Golfonetwork venerdì 16 dicembre 2011 alle 20:51 commenti( 1 ) -

Riceviamo e pubblichiamo da Gerardo Triani (Spi Cgil Sapri)

Amici e' doveroso far invertire la tendenza a tutti gli amministratori del Cilento e creare un blocco unico senza mammasantissima o capi popolo che non hanno interessi di migliorare la situazione.
Nel caos generale si rafforzera' sempre piu' il qualunquismo ed i navigatori di interessi personali avranno il sopravvento.
Gli AMMINISTRATORI non si interessano dei trasporti la mancata fermata di alcuni treni notte.
La riduzione delle fermate dei treni,
Non si interessano della sanita' che e' a rotoli
Non vogliono individuare e combattere gli sprechi
Non si interessano di creare situazioni favorevoli ai giovani per  lo sviluppo.
Qualche anno fa' mi permisi di dire sindaci svegliatevi il territorio sta' morendo qualche buon signore evidentemente rideva ed il proverbio dice ride ben chi ride l'ultimo.
Siamo al distacco totale dei cittadini dalla politica.
I giovani lasciano il meridione.
Non esiste proposta per lavoro
gli anziani sono abbandonati
un pensionato per  farsi la dentiera ha venduto la fede del matrimonio
molti cittadini non riescono a pagare le bollette
nel nostro territorio era stata progettata una grande opera importante per il territorio la linea addutrice del metano via mare dalla Sicilia a Montesano si e' creata la paura della bomba atomica, ma la bomba atomica cadra' sulle nostre teste per la disperazione degli italiani.
Il mezzogiorno che e' terrirorio di consumo paghera' un conto salato il 2012 e' arrivato.
Non sono pessimista ma cosi' la democrazia e' a rischio e non avremo di che giustificarci verso i figli ed i nipoti.
Nel 2012  ci saranno circa 800.000 posti di lavoro in meno regoliamoci.
ANCORA SINDACI NON GUARDATE LE POLTRONE DIFENDIAMO IL TERRITORIO.
Colgo l'occasione di fare i miei migliori auguri
TRIANI GERARDO
SPI CGIL
SAPRI

Inserito da Golfonetwork venerdì 16 dicembre 2011 alle 19:40 commenti( 8 ) -

Meteo: previsti venti di burrasca sulla Campania
A partire dal pomeriggio di oggi e per tutta la giornata di domani, la Protezione civile della Campania prevede un sensibile rinforzo dei venti (di libeccio prima e di maestrale poi) che potranno raggiungere forza 8, ossia il livello definito di ”burrasca”. Questa situazione determinera’ anche una conseguente intensificazione del moto ondoso sull’intera fascia costiera campana, il mare potra’ essere molto agitato o grosso: a rischio i collegamenti con le isole, che potrebbero subire interruzioni. Lo comunica l’assessore alla Protezione civile della Regione Campania Edoardo Cosenza, a seguito dell’emissione di un avviso di avverse condizioni meteo, per cio’ che riguarda vento e mare, da parte del Centro funzionale. Dalla serata, potranno verificarsi brevi precipitazioni, anche a carattere temporalesco. La Sala operativa della protezione civile regionale ha provveduto ad informare gli enti locali e le autorita’ interessate, trasmettendo il bollettino con le relative avvertenze. Si raccomanda pertanto di prestare attenzione in prossimita’ di moli e banchine o di strutture soggette a sollecitazioni del vento.
Inserito da Golfonetwork venerdì 16 dicembre 2011 alle 19:21 commenti( 0 ) -

Villammare: ultimi due appuntamenti di "Mo' vene Natale"
Mo' vene Natale. Vuci, adduri, rumuri ra festa cchiù bella ri tuttu l'annu: ultimi due appuntamenti.
Sabato 17 e Domenica 18 Dicembre 2011, nei locali della Scuola primaria di Villammare, via Torre 1, a partire dalle ore 20.00, si terranno le ultime due serate del percorso artistico-culturale, "Mo' vene Natale. Vuci, adduri, rumuri ra festa cchiù bella ri tuttu l'annu", ideato da Francesco Augurio e Chiara Riva.
Protagonisti dell'appuntamento di sabato 17 Dicembre saranno degli Amici dell'arte e del teatro che porteranno in scena "Vigilia di Natale", atto unico scritto da Angela Mirabelli. La scena si svolge nella canonica della Chiesa di Sant'Anna dove è parroco don Felice, un buon uomo con un gran cuore, che ospita tutti gli sfortunati rimasti soli a causa degli eventi dell'ultima guerra mondiale. È il 24 Dicembre: la Vigilia di Natale.
Domenica 18 Dicembre, sarà la volta de cantastorie Biagio Accardi, figura molto carismatica della scena musicale e teatrale cosentina, studioso della società tradizionale e moderna dei luoghi in cui vive, promotore di eventi artistico-culturali votati a valorizzare le tradizioni. Il suo spettacolo avrà per titolo "Canto, cunto e… mi ni fricu", piece ideata ed interpretata dallo stesso Accardi.
Mo' vene Natale. Vuci, adduri, rumuri ra festa cchiù bella ri tuttu l'annu è organizzato in collaborazione con la Parrocchia San Giovanni Battista di Sapri, l'Associazione Amici dell'arte e del teatro, l'Associazione Culturale Cattivoteatro, l'I.I.S. "Leonardo da Vinci" di Sapri, l'I.C. "Santa Croce"di Sapri e il Comune di Vibonati.
Durante le serate sono previste degustazioni saporite preparate da mani esperte e tombolate di solidarietà in favore dell'Associazione Amistrada-Onlus, Rete di amicizia con i ragazzi di strada del Guatemala, Onlus sostenuta da tempo, con impegno e costanza, dai soci dell'Agorà.
Per poter pianificare al meglio le attività è opportuno confermare la presenza ai seguenti numeri di telefono: 348.7337257; 348.3640697.
Vi aspettiamo!
(Associazione culturale Agorà)



Fare clic sull'immagine per ingrandire




Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork venerdì 16 dicembre 2011 alle 18:39 commenti( 0 ) -

Sapri: Mercatino del Riuso e del Riciclo

MERCATINO DEL RIUSO E DEL RICICLO

In esposizione quello di cui vorreste sbarazzarvi ma vi dispiace,
anche quello che cercate ma vorreste acquistare a poco e comunque
ALLUNGHIAMO LA VITA ALLE COSE
... siamo tutti invitati a esporre e chi cerca trova!!!

OGNI 3° SABATO DEL MESE h. 16.30 - 19.30
da dicembre 2011 a giugno 2012

SAPRI
SPAZIO COPERTO DELLA CASEARIA PETRIZZO
Via Carlo Pisacane
Raggiungibile a piedi dalla stazione dei treni e bus

INGRESSO GRATUITO

Chi vuole partecipare può farlo chiamandoci al 338.8261497 nella prima settimana di ogni mese. Per esporre munirsi di tavolo, lampada e prolunga.

(Associazione A.U.S.S.)

Inserito da Golfonetwork venerdì 16 dicembre 2011 alle 12:59 commenti( 0 ) -

Praia a Mare (Cs): raffica di furti in appartamento
Praia a Mare (Cs)- Raffica di furti nelle ultime settimane tra Praia a Mare e Tortora. Presi di mira dai ladri numerosi appartamenti ed abitazioni private. I malviventi agiscono di notte tra le ore 2 e le ore 3. La gente ha paura e ha deciso di organizzare delle ronde notturne per segnalare qualsiasi movimento sospetto. Gli ultimi atti criminosi notturni riguardano la zona Santo Stefano-Colcinello di Praia a Mare e la località Rosaneto di Tortora. Inoltre le località Petrosa e Baia del Carpino di Scalea. La situazione è preoccupante, affermano alcuni residenti nella zona, ma siamo pronti a respingere qualsiasi malintenzionato. Secondo le dichiarazioni del Capitano Luca Giandominici della Compagnia Carabinieri di Scalea, competente per territorio, la media annuale di furti lungo l'alto tirreno cosentino è di circa 1.000. L'apice si raggiunge nel periodo estivo. La zona di competenza parte da Tortora (CS) ed arriva a Bonifati (Cs). Il dato è stato estratto dalle statistiche degli ultimi cinque anni. Per il 2011 il dato è pari a 938 furti ed il 20% riguarda furti in appartamento. Nello specifico, continua il Capitano Giandominici, a Praia a Mare si registrano in media 150 furti complessivi l'anno e 15 in appartamento. Sulla recente ondata di furti si sospettano bande provenienti da altre zone del territorio italiano. Molti i tentativi di furto andati a vuoto perchè i cittadini si sono allarmati e probabilmente la banda di lestofanti (se di banda si tratta) è di nuova "formazione". Intanto i Carabinieri, grazie ad una segnalazione, hanno arrestato recentemente tre donne di nazionalità serba, provenienti dal campo rom di Salerno, che avevano tentato in pieno giorno di penetrare in un appartamento con la probabile intenzione di rubare. Le tre ladre sono state pizzicate mentre tentavano di scassinare la porta di ingresso dell'appartamento ubicato al centro di Praia. L'episodio, comunque, dichiarano i militari dell'Arma, non è da collegare all'ondata dei furti notturni ed invitano i cittadini a collaborare segnalando qualsiasi situazione sospetta. Le indagini proseguono. 
Inserito da Golfonetwork giovedì 15 dicembre 2011 alle 20:59 commenti( 0 ) -

Perquisite le abitazioni dell'ex senatore Lino Jannuzzi

San Giovanni a Piro- Una perquisizione alla ricerca del cosiddetto ''papello'' - l'elenco delle richieste che i corleonesi avrebbero avanzato per interrompere la stagione della stragi - e' stata effettuata oggi dalla Dia nella casa romana del giornalista ed ex senatore di Forza Italia Lino Jannuzzi. Il provvedimento e' stato disposta dalla Dda di Caltanissetta, nell'inchiesta su Massimo Ciancimino, figlio dell'ex sindaco mafioso di Palermo Vito, e sulla cosiddetta ''trattativa'' tra Stato e Cosa Nostra. (Ansa)

Secondo diverse agenzie di stampa nazionale il decreto di perquisizione locale è stato firmato dal Procuratore della Repubblica Sergio Lari, dagli aggiunti Amedeo Bertone e Domenico Gozzo e dai sostituti Nicolò Marino, Gabriele Paci e Stefano Luciani. La perquisizione è in corso anche nella casa di villeggiatura dell’ex senatore a San Giovanni a Piro (alla frazione Scario), in provincia di Salerno.

Inserito da Golfonetwork giovedì 15 dicembre 2011 alle 19:31 commenti( 0 ) -

Furto sul treno regionale 2574 Cosenza-Napoli
Questo pomeriggio un avvocato originario del Cilento è stato derubato del portafoglio e del tesserino dell'ordine degli avvocati. Il furto è avvenuto alle 15.45 circa sul treno regionale numero 2574 da Cosenza per Napoli. L'episodio criminale, secondo le prime ricostruzioni, è stato messo in atto mentre l'uomo si recava al bagno del convoglio. Le indagini sono affidate alla Polfer.
Inserito da Golfonetwork giovedì 15 dicembre 2011 alle 18:39 commenti( 0 ) -

Caselle in Pittari:il 17 dicembre presentazione del progetto Recal



Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork giovedì 15 dicembre 2011 alle 11:43 commenti( 0 ) -

Caselle in Pittari: percorso formativo sul vino 16.12.2011

Venerdì 16 dicembre alle ore 17.00 presso l’aula consiliare si svolgerà un percorso formativo gratuito sul vino tenuto dalla dott.ssa  Maria Sarnataro dell’A.I.S. Campania. Ad introdurre i lavori il sindaco dr. Giampiero Nuzzo e il dott. Maurizio Tancredi responsabile turismo del comune di Caselle in Pittari. Nel corso della serata è prevista una degustazione guidata a cura dell’A.I.S. con i sommelier:Enza Belfiore e Enzo DI Donna. L’evento si inserisce all’interno del progetto di Marketing territoriale avviato dal comune di Caselle in Pittari  (con il finanziamento dei fondi PSR 2007-2013).
(Giovanni Greco)

Inserito da Golfonetwork giovedì 15 dicembre 2011 alle 11:43 commenti( 0 ) -


Pagina:   << Precedente   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138  139  140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   Successiva >>


© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica