NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news

Ci sono 2123 News in 213 pagine e voi siete nella pagina numero 70

Sapri: chiusura degli uffici regionali, protesta il sindaco

Del Medico invia una lunga nota ai Dirigenti regionali e all'Assessore alle Risorse umane.
Sulla "chiusura temporanea" dell'Agenzia Formativa regionale di Sapri, ubicata al primo piano del monumentale Istituto Santa Croce, interviene con forza il primo cittadino, architetto Giuseppe Del Medico. "La chiusura -scrive Del Medico in una lunga nota, indirizzata al Coordinatore dell'Area 17, alla Dirigente del Settore, al Coordinatore dell'Area Demanio e Patrimonio, e, per conoscenza, all'Assessore regionale alle Risorse Umane -mi sorprende per la forma ed il contenuto, provocando essa effetti importanti su un servizio pubblico quale il Centro di Orientamento Professionale e sui dipendenti stessi". "La scelta mi sembra -aggiunge il Sindaco di Sapri- affrettata e priva della dovuta concertazione con l'Ente che rappresento".
"Invito dunque - conclude Del Medico - la S.V. a sospendere l'efficacia del provvedimento assunto, rendendomi disponibile, da subito, ad un incontro con i  tecnici, per valutare azioni da intraprendere, al fine di mantenere un servizio importante per l'intero territorio del Golfo di Policastro!".

Inserito da Golfonetwork lunedì 16 luglio 2012 alle 21:37 commenti( 10 ) -

Riceviamo e pubblichiamo da Pasquale Sorrentino
Comunicato del Comitato Salute Pubblica e dei Consiglieri Comunali di opposizione di San Giovanni a Piro


Fare clic sull'immagine per ingrandire




Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork lunedì 16 luglio 2012 alle 21:36 commenti( 0 ) -

Policastro Santa Marina: manifesto del Gruppo di minoranza


Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork lunedì 16 luglio 2012 alle 21:36 commenti( 0 ) -

Sapri: seconda edizione di "Jazz Waves"
Trasformare un incantevole giardino nelle sere d'estate a Sapri in una piccola "cittadella del jazz", con le atmosfere calde ed avvolgenti del miglior jazz italiano e di quello che verrà. E' l'intento dell'associazione "Officine Creative Luigi Sainato", che per il secondo anno consecutivo allestisce una serie di incontri con quel genere musicale che dà più spazio all'improvvisazione, all'estro ed alla creatività.
"Jazz Waves", è questo il titolo della kermesse. Onde avvolgenti, che portano con sé tante novità. La prima è rappresentata da una serie di seminari che vedrà protagonisti, nella settimana antecedente i concerti delle "star", giovani musicisti del conservatorio che avranno, così, la possibilità di esibirsi, durante le ore serali, in piccoli concerti all'interno dei locali e dei pub della cittadina de "La Spigolatrice".
L'edizione di quest'anno parte con un progetto di più ampio respiro - sottolinea il presidente dell'associazione "Officine Creative", Palmira Congiusti - Tema centrale è sempre la musica e i suoi interpreti, che ne sono i veri e pieni protagonisti e non figure di contorno".
A partire da sabato 21 luglio, nella suggestiva location dei giardini dell'hotel "Del Sole al Plebiscito", inizierà il festival vero e proprio. E si ricomincerà da dove si era rimasti. Sarà, infatti, Elisabetta Serio, talento declinato al femminile del jazz nostrano, che aprirà i battenti della seconda edizione con il suo Trio, composto da Giacomo Pedicini e Leonardo di Lorenzo ed accompagnato dalla calda voce di Annalisa Madonna. Proprio così, ricominciare dall'ospite che aveva chiuso la rassegna precedente, in una sorta di filo conduttore che lega le due edizioni.
Venerdì 27 luglio sarà la volta di un altro trio: Francesco Villani, Giorgio Vendola e Gianluigi Villani. Il giorno dopo ancora un terzetto, stavolta tutto salernitano: Aldo Vigorito, Sandro Deidda e Guglielmo Guglielmi.
Chiusura con il botto mercoledì 1 agosto. Sarà di scena un quintetto creato da Giovanni Scasciamacchia, che si esibirà assieme a Tommaso Scannapieco, Giulio Martino, Alfonso Deidda e soprattutto ad una special guest internazionale. Stiamo parlando di Fabrizio Bosso, che oltre ad essere uno dei maggiori esponenti del jazz della nostra epoca ha finora accompagnato al suono della sua magica tromba tantissime star della musica italiana e straniera.
I concerti sono gratuiti ed avranno inizio alle ore 22:00.
(Vito Sansone - Responsabile Ufficio Stampa 2^ediz. "Jazz Waves")



Fare clic sull'immagine per ingrandire




Fare clic sull'immagine per ingrandire




Fare clic sull'immagine per ingrandire
Inserito da Golfonetwork lunedì 16 luglio 2012 alle 13:35 commenti( 0 ) -

Comunicato stampa 16-07-12 gruppo consiliare "Insieme per Sapri"

Il Gruppo di opposizione del Comune di Sapri "Insieme per Sapri" ha chiesto in data odierna la convocazione urgente del Consiglio Comunale ai sensi dell'art. 38 commi 1,2 del Regolamento di Funzionamento del Consiglio Comunale e delle Commissioni Consiliari per discutere dei seguenti punti:

1. Chiusura del Centro di Orientamento Professionale di Sapri e trasferimento ad altre sedi del personale;
2. Procedimento di messa in sicurezza degli impianti sportivi ex area AGIP (campetti tennis e calcetto area lungomare) e relativa assegnazione temporanea, con avviso pubblico, degli stessi impianti sportivi, per attività ludiche a pagamento. Aspetti contabili e normativi;
3. Modifica concessioni di utilizzo dell'arenile a privati e relativi aspetti normativi;
4. Situazione "Metrò del mare".

Inserito da Golfonetwork lunedì 16 luglio 2012 alle 13:10 commenti( 6 ) -

Diamante (Cs): stasera arriva Michele Cucuzza
Diamante (Cs)- Per la rassegna "Incontri d'estate", lunedì 16 luglio alle ore 21.30, in Piazza XI Febbraio a Diamante Michele Cucuzza presenterà il suo ultimo libro "Il male curabile" (Edito da Rizzoli). Oltre al noto giornalista nel corso dell'iniziativa sono previsti gli interventi dell'Assessore alla Cultura del Comune di Diamante Franco Maiolino e del Presidente dell'associazione "Magna Graecia Millennium" Francesco Furchi. Condurrà la serata la giornalista Mariella Perrone. Michele Cucuzza è un vecchio amico di Diamante, Città che lo ha ospitato, negli anni scorsi, per diverse iniziative di grande successo. Per questo speciale rapporto con la "Perla del Tirreno" l'Amministrazione Comunale di Diamante, il 24 luglio 2010, ha conferito al noto giornalista e scrittore la Cittadinanza Onoraria. Michele Cucuzza, come detto, presenterà a Diamante il suo ultimo libro che documenta il suo incontro con il Prof. Mauro Ferrari, lo scienziato che con la sua equipe di giovani collaboratori ha lanciato la sfida al "male del secolo". Il volume viene così presentato nelle note della Casa Editrice Rizzoli: "Ci sono momenti nella vita di ognuno che sembrano segnare la fine, dolori da cui pare impossibile riprendersi. Invece sono l'inizio di grandi imprese. La storia di Mauro Ferrari è eccezionale. Laureato in matematica, dopo un master a Berkeley ottiene un posto di professore associato all'università della California. Si sposa e ha tre figli. Poi, di colpo, la tragedia. La moglie Marialuisa muore di tumore. Da allora Ferrari si dedica anima e corpo alla battaglia contro il cancro, che affronta con un approccio assolutamente originale basato sull'applicazione delle nanotecnologie alla medicina. Ghiandole artificiali capaci di rilevare il cancro e somministrare autonomamente il medicinale; nanovaccini che risvegliano il sistema immunitario; diagnosi effettuate attraverso una semplice analisi delle proteine; robot chirurghi e sofisticati manichini-pazienti su cui fare pratica. Non è fantascienza, ma solo una parte di quanto si sta sperimentando al Methodist Hospital Research Institute di Houston, Texas, diretto da Ferrari, che spiega: "Con la chemioterapia solo una cellula medicinale su 100 mila raggiunge il bersaglio. Noi lanciamo minuscoli missili multistadio simili a quelli usati nei programmi spaziali, carichi di farmaci che centrano solo le cellule tumorali senza disperdere sostanze tossiche nell'organismo". In questo appassionato reportage Michele Cucuzza racconta del suo incontro a Houston col professore e la sua équipe di giovani collaboratori provenienti da tutto il mondo. Matematici, chimici, biologi, ingegneri e medici coalizzati nella missione comune di sconfiggere il cancro. Una finestra aperta sul futuro della scienza medica, ma anche su una realtà, quella americana, che punta enormi risorse pubbliche e private sulla ricerca e sull'innovazione. Al contrario di quanto accade nel nostro Paese. Michele Cucuzza giornalista, scrittore, blogger, conduttore televisivo e radiofonico, è uno dei personaggi più noti e amati della RAI. Per anni conduttore del TG2 e successivamente delle popolari trasmissioni "Uno Mattina" e "La Vita in diretta". Attualmente conduce insieme a Chiara Giallonardo "Radio2days" su Rai Radio 2. Ha pubblicato vari saggi, tra cui Ma il cielo è sempre più blu (Editori Riuniti 2006), sui ragazzi calabresi impegnati contro la 'ndrangheta, e Sotto i 40 (Donzelli 2007), biografie di giovani di successo. (Comune di Diamante)
Inserito da Golfonetwork lunedì 16 luglio 2012 alle 12:07 commenti( 0 ) -

Sapri: attivata piazzola ecologica mobile

Sapri- Si avvisano i cittadini e gli utenti tutti che è attiva la PIAZZOLA ECOLOGICA MOBILE presso ingresso spogliatoi CAMPO SPORTIVO ITALIA. La stessa sarà aperta al pubblico dal LUNEDI' al SABATO dalle ore 12.00 alle ore 16.00 . La piazzola è allestita per raccogliere SOLO IMMONDIZIA INDIFFERENZIATA e/o UMIDO in modo separato ed esclusivamente in sacchi trasparenti.

(Comune di Sapri)

Inserito da Golfonetwork lunedì 16 luglio 2012 alle 11:57 commenti( 0 ) -

Sapri: Emergenze estive, arriva il 118

Sapri- E’ operativa dal 14 luglio, in un percorso ancora sperimentale e limitato alla fascia oraraia 8-20, una postazione del 118 presso il pronto soccorso del’ospedale di Sapri. Si è cosi recuperata la grave esclusione di Sapri e del Golfo di Policastro dal bando di gara dell’asl Salerno, delibera numero 731/2012 , avente per oggetto il potenziamento estivo del servizio trasporto infermi 118 nel territorio dell’asl Salernitana. L’impegno della amministrazione comunale nel rivendicare anche per Sapti e per il Golfo di Policastro i diritti ed i servizi riconosciuti alle altre aree della provincia ha, anche questa volta ,esito positivo. L’amministrazione comunale ringrazia i medici del 118 che hanno offerto la loro disponibilità alla copertura dei turni di servizio per i mesi estivi; sottolinea l’atteggiamento di positiva collaborzione dei vertici del’asl , del Dottor Bortoletti e delle Dottoresse Grazia Gentile e Giovanna Esposito. L‘attivazione della postazione 118 in ospedale rappresenta il primo passo di un percorso che ha l’obiettivo di riorganizzare l’emergenza sul territorio e che, attraverso l’istituzione del dipartimento dell’emergenza-urgenza, punta a saldare tra loro Pronto soccorso ospedaliero, 118 e guardie mediche. L’amministrazione comunale di Sapri, nella persona del Vice-Sindaco dott. Marco Martorano ha offerto piena collaborazione alla Dottoressa Giovanna Esposito e al suo gruppo lavoro di cui fa parte, per il golfo di Policastro il Dottor Gerardo Fiorillo, e si è dichiarata disponibile a supportare la loro azione di studio e di progetto.

(Il Sindaco: Architetto Giuseppe Del Medico)
(L’Assessore alle politiche della salute: Dottor Marco Martorano)

Inserito da Golfonetwork lunedì 16 luglio 2012 alle 11:55 commenti( 0 ) -

Comunicato stampa Comune di Santa Marina

Il 14 luglio '12 si è svolto a Santa Marina il Consiglio Comunale presso la Sala Polifunzionale di Santa Croce, per discutere una proposta fatta dai consiglieri di minoranza. Nella mozione in questione la minoranza chiedeva al Consiglio Comunale di approvare la delibera che dava direttive al responsabile dell'Ufficio Tecnico di annullare gli atti che sono oggetto d'indagine da parte della Procura della Repubblica di Sala Consilina, e che riguardano i lidi posti sotto sequestro.
Siccome la proposta del gruppo minoritario era da ritenersi illegittima e strumentale e non risolutiva in merito alla delicata questione degli stabilimenti balneari sequestrati, i consiglieri di maggioranza hanno deciso di astenersi dalla votazione, in modo da evitare altre strumentalizzazioni di questa vicenda, consentendo così alla minoranza di ottenere l'approvazione della richiesta. La seduta è stata verbalizzata e il Presidente del C.C. ha chiesto di inviare la delibera, approvata dai consiglieri di minoranza, all'Ufficio Tecnico Comunale di competenza e alla Procura della Repubblica, per verificare la sussistenza di eventuali reati di concussione favoreggiamento e conflitto d'interesse.
Non sono mancate le polemiche da parte del gruppo minoritario, che probabilmente non si aspettava l'approvazione della proposta. A questo punto i consiglieri di minoranza dovranno assumersi le proprie responsabilità, la loro richiesta va oltre quelle che sono le competenze comunali, trattandosi di un atto illegittimo che danneggia il Comune e quindi tutti i cittadini.
Santa Marina lì, 15.07.2012
(Il Presidente de C.C. On. Giovanni Fortunato)

 

Inserito da Golfonetwork domenica 15 luglio 2012 alle 13:25 commenti( 2 ) -

Riceviamo e pubblichiamo da Mario Fortunato

Signor Sindaco Siracusa
Signor Sindaco Catania
Organi Informazione

Oggetto: segnalazione.
Giorni fa, con un gruppo  d'amici, ho avuto modo di visitare le Vs. belle città. Abbiamo molto gradito le bellezze naturali, il patrimonio storico e la proverbiale ospitalità dei siciliani (fatta eccezione per un parroco  incontrato nei pressi del Pantheon), ma siamo rimasti delusi  da alcune circostanze che illustrerò di seguito.
Secondo il nostro modesto avviso, bene hanno fatto a inserire l'isolotto di Ortigia  tra i siti dell'Unesco: un vero e proprio caleidoscopio di paesaggio  marino e storia antica che esalta la bellezza del nostro meraviglioso Paese.
Delude e indigna ciò che lo circonda.
Tradisce le aspettative una buona parte del vecchio abitato, che dal mercatino porta al Castello, per lo stato  di quasi abbandono. Amareggiano  le condizioni in cui versano le strade e le piazze che dall'isolotto di Ortigia portano alla Borgata, compresa la  Piazza Santa Lucia, il Porto Piccolo  e tutte le altre vie che vanno verso il Pantheon e il resto della città: luoghi distanti a poche centinaia di metri dal mare (in pieno centro cittadino) che abbondano di cartacce, lattine, bottigliette di plastica, erbacce e persino escrementi di animali (presumibilmente cacca di cani). Uno spettacolo indecoroso, che non trova alcuna giustificazione e che non fa onore al nome della città di Siracusa, dove, peraltro, abbiamo sostato nei giorni di domenica e lunedì (8 e 9 luglio) apprezzando la buona ospitalità  offerta dal Bed & e Brekfast  (in via Torino) e l'ottima cucina.
Martedì (10 luglio) abbiamo fatto sosta a  Catania e anche questa città ci ha pienamente accontentati  per le testimonianze storiche, la buona ospitalità ricevuta in un albergo situato dinnanzi alla Questura e per l'ottima cucina.
La qualità e l'adeguato costo della cena (proposta dalla trattoria Il mare, nei pressi di piazza Manganelli) giustificano, in parte, il pagamento di 1,50 a persona quale tassa di soggiorno. Non si spiega, altrimenti, il motivo per cui un turista debba versare l'obolo  in una città che presenta: buche (causate da mattonelle dissestate) nella Piazza Teatro Massimo, erbacce carte e quant'altro nelle aiuole della Villa Bellini; che nega la possibilità di bere un caffè e di acquistare un giornale nella stazione ferroviarie, dove i locali adibiti a tale scopo restano inspiegabilmente chiusi.
La tassa di soggiorno (di antipatia pari al vecchio dazio di stampo medievale) troverebbe giustificazione dai servizi offerti che, in tali circostanze, non ci sono sembrate proprio di livello, se non superiore, quantomeno accettabile.
Cordialmente
Mario Fortunato
Sapri, 14 luglio 2012

Inserito da Golfonetwork domenica 15 luglio 2012 alle 13:24 commenti( 3 ) -


Pagina:   << Precedente   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69  70  71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   Successiva >>


© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica