NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Policastro Bussentino: Presidio dei Balneari all'uscita della Bussentina
Vicenda lidi sequestrati di Policastro Bussentino. I balneari manifestano ad oltranza con un presidio nei pressi dell'uscita della superstrada bussentina a partire dalle ore 18 di ieri sera 29 giugno. La manifestazione ha creato disagi e rallentamenti per la circolazione stradale che, in base a quanto riferitoci dalle forze dell'ordine, alle ore 20 di ieri, aveva generato code per una lunghezza di circa 1 Km.

Le nostre interviste, a cura di Mario Fortunato - Vito Sansone - Massimo Cerquaglia, ai titolari dei lidi, a diversi esponenti politici e agli automobilisti bloccati nelle code di veicoli:

Scarica Flash Player per vedere questo video.
Interviste di Mario Fortunato
www.telearcobaleno1.it


Scarica Flash Player per vedere questo video.
Interviste di Mario Fortunato e Vito Sansone
www.telearcobaleno1.it


Scarica Flash Player per vedere questo video.
Interviste di Vito Sansone e Massimo Cerquaglia
www.telearcobaleno1.it

Inserito da Golfonetwork sabato 30 giugno 2012 alle 13:14


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 77.43.89.xxx - da: Policastro. Scritto martedì 3 luglio 2012 alle 17:31
Siamo tutti bravi a fare gli ecologisti in casa degli altri e a non tollerare intromissioni nel nostro orticello! Da almeno 30 anni norme sempre più stringenti tutelano l'ambiente (grazie a Dio), cerchiamo di operare nel Diritto e non avremo sorprese sgradevoli per noi e per chi dovrà subire per i nostri errori.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 80.116.203xxx - da: Policastro. Scritto martedì 3 luglio 2012 alle 16:54
possibile che nessuno capisce che dietro tutto questo c'è un odio profondo verso policastro e i suoi abitanti? possibile che non si sente un grido di sofferenza silenzionso che dai cittadini si eleva? siamo ridotti alla mancanza di libertà di parola di pensiero e di pensare .stiamo assistendo allo sfacelo del nostro paese!!! la morte della libertà si è attuata da noi , libertà che viene usata solo per intitolare strade!! ma dov'è la libertà? ne vedremo ancora di peggio questo è solo l'inizio. chi può apra gli occhi, ma sarà già tardi!!!!!!!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.78.1xxx - da: Policastro. Scritto lunedì 2 luglio 2012 alle 21:14
sig.4.266 ovviamente lei ha un chiosco con licenza di amovibbilita', si informi meglio sulla differenza delle leggi sugli stabilimenti balneari, per la verita' non tutte sono stabilimenti c'e' anche qualche lido, le faccio solo un esempio, come mai a capitello 3 stabilimenti non vengono smontati? tenete presente che le autorita' giudiziarie nello stesso tempo del sequestro a policastro hanno verificato capitello senza trovare nessuna illegalita'.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 109.104.226xxx - da: Scario. Scritto lunedì 2 luglio 2012 alle 15:35
In dieci giorni smontavamo e rimontavamo come si fa ovunque.Se a aprile c'è stato il problema avevano tutto il tempo di smontare e rimontare.E poi il comune che può fare?Andare contro la legge?Nessuno può.Non pensavo di trovarmi a leggere certe sciocchezze e vedere tanta strumentalizzazione .C'è molta ignoranza e noncuranza anche riguardo alle leggi e tanti disonesti ne approfittano.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.196.21.2xxx - da: Policastro. Scritto lunedì 2 luglio 2012 alle 00:49
ecco la sua forza politica non e' riuscito a risolvere niente, la proposta risolutiva che i balneatori proposta dal loro legale e portata in cons. comunale dai cons. di minoranza non la proprio considerata e si e' fatto avanti lui come rapresentante nei vari enti con non si sa' quale proposta ed ecco il risultato niente a voi le conclusioni.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 109.104.226xxx - da: Scario. Scritto domenica 1 luglio 2012 alle 15:17
Ma dopo che è intervenuta l'amministrazione con procura,prefetto e sovrintendenza a che pro questa protesta?e allora se commetto un abuso e blocco la strada mi devono perdonare?ma è normale che sindaci e consiglieri di minoranza portino avanti una tesi così strampalata?mi sento offeso come cittadino.questa non è tutela di posti di lavoro,ma di irregolarità che la procura ha trovato.Non si parla di mettersi in regola ,ma di avere permessi che sarebbero anticostituzionali.In tutta Italia si rispetta la legge e a Policastro no?Allucinante.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 87.19.152.xxx - da: Policastro. Scritto domenica 1 luglio 2012 alle 12:50
prima di esprimere qualsiasi opinione bisognerebbe prima informarsi per capire la genesi di questo cataclisma. parliamo chiaro se tutti questi esercenti non erano in regola come mai è venuto fuori poco prima dell'inizio della stagione estiva, proprio in prossimità delle feste pasquali?questo è proprio nello stile di chi è un signorotto che definisce tali gli altri? se ci fosse una falsità di fondo perchè mai si dovrebbe continuare chiedendo giustizia?vorrei vedere se avete il coraggio di pubblicarlo

Commento di: Utente non registrato - Ip: 2.32.104.xxx - da: Sapri. Scritto domenica 1 luglio 2012 alle 11:33
Il demanio è patrimonio di tutti e non può essere espropriato da singoli soggetti che trincerandosi ditro pochi e malpagati dipendenti pretendono di continuare a perseguire i propri interessi!
Sappiano,poi,gli amministratori che il rispetto della legalità non va in vacanza nei mesi estivi!!!!

Commento di: Utente non registrato - Ip: 109.104.226xxx - da: Italia. Scritto domenica 1 luglio 2012 alle 11:01
E perchè devo sostenere chi per abuso ha i sigilli della procura?Se eravate a posto il Comune non poteva fare niente.E' anzi colpevole di aver taciuto finora.Questo si!!Solo nel sud si fa strumentalizzazione politica di una vicenda che si commenta da sola.Che squallore e afflizione i politici e l'opposizione.Ma credono che la gente sia ignorante?Non se ne può più!



Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica