NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » newsarchivio20112012

 



Torna alle news dal Golfo

Ordinanza Comune di Sapri


Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork sabato 28 luglio 2012 alle 13:21


Eventuali commenti non visibili sono in fase di approvazione.

Commento di: Utente non registrato - Ip: 93.67.147.xxx - da: Villammare. Scritto domenica 29 luglio 2012 alle 23:45
Vuoi vedere che questa urgente ordinanza serve a favorire una ennesima autorizzazione per occupazione dell'arenile da parte di qualche grande elettore?

Commento di: Utente non registrato - Ip: 87.17.156xxx - da: Sapri. Scritto sabato 28 luglio 2012 alle 16:48
Le Ordinanze amministrative.
Le O.A., emanate da un organo della
P.A. (Sindaco, ecc.)sono provvedimenti che creano doveri di fare o di non fare.
Esse non possono essere in deroga ai
principi generali dell'ordinamento giurico vigente né a norme costituzionali.
Il loro contenuto, per esigenze di trasparenza, ritengo, debba evitare
il linguaggio "politichese".
I destinatari, cioè, dovrebbero poterle
comprendere, anche in assenza di specifica cultura giuridica.
L'Ordinana n. 76/12, a firma: Sindaco
di Sapri -Arch. Del Medico Giuseppe-
per come bene articolata, conferma il
mio assunto.
Non si può dire altrettanto, però, di
altri provvedimenti, provenienti da
tanti contesti, come quelli riguardanti la viabilità, ecc.
Direttive, finalizzate alla chiarezza, allora, non guasterebbero.
In uno Stato di diritto, il cittadino
deve essre soggetto solo alla legge e
non ad altro.
A presto.
prof. Nicola Pisani




Vuoi riservare il tuo nick?
Registrati su Golfonetwork:


Se sei un utente registrato:





Se non sei un utente registrato:




Già eseguito il login?




© 2021 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica