NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Cassazione: no al Principato di Salerno
Roma- Non ci sarà nessun referendum, in Campania, per formare una regione a sé stante formata dai comuni e dal territorio della provincia di Salerno. Lo ha deciso l'ufficio centrale per il referendum della Cassazione che ha ritenuto "non legittima" questa proposta che avrebbe cambiato i connotati della Campania. (Ansa)
Inserito da Golfonetwork venerdì 2 dicembre 2011 alle 12:30


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 79.30.118.xxx - da: Sapri. Scritto sabato 3 dicembre 2011 alle 10:43
Per la verità e per la giustizia.
Gli storici, fin dal secolo XVIII, hanno evidenziato l'unitarietà culturale
tra le popolazioni del Cilento e della
Basilicata.
Il Cilento e il Vallo di Diano, fino al
1806, erano sotto la giurisdizione di
Potenza.
I veri confini della Lucania (odierna
Basilicata) erano determinati, in epoca romana, dai fiumi Sele e Lao.
Anche i dialetti delle popolazioni di
tali territori sono vicini a quelli
lucani e non di certo a quelli campani.
Un referendum si dovrà tenere, ma non
per il Principato di Salerno, ma per la
Grande Lucania.
Una simile realizzazione, sarebbe per
i paesi costieri, come una pioggia di maggio per la campagna.
Ne è prova il peso turistico di Maratea
rispetto a quello di Sapri e dintorni.
Gli operatori commerciali, però, non
sempre hanno fatto la loro parte per
la svolta.
Se l'economia del territorio arretra, allora, dovranno prendersela con se stessi.
Cordialità.
prof. Nicola Pisani

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.25xxx - da: Torraca. Scritto sabato 3 dicembre 2011 alle 09:31
La dote principale di un amministratore dovrebbe essere quella di avere la testa sul collo senza inseguire facili demagogie!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.13xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 2 dicembre 2011 alle 18:44
Il re è nudo!
quanto prima..saranno sfrattati anche dalla provincia!!!
Il tempo è sempre galantuomo!!!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 151.75.13xxx - da: Sapri. Scritto venerdì 2 dicembre 2011 alle 18:41
Come sempre accade c'è un momento in cui populismo e demagogia soccombono di fronte al diritto.
Tanti saluti..che ha dimostrato di trovarsi più a suo agio con le leggi "ad personam".



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica